Sant'Antonio, prima uscita con fascia tricolore per il sindaco Cicchetti. L'omelia del Vescovo

RIETI

Sant'Antonio, prima uscita con fascia tricolore per Cicchetti. L'omelia del Vescovo

02.07.2017 - 12:57

0

Prima uscita ufficiale con la fascia tricolore per il nuovo sindaco Antonio Cicchetti che questa mattina si è recato nella chiesa di San Francesco per rendere omaggio alla statua di Sant’Antonio e per il pontificale del vescovo Domenico Pompili. Nel pomeriggio prenderà parte alla processione dei ceri, dopo 15 anni nuovamente da primo cittadino, assieme alle altre autorità.

L'OMELIA DEL VESCOVO POMPILI

“Chi ama padre o madre più di me non è degno di me; chi ama figlio o figlia più di me non è degno di me”. Messa così, la pretesa del Maestro appare irricevibile. In realtà, l’accento di Gesù non sta tanto nel perdere gli affetti più sacri, quanto piuttosto nell’accettare il rischio della libertà. Gesù ce lo fa comprendere attraverso due detti che si incrociano. Il primo è: ”Chi accoglie un profeta perché è un profeta avrà la ricompensa del profeta”. Qui, a differenza della donna sunnamita che ospita a casa Eliseo, non si tratta di accogliere il profeta, ma di accoglierne la parola. Non è facile perché il profeta, a differenza del venditore di sogni, è esigente. La sua è una parola che non tollera compromessi, esige scelte chiare e, qualche volta, perfino divisive. S. Antonio non fu sempre accolto dai suoi contemporanei perché parlava chiaro e non… sul sesso degli angeli, ma sulle questioni spinose del suo tempo. Credere comporta avere uno sguardo che non fa sconti sia che si tratti di difendere la vita innocente di Charlie sia che si tratti di farsi carico degli immigrati. Però conduce alla vera libertà. Mi auguro che la comunità inter-obbedienziale che da ottobre verrà a vivere a Rieti e prenderà in custodia questa chiesa, insieme alla Confraternita, faccia sì che la ‘vera devozione’ non sia solo una memoria, ma anche una profezia scomoda.

L’altro detto è: “Chi avrà dato da bere anche un solo bicchiere di acqua fresca a uno di questi piccoli (…) non perderà la sua ricompensa”. Qui si fa riferimento all’accoglienza spicciola, il cui termine ricorre per ben 6 volte. Ciò che conta non è tanto la misura, ma la qualità dell’accoglienza che è disponibilità verso l’altro e non ricerca di rapporti protetti. Oggi si tende a barattare la libertà per la sicurezza, ma così finiamo per essere divisi e contrapposti. Occorre invece essere aperti all’altro, alle questioni nuove, ai problemi concreti senza rifugiarsi nel privato. Ciò è richiesto soprattutto per dare spazio ai giovani che sono penalizzati da una società che li giudica a distanza, senza coinvolgerli veramente. L’Incontro pastorale di Contigliano (8-10 settembre prossimi) aiuti la nostra chiesa a dare l’esempio, riattivando un dialogo possibile, da cui dipende il nostro futuro.

La contrapposizione, alla fine, non è tra amore umano e amore di Dio e neanche quella tra vita presente e quella futura. L’opposizione è tra puntare sulla propria sicurezza, compromettendo la libertà. Oppure esporsi a qualche pericolo, provando ad includere tutti, a cominciare dai più giovani. Sant’Antonio ci liberi dal falso amore di sé che conduce alla sterilità e ci proietti verso un amore responsabile che non teme di perdersi per ritrovarsi. La ‘vita spericolata’ che ci è rimasta è quella del Vangelo che chiama le cose per nome e non si lascia intimidire dal male.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ovazione per Obama all'evento per Mandela: razzismo c'è ancora

Ovazione per Obama all'evento per Mandela: razzismo c'è ancora

Roma, (askanews) - Lunghi applausi per l'intervento dell'ex presidente americano Barack Obama alla sedicesima conferenza annuale in ricordo di Nelson Mandela, a 100 anni dalla nascita del Nobel per la Pace e presidente sudafricano. "E' un fatto evidente che la discriminazione razziale esista ancora sia negli Stati Uniti che in Sudafrica. Ed è anche un dato di fatto che gli svantaggi accumulati ...

 
"Made in Italy" in grande spolvero al Farnborough Air Show

"Made in Italy" in grande spolvero al Farnborough Air Show

Farnborough (askanews) - Made in Italy in primo piano al salone aeronautico di Farnborough, in Inghilterra tra i più importanti e attesi appuntamenti per l'industria aerospaziale civile e militare di tutto il mondo. Leonardo-Finmeccanica ha portato oltre Manica alcune tra le soluzioni più innovative sviluppate dall azienda in risposta ai requisiti di settori cruciali come Difesa e Sicurezza, in ...

 
Casamonica "mafiosi": in manette il capoclan e il pugile Vulcano

Casamonica "mafiosi": in manette il capoclan e il pugile Vulcano

Roma, (askanews) - "Un momento importante per il contrasto alla criminalità organizzata sul territorio romano": così il procuratore aggiunto Michele Prestipino, dopo il blitz contro i Casamonica, che ha portato all'arresto di 31 persone, mentre 6 restano ricercate, in una maxi operazione tra la Capitale e le province di Reggio Calabria e Cosenza. Le indagini sono durate anni, iniziate ancora ...

 
Economia

Borsa: europa chiude positiva

Chiusura positiva per le principali borse europee. Milano guadagna lo 0,71% , Francoforte archivia le contrattazioni con un progresso dello 0,80%, a Londra il Ftse 100 registra un + 0,34%, mentre Parigi segna un +0,24%. A far invertire la rotta a una giornata che era partita fiacca sono state le parole del presidente della Federal Reserve sulla crescita economica americana e sul progressivo ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018