La Federazione nazionale di sci in pista per rilanciare gli impianti di Selvarotonda

CITTAREALE

La Federazione nazionale di sci in pista per rilanciare gli impianti di Selvarotonda

12.07.2017 - 12:30

0

Il Presidente della Fisi, Flavio Roda, ha visitato Cittareale, in provincia di Rieti. La meta della visita è stata la stazione sciistica di Selvarotonda, località colpita dal sisma dello scorso agosto, seguito poi da altre scosse fino al gennaio 2017.

Ad accompagnare Roda c'erano il sindaco di Cittareale, Francesco Nelli, e il presidente dello sci club Selvarotonda, Clemente Aloisi.

"E' una situazione a cui bisogna cercare di porre rimedio" - ha detto Roda - "i danni sono evidenti, ma è importante ora aiutare la stazione a rimettersi in piedi. La montagna ha una pendenza di 300 - 350 metri, ed è tutto prato, per cui è la situazione ideale per i principianti o per i bambini. Serve subito un tappeto per la risalita di chi è alle prime armi. Intanto, la stazione sta approntando due impianti nuovi oltre ai quattro già esistenti. Credo che sia importante dare un segnale alla località, perché bisogna far ripartire l'attività sulle piste, e quindi l'indotto. E' fondamentale anche per i giovani del territorio, perché vedano che concretamente qualcuno si occupa di loro e del loro futuro. Credo che ne parlerò alla presidente Valeria Ghezzi, dell'Anef, che, sono certo, vorrà dare una mano, collaborando con la Federazione, per intervenire concretamente a Selvarotonda".

Il polo sciistico di Selvarotonda è, insieme a quelli del Terminillo e di Leonessa, tra i più importanti dell'Alto Lazio.

“La visita di Roda nasce da un incontro avuto all’Abetone nel quale avevo richiesto al Presidente un aiuto per valorizzare i nostri impianti. Abbiamo accolto con piacere le proposte formulate dal Presidente Roda -ha detto il Sindaco di Cittareale Francesco Nelli- ripartire con questi presupposti era proprio quello che volevamo e sentire questa vicinanza da parte delle Federazione è il modo migliore per progettare il futuro della nostra stazione sciistica, in una programmazione di attività non solo invernali e non solo relative al nostro comune. Selvarotonda può diventare una locomotiva per lo sviluppo della nostra vallata”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bankitalia, Gentiloni: rapporti con il Pd sono ottimi

Bankitalia, Gentiloni: rapporti con il Pd sono ottimi

Roma (askanews) - "I rapporti tra il governo e il Pd, di cui mi onoro di far parte, sono fondamentali e ottimi in generale. Dopodi chè noi decidiamo avendo quell'obiettivo lì", ovvero l'autonomia della Banca d'Italia: quella sui vertici "non è decisione di buona creanza, è una decisione rilevante". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, chiamato da un'ulteriore domanda a tornare sulla questione ...

 
Premier spagnolo Rajoy: in Catalogna arrivati a situazione limite

Premier spagnolo Rajoy: in Catalogna arrivati a situazione limite

Bruxelles, (askanews) - Dopo che il presidente catalano Carles Puigdemont non ha ritirato la dichiarazione d'indipendenza entro la scadenza prevista giovedì (19 ottobre), il governo conservatore spagnolo si prepara a commissariare la Catalogna. In una conferenza stampa al termine dei lavori del consiglio europeo a Bruxelles, il primo ministro di Spagna Mariano Rajoy ha affermato che in Catalogna ...

 
Lancet: nel 2015 l'inquinamento ha causato 9 milioni di morti

Lancet: nel 2015 l'inquinamento ha causato 9 milioni di morti

Roma, (askanews) - L'inquinamento è stato collegato a 9 milioni di morti in tutto il mondo nel 2015, secondo un report pubblicato da Lancet. La maggior parte dei decessi è avvenuta in Paesi a basso o medio reddito dove l'inquinamento è ritenuto responsabile di un quarto di tutti i decessi. Il Bangladesh e la Somalia sono i due Paesi più colpiti. Il Brunei e la Svezia, invece, hanno registrato il ...

 
Gentiloni: sforzo italiano in Libia non può durare, serve Ue

Gentiloni: sforzo italiano in Libia non può durare, serve Ue

Burxelles (askanews) - Il contrasto ai trafficanti di essere umani nel Mediterraneo mostra "una situazione molto incoraggiante dal punto di vista dei risultati ma fragile e per nulla garantita". Per questo "c'è bisogno del sostegno politico perchè l'Italia non può fare a lungo questo sforzo in Libia soltanto come tricolore, ma deve farlo nell'ambito di operazioni che siano sempre più ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017