Manni, la chiusura della casa di riposo slitta al 21 aprile

RIETI

"La Quadrifoglio chiude il Manni e la giunta Cicchetti tace"

09.08.2017 - 16:17

0

“La Quadrifoglio chiude la casa di riposo ex Manni con il conseguente licenziamento delle 31 dipendenti smascherando così la falsa promessa elettorale del sindaco Antonio Cicchetti, di ripubblicizzare la struttura”. E' il Coordinamento dell'associazione “In Marcia Per Rieti” ad analizzare la situazione dell'ex Manni. Gli ex consiglieri, Gian Piero Marroni e Arianna Grillo, puntano il dito contro l'attuale amministrazione comunale definendola disinteressata e passiva dinanzi a questa imminente problematica che andrà a coinvolgere decine di famiglie. “Cinque mesi fa l'amministrazione Petrangeli - dicono - anche attraverso il riconoscimento di 1milione e 600mila euro, ha scongiurato la chiusura, ma gli attacchi per mesi, a iniziare dai sindacati, sono stati feroci e continui fino alla votazione, in consiglio comunale, della delibera di riconoscimento del debito fuori bilancio. Oggi la struttura verrà chiusa, le dipendenti perderanno il loro lavoro e la giunta Cicchetti non batte ciglio e nessuno si indigna e protesta come cinque mesi fa” . Dal Coordinamento dell'associazione “In Marcia Per Rieti” continuano le critiche, “non è un mistero che molti esponenti della Giunta e del Consiglio comunale attuale della maggioranza di centrodestra crearono, dai primi anni del duemila, un rapporto esclusivo di vero e proprio monopolio nel settore dei servizi sociali, con tariffe spesso fuori mercato, che hanno portato alla situazione devastante di oggi. Tutto questo ora lo paga la città che rimane senza un servizio importante verso gli anziani unitamente alle lavoratrici che vedono andare in fumo i loro sforzi di anni, per mantenere un alto livello di qualità del servizio attraverso le loro competenze e che, dal 1 settembre, resteranno senza lavoro”. La notizia della chiusura della casa di riposo arrivò qualche settimana fa, chiara e irrevocabile. A comunicare la decisione della società di Pinerolo, fu il responsabile di area, Gianni Di Giacomantonio. Il 31 agosto la struttura di Campoloniano chiuderà i battenti. Dal giorno seguente all'ufficializzazione della decisione, il sindaco, Antonio Cichetti, assicurò che si sarebbe messo a lavoro per individuare soluzioni alternative. Ma, stando alle dichiarazioni degli ex consiglieri comunali, Marroni e Grillo invece, “l'attuale amministrazione ha accettato, senza alcuna opposizione, la decisione drastica della cooperativa di Pinerolo che, negli anni, ha incassato, per i suoi servizi, oltre 40 milioni di euro dal Comune di Rieti”.

LA REPLICA DEL SINDACO CICCHETTI - Il sindaco Cicchetti, lo aveva ribadito più volte all'indomani della decisione definitiva della chiusura dell'ex Manni, “ci metteremo subito a lavoro per salvaguardare, prima di tutto, i posti di lavoro della casa di riposo”. Ma, a questo ora aggiunge, “sono profondamente disinformati o maliziosamente prevenuti, i due ex consiglieri comunali (Marroni e Grillo, ndr)che non sanno, o fingono di non sapere, quanti incontri siano stati già tenuti con le operatrici e i dirigenti sindacali. La decisione irrevocabile, da parte della cooperativa, di lasciare ogni attività, finora intrattenuta a Rieti - conclude Cicchetti - non è contrastabile alla luce del diritto. Le operatrici e i sindacati sanno che stiamo lavorando a una nuova gara che dia garanzia alle dipendenti di essere assunte dal nuovo gestore”.

Ilaria Faraone

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale.

CANTALICE

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale

Dopo aver vinto il 9 Settembre 2017 il Cantagiro Umbria, Carla Paradiso di Cantalice (nella foto con Alessandro Cavaliere, organizzatore del Cantagiro Umbria) é approdata a ...

11.10.2017

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

RIETI

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

E’ stata una grande emozione la versione di Amleto presentata domenica al Reate Festival, una nuova drammaturgia in cui la vicenda di Shakespeare si sposa alla musica di ...

09.10.2017