Consiglio comunale, convocata una doppia seduta per martedì e mercoledì

RIETI

In Consiglio l'unione fa la forza: "Agire" e "Uniti per Rieti" verso il gruppo unico

07.07.2017 - 16:06

0

Venerdì 14 luglio prenderà il via l’esperienza del nuovo consiglio comunale di Rieti. Antonio Cicchetti ha firmato la convocazione della prima assise nella quale verrà effettuata la convalida dei consiglieri, verranno eletti il presidente del Consiglio e i due vice, verrà comunicata la giunta e verranno costituiti i gruppi consiliari. La novità politica del giorno riguarda proprio i gruppi consiliari e le strategie che stanno emergendo in queste ore in vista della composizione della giunta e dei futuri equilibri di maggioranza. Pare, infatti, che in risposta al pressing che Forza Italia sta conducendo ormai da giorni sul sindaco Cicchetti - chiedendo almeno tre posizioni (due assessori più il presidente del Consiglio) - altri due gruppi tra i più corposi del centrodestra si stiano organizzando. Nello specifico, sono Agire e Uniti per Rieti che, anche in virtù di intendimenti comuni sul programma da realizzare e sulle caratteristiche che dovrà avere la prossima giunta comunale, stanno seriamente ragionando sull’ipotesi di costituire un gruppo unico in Consiglio. Se tale ipotesi dovesse concretizzarsi, la nuova realtà che emergerebbe dall’intesa tra Agire e Uniti per Rieti sarebbe la più numerosa della maggioranza, contando al momento su almeno sei consiglieri, pur escludendo dal ragionamento Sonia Cascioli che, dopo le forti frizioni delle ultime settimane con gli altri eletti della lista pare stia giocando una partita autonoma. Ma non è finita qui, perchè il nuovo ipotetico gruppo potrebbe avviare un dialogo anche con Destinazione Italia, rappresentata a Rieti da Stefano Eleuteri, certamente per le affinità sulle iniziative da mettere in campo nell’azione amministrativa ma anche perchè a livello nazionale il confronto tra i rappresentanti di Fitto e Giorgia Meloni è già ben avviato in molte aree del Paese. Per il momento tutto questo resta un’ipotesi ma di certo c’è che in molti ci stanno ragionando seriamente e che nei giorni scorsi si sono anche tenute riunioni tra alcune delle componenti sopra citate. L’unione di intenti tra Agire e Uniti per Rieti - che potrebbero decidere di dialogare più assiduamente anche con altri componenti di maggioranza, magari al momento più vicine al mondo di Alternativa Popolare - sarebbe una risposta anche a coloro che sostengono che, per la formazione dei futuri equilibri per la giunta e per le altre postazioni in gioco, debba considerarsi esclusivamente, o almeno in via prioritaria, la logica dei numeri. Se dovessero valere, appunto, solo i numeri Agire e Uniti per Rieti sono pronti a mettere sul piatto i loro. E non sono pochi. Se, invece, conteranno anche altri criteri, primo tra tutti le capacità individuali, allora alcune strategie potrebbero anche non essere necessarie. Infine, c’è da registrare la voce secondo cui Antonio Cicchetti chiuderà la partita della giunta nella giornata di domenica.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. Dopo l'attacco ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più frequentate da ...

 
I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

Barcellona (askanews) - A nemmeno un chilometro dalla grande Rambla di Barcellona c'è un'altra Rambla, quella del Raval. Ma è una Rambla molto diversa: questo è il quartiere più "multietnico" di Barcellona e quello con la più alta concentrazione di musulmani del centro storico, con ben cinque piccole moschee. L'attacco sulla Rambla rivendicato dallo Stato islamico suscita sgomento, rabbia e ...

 
Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Caracas (askanews) - L'assemblea costituente legata al presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di aver assunto i poteri dal parlamento, che è invece controllato dall'opposizione al presidente. In una riunione, l'assemblea ha adottato un decreto che autorizza ad "assumere tutte le funzioni per legiferare su materie direttamente collegate con la garanzia della pace, della sicurezza, ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017