Peugeot 208 GTLine

Peugeot 208 GTLine

LA PROVA DI GUIDA

Peugeot 208 GTLine: ricca ed esaltante

27.11.2017 - 18:46

0

Valida erede di un glorioso passato, quello della trisnonna 205, Peugeot 208 naviga sulla cresta dell’onda ed è apprezzata particolarmente da un pubblico giovane, giovanile e desideroso di sportività.


La compatta del Leone vanta una grande agilità e offre un piacere di guida che possono accontentare in pieno le esigenze di chi pretende, da una vettura non particolarmente grande, brio, tenuta di strada e piacere di guida.


La gamma, sia in fatto di motorizzazioni, è ampia e articolata. E come per la 3008 (di cui abbiamo scritto nei giorni scorsi) abbiamo scelto di metterla alla prova in un allestimento, 5 porte, decisamente ricco: GTLine con motore diesel BlueHDi 1.560 cc, 88Kw (120 Cv).


Come tutte le GTLine di Peugeot, anche la 208 presenta una lista di dotazioni di tutto rispetto: cruise; servosterzo elettrico; climatizzatore automatico bi-zona; pack visibilità; fendinebbia con funzione cornering; retrovisori esterni riscaldabili e a comando elettrico; cerchi da 17 pollici; touchscreen da 7 pollici e sistema di intrattenimento con funzione mirror screen; pedaliera sportiva; profili esterni cromati; vetri posteriori scuri; sedili sportivi. Un bel pacchetto che, a richiesta, può essere arricchito anche di tetto ciel panoramico in cristallo con tendina ad azionamento manuale (davvero bello e delimitato da due gradevoli strisce led per l’illuminazione ambient notturna), impianto hi-fi Jbl, park assist con retrocamera.


Il tutto è presentato con un notevole cura dei dettagli e dei particolari, al punto che l’abitacolo si presenta come un piccolo scrigno ottimamente rifinito. All’interno gli spazi, soprattutto quelli vitali per gli occupanti, non mancano. E il comfort di marcia trova pochi rivali nel segmento di riferimento.

La guidabilità e la manovrabilità sono di ottimo livello: merito anche del volante, di dimensioni ridotte che Peugeot ha deciso di adottare da qualche anno con successo (ti fa sentire un contatto diretto con la vettura permettendo una conduzione piacevole, quasi da vera sportiva). Il cambio manuale 6 marce ha i rapporti ben calibrati per una guida dalle risposte brillanti.


Bagagliaio relativamente capiente, ma presenta uno scalino all’imbocco del vano di carico che può a volte risultare d’impaccio se si caricano bagagli particolarmente ingombranti.


Bello il quadro strumenti, ma per i conducenti di una certa altezza alcune indicazioni possono non essere perfettamente visibili a causa della posizione della corona del volante.


Decisamente contenuti possono risultare, infine, i consumi, soprattutto nell’uso prevalentemente extraurbano.
Sergio Casagrande

Twitter: @essecia

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Maire Tecnimont, nuovo traguardo per progetto russo Amursky

Maire Tecnimont, nuovo traguardo per progetto russo Amursky

San Pietroburgo, (askanews) - Nuovo passo di Maire Tecnimont nel progetto da 3,9 miliardi di euro, Amursky Gas Processing Plant, per il ritrattamento del gas che la società italiana ha firmato lo scorso anno e che sta portando avanti in Russia nella regione orientale di Amur per il gruppo Gazprom. Maire Tecnimont ha siglato a San Pietroburgo, nell'ambito del Forum economico internazionale, ...

 
Iveco Bus pronta alla sfida della sostenibilità nel Tpl

Iveco Bus pronta alla sfida della sostenibilità nel Tpl

Torino, (askanews) - Si è svolta all'Innovation Park di Torino la seconda tappa del Mobility Innovation Tour, l'iniziativa articolata in cinque incontri in altrettante città italiane, nata per analizzare modelli di sviluppo sostenibile per il trasporto pubblico mettendo a confronto tutti gli attori coinvolti: istituzioni, aziende di trasporto pubblico locali e produttori di mezzi pubblici. ...

 
Barilla lancia Winparentig: essere genitori risorsa per l'azienda

Barilla lancia Winparentig: essere genitori risorsa per l'azienda

Milano, (askanews) - Quando parliamo di famiglia e lavoro tendiamo a usare verbi come conciliare, trovare un equilibrio che nascondono una deformazione culturale, come se i genitori fossero costantemente alla ricerca di una difficile convivenza tra queste due sfere della vita quotidiana. Nei fatti diventare mamme o papà può essere una opportunità anche sul lavoro, come sanno in Barilla dove è ...

 
Altro

Milano ancora in rosso con banche, vola lo spread

Le Borse europee tengono, mentre Milano perde ancora terreno sulle incertezze legate al nuovo esecutivo Lega-M5S. L'indice Ftse Mib cede l'1,54%; lo spread tra Btp e Bund sale a 206 punti base e torna ai livelli segnati nell'aprile. Debole Parigi -0,11%, in progresso Londra +0,18% e Francoforte +0,65%, male Madrid -1,70% sul rischio di instabilità politica. A Piazza Affari tonfo per il comparto ...

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018