L'azienda agricola Tularù e i grani antichi del Reatino

CITTADUCALE

L'azienda agricola Tularù e i grani antichi del Reatino

05.08.2017 - 15:55

0

Una troupe di Rainews24, canale all-news della Rai, ha fatto visita a Tularù, giovane azienda che fa innovazione d'impresa in ambito agroalimentare, a pochi minuti da Rieti.
In mezzo alle valli dei fiumi Salto e Velino, telecamere Rai puntate su grani antichi, farine e pane. Il progetto di Tularù, infatti, è di recuperare le eccellenze del territorio come il grano, per dare nuova vita ad esemplari antichi come il grano "Rieti", da cui Strampelli partì per le prime modifiche per arrivare poi ai grani moderni, che contribuirono a far si che la produzione media per ettaro aumentasse in maniera esponenziale.
Miguel e Alessandra, fondatori di Tularù, hanno raccontato alle telecamere di RaiNews, come è nata l'idea di un progetto di Filiera: riunire diversi produttori agricoli, di pianura e di montagna per la produzione di una farina e di un pane, di territorio. Da qui l'altra idea, quella distintiva che ha portato alla Festa della Mietitura, nata dal desiderio di valorizzare il potenziale aggregativo del lavoro nei campi, la capacità di costruire una socialità nell'esperienza condivisa della mietitura a mano, in cui i vecchi del mestiere insegnano ai giovani, per poi trascorre insieme, a fine giornata, tempo di svago.
Tularù è il progetto tenace di una giovane coppia, Alessandra e Miguel che hanno deciso di investire nelle origini, nell'Appennino centrale e nella sua terra, credendo fermamente in un futuro possibile e invidiabile proprio nel reatino, nonostante il terremoto, il decentramento della provincia, le difficoltà del settore e quelle create dalle condizioni meteoreologiche. A Tularù c'è, inoltre, anche un allevamento di carne bovina, con il pascolo razionale; la cura dell'orto con tecniche di agricoltura organica rigenerativa; il corso di permacultura; la Scuola Natura per i più piccoli; la possibilità di soggiornare in una bioarchitettura e sperimentare una vita ecosostenibile.
Tularù -nome che rievoca il richiamo della nonna Assuntina, dal casale al campo in giornate di fienagione- è nata insieme all'associazione Social Valley - tra i finalisti nel 2015 di RestartApp, progetto della Fondazione Garrone di Genova per valorizzare l'Appenino - ed è oggi un progetto di rete che coinvolge diverse realtà del territorio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Los Angeles (askanews) - Tesla è finita ancora una volta nell'occhio del ciclone. Il costruttore di auto elettriche di alta gamma americano deve affrontare l'impatto mediatico di un video diffuso sui social che riprende un suo modello prendere fuoco in una strada di Los Angeles. "Ecco cosa è successo a mio marito a alla sua auto ", ha scritto su Twitter l'attrice americana Mary McCormack, che è ...

 
Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Franceville, Gabon (askanews) - In un centro di ricerca del Gabon, il P4, nell'Africa centro occidentale, un gruppo di ricercatori sorvegliato 24 ore su 24 dalle telecamere di sicurezza lavora senza sosta sui virus più potenti e letali del mondo, incluso l'Ebola. Il P4 è collocato in una posizione piuttosto isolata, a circa un Km di distanza dai vecchi edifici del Centro internazionale di Ricerca ...

 
Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Rho-Pero (MI) (askanews) - L'istituto di ricerca sulle scienze della vita Human Technopole, cuore del parco scientifico e tecnologico che sta nascendo nell'area dove si è svolta Expo 2015, è entrato nell'età adulta. Si è infatti riunito per la prima volta il Consiglio di sorveglianza dell'omonima fondazione, presieduto da Marco Simoni, che ha raccolto il testimone dai gestori della prima fase, ...

 
Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Milano, (askanews) - In occasione dell'anteprima della mostra sui ritrovamenti archeologici nei cantieri della M4 al Museo dell'Archeologia, l'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli ha confermato il nuovo cronoprogramma di apertura della Blu, con la prima tratta Linate-Forlanini che sarà inaugurata a febbraio 2021. L'apertura integrale con capolinea a San Cristoforo, invece, ...

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018