La Federazione nazionale di sci in pista per rilanciare gli impianti di Selvarotonda

CITTAREALE

La Federazione nazionale di sci in pista per rilanciare gli impianti di Selvarotonda

12.07.2017 - 12:30

0

Il Presidente della Fisi, Flavio Roda, ha visitato Cittareale, in provincia di Rieti. La meta della visita è stata la stazione sciistica di Selvarotonda, località colpita dal sisma dello scorso agosto, seguito poi da altre scosse fino al gennaio 2017.

Ad accompagnare Roda c'erano il sindaco di Cittareale, Francesco Nelli, e il presidente dello sci club Selvarotonda, Clemente Aloisi.

"E' una situazione a cui bisogna cercare di porre rimedio" - ha detto Roda - "i danni sono evidenti, ma è importante ora aiutare la stazione a rimettersi in piedi. La montagna ha una pendenza di 300 - 350 metri, ed è tutto prato, per cui è la situazione ideale per i principianti o per i bambini. Serve subito un tappeto per la risalita di chi è alle prime armi. Intanto, la stazione sta approntando due impianti nuovi oltre ai quattro già esistenti. Credo che sia importante dare un segnale alla località, perché bisogna far ripartire l'attività sulle piste, e quindi l'indotto. E' fondamentale anche per i giovani del territorio, perché vedano che concretamente qualcuno si occupa di loro e del loro futuro. Credo che ne parlerò alla presidente Valeria Ghezzi, dell'Anef, che, sono certo, vorrà dare una mano, collaborando con la Federazione, per intervenire concretamente a Selvarotonda".

Il polo sciistico di Selvarotonda è, insieme a quelli del Terminillo e di Leonessa, tra i più importanti dell'Alto Lazio.

“La visita di Roda nasce da un incontro avuto all’Abetone nel quale avevo richiesto al Presidente un aiuto per valorizzare i nostri impianti. Abbiamo accolto con piacere le proposte formulate dal Presidente Roda -ha detto il Sindaco di Cittareale Francesco Nelli- ripartire con questi presupposti era proprio quello che volevamo e sentire questa vicinanza da parte delle Federazione è il modo migliore per progettare il futuro della nostra stazione sciistica, in una programmazione di attività non solo invernali e non solo relative al nostro comune. Selvarotonda può diventare una locomotiva per lo sviluppo della nostra vallata”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Palermo, bambino vittima bullismo cerca di darsi fuoco a scuola

Palermo, bambino vittima bullismo cerca di darsi fuoco a scuola

Palermo (askanews) - Stanco di subire atti di bullismo ha cercato di darsi fuoco in classe. Protagonista della vicenda è un ragazzino che frequenta la seconda media di un istituto comprensivo di Cefalù, in provincia di Palermo. Lo studente, la mattina di lunedì 11 dicembre, si è cosparso di un liquido infiammabile ed ha minacciato di darsi fuoco con un accendino, venendo fortunatamente bloccato ...

 
A Roma per la prima volta una mostra del fotografo Steve McCurry

A Roma per la prima volta una mostra del fotografo Steve McCurry

Roma, (askanews) - Un'emozionante raccolta fatta di meravigliosi scatti realizzati in ogni angolo del mondo, per la prima volta fino al 7 gennaio in mostra nel nuovo spazio di Wegil a Trastevere, a Roma: si intitola "Leggere", è la mostra del fotografo americano Steve McCurry. La personale dell'artista statunitense è stata scelta per aprire la programmazione di Wegil il nuovo hub culturale ...

 
Dallo slow food allo slow drink, il gin punta sui giovani

Dallo slow food allo slow drink, il gin punta sui giovani

Milano (askanews) - L'elogio della lentezza non più solo nel mangiare ma anche nel bere, dallo slow food si passa allo slow drink puntando a conquistare i giovani passando per il variegato mondo del cocktail. È la strategia di Star of Bombay, l'ultimo nato in casa dei produttori di gin del gruppo Martini Bacardi: un prodotto completamente rifatto con grande attenzione alla scelta degli ...

 
Super Vacanze di Natale, Ruffini celebra 35 anni di cinepanettone

Super Vacanze di Natale, Ruffini celebra 35 anni di cinepanettone

Roma (askanews) - Un successo che dura da 35 anni. I film di Natale prodotti da De Laurentiis, dal primo "Vacanze di Natale" del 1983 all'ultimo "Dio salvi la regina", hanno incassato complessivamente 400 milioni, coinvolto più di 200 attori, e sono stati girati in 50 location, da Cortina D'Ampezzo a New York. Quest'anno, per celebrare il 35esimo compleanno del cosiddetto "cinepanettone", il 14 ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017