San Camillo de' Lellis

RIETI

De' Lellis, dalla direzione Asl un piano contro le ondate di calore

01.07.2017 - 17:36

0

La Direzione Generale dell’Azienda Sanitaria Locale ha predisposto il ‘Piano caldo’ per contrastare gli effetti di eventuali ondare di calore sulla salute dei pazienti ricoverati presso l’Ospedale Provinciale de’ Lellis. Il Piano prevede la temporanea rimodulazione delle Aree di Degenza Medica e Chirurgica nel periodo estivo fino al 31 agosto. La decisione é stata assunta al fine di garantire ambienti e miglior confort microclimatico in considerazione delle ondate di calore, delle caratteristiche epidemiologiche e demografiche dei pazienti e valutata anche l’attività di ricovero estivo da Pronto Soccorso. La stessa é stata concordata con le Organizzazioni Sindacali e assunta a margine di una visita presso l’Ospedale Provinciale de’ Lellis, a cui hanno preso parte il Direttore Sanitario dell’Asl di Rieti Paolo Anibaldi, delegato dal Commissario Straordinario della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo a coordinare gli interventi indicati nel suddetto Piano, il responsabile della Direzione Medica del Presidio Ospedaliero Pasquale Carducci e alcuni rappresentanti del Comitato reatino per il diritto alla Salute.
Di seguito la rimodulazione temporanea delle Aree di Degenza Medica e Chirurgica:

Area chirurgica
Area Long: (attualmente 19 posti letto non climatizzata) viene temporaneamente allocata al 3 piano.
Week 2: climatizzata con dotazione di 18 posti letto.
Week 1: nessuna modifica

Dea
Murg/Obi: Gli attuali posti vengono utilizzati con il massimo tasso di appropriatezza, utilizzazione e rotazione

UTN-Neurologia (Stroke Unit)
Mantiene gli attuali 4 posti letto

Area medica
Medicina Fast: (20 posti letto climatizzati) accoglierà pazienti a più alta complessità fino al 31 agosto p.v
Area GeriMed 2 piano: (50 posti letto non climatizzata). Nuovo standard di degenza; tutte le stanze da 4 posti letto passeranno a 3 posti letto. E’ prevista l’intensificazione dei servizi di  sanificazione (servizi igienici) e si valuterà la possibilità di posizionare sistemi raffrescanti (ventilatori). La momentanea riorganizzazione assicura 40 posti letto.

AreaMediNef 3 piano: (46 posti letto non climatizzata). Viene mantenuta attiva una sola ala, indicata dal direttore di UOC, con 4 stanze da 3 e 2 da 2. Nuovo standard di degenza; tutte le stanze da 4 posti letto passeranno a 3 posti letto.

Unità Degenza Infermieristica: (12 posti letto non climatizzata raffrescabile). Accoglierà i pazienti di area medica di media intensità assistenziale, di cui 4 posti letto di Nefrologia, con un’offerta di 2 posti letto per stanza.
Pediatria: nessuna modifica

Il totale dei posti letto disponibili fino al 31 agosto p.v sarà di 91 unità a fronte delle attuali 96, con una riduzione momentanea di soli 5 posti letto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018