RIETI

Controlli a tappeto dei carabinieri su tutto il territorio

12.02.2018 - 20:41

0

Un fine settimana tranquillo nei Comuni del basso reatino, infatti i Militari della Compagnia di Poggio Mirteto, tra sabato e domenica, hanno garantito un’attenta ed efficace vigilanza con 41 pattuglie dipendenti, l’utilizzo di circa 80 uomini per servizi di pronto intervento.
Venti Carabinieri, inoltre, sono stati specificatamente impegnati per attività di ordine pubblico connesse con le manifestazioni carnevaleche svoltesi domenica a Poggio Mirteto, Magliano Sabino e Fara in Sabina (fraz. Talocci).

I risultati concreti sono stati il controllo di 209 automezzi, l’identificazione di 247 persone (di cui 48 stranieri), con il conseguente sequestro di 1 veicolo e l’elevazione di 5 verbali al c.d.s..

Inoltre, nello stesso periodo si e’ provveduto al controllo di 3 esercizi commerciali, con i relativi avventori e di 22 soggetti sottoposti a misure di prevenzione o arresti domiciliari.

Sabato pomeriggio, i Carabinieri di Casperia con la collaborazione dei colleghi di Magliano Sabina hanno deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio, un cittadino italiano di 23 anni, che controllato a bordo della propria autovettura a seguito di perquisizione personale e veicolare, estesa in seguito al suo domicilio in provincia di Viterbo, veniva trovato in possesso di circa gr. 3 di sostanza stupefacente del genere “cocaina” già suddivisa in dosi; nel medesimo contesto il passeggero, anche lui italiano, veniva segnalato amministrativamente alla prefettura quale assuntore di sostanze proibite, poichè a suo carico era rinvenuta una modica quantità di hashish per uso personale.

Ovviamente, in questo weekend, e’ stata posta particolare attenzione alla prevenzione dei reati contro il patrimonio ed in particolar modo ai furti in abitazione, unico episodio verificatosi e’ stato in Montopoli di Sabina, nel quale i malviventi nel fuggire rapidamente per l’arrivo delle pattuglie inviate dalla centrale operativa, hanno abbandonato in un terreno agricolo adiacente al luogo del reato, gran parte della refurtiva poco prima asportata, per lo più monili in oro, che venivano recuperati dai carabinieri della stazione di Poggio Mirteto e restituiti ai proprietari. analogamente, i militari di Scandriglia, precisamente in località colle petroso, hanno rinvenuto abbandonato in un terreno, un fucile del tipo doppietta, rubato ad un pensionato di quel centro ad inizio gennaio 2018, trattenendo per ora l’arma in caserma in attesa della riconsegna.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Facile", flashmob e concerto mobile: video dello Stato Sociale

"Facile", flashmob e concerto mobile: video dello Stato Sociale

Roma, (askanews) - "Facile" è il nuovo singolo de Lo Stato Sociale, tratto dall'album Primati, cantato esclusivamente dai ragazzi della band. Un video a metà fra un flashmob e un concerto mobile per le vie di Bologna. Facile parla di stare bene con una persona; parla di prendere il meglio da chi ti sta accanto, è una canzone che racconta come insieme la vita possa diventare improvvisamente più ...

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018