Maxievasione fiscale di quasi 2 milioni: nei guai i titolari di azienda di materiali edili e termoidraulica

RIETI

Maxievasione fiscale di quasi 2 milioni: nei guai i titolari di azienda di materiali edili e termoidraulica

19.06.2017 - 11:45

0

La Guardia di Finanza di Poggio Mirteto ha scoperto una rilevante evasione fiscale attuata da una società operante nel campo del commercio all’ingrosso di materiali da costruzione e posa in opera di materiale termoidraulico.

L’attività investigativa era iniziata verso i primi mesi del corrente anno, attraverso l’esecuzione di una mirata verifica fiscale nei confronti di una società avente sede nell’ambito della città metropolitana di Roma.

Le successive indagini hanno permesso di accertare che i rispettivi amministratori avevano dichiarato utili di esercizio significativamente inferiori a quelli reali. Oltre ad avere occultato e distrutto copiosa documentazione contabile, uno di questi aveva anche massicciamente fatto ricorso all’imputazione di costi non deducibili in quanto privi dei requisiti della certezza, della precisione e della concordanza.

In particolare, attesa l’omessa esibizione della documentazione, la frode fiscale è stata accertata a seguito dell’incrocio delle informazioni presenti in tutte le banche dati in uso al Corpo, con esplicita attenzione ai dati presenti nell’applicativo spesometro ed al riscontro a mezzo di numerosi controlli incrociati eseguiti presso i vari clienti e fornitori dell’impresa.

Le sopra indicate operazioni hanno permesso di appurare che, nel triennio sottoposto a controllo, la società ha sottratto a tassazione un imponibile lordo pari a circa quattro milioni di euro, con una conseguente omissione di versamenti, fra IRES ed IVA, pari a quasi un milione e novecentomila euro.

L’Agenzia delle Entrate è stata attivata per il recupero di dette imposte evase, mentre i due rappresentanti legali che si sono succeduti nel tempo sono entrambi stati denunciati per i connessi reati di natura penale-tributaria.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Migranti, la testimonianza dei medici a bordo della Dattilo

Migranti, la testimonianza dei medici a bordo della Dattilo

Valencia, (askanews) - Un viaggio lungo e faticoso, che ha permesso di condividere tanti momenti e le storie dei migranti. Parlano la dottoressa e l'infermiera dell'Ordine di Malta che erano a bordo della nave Dattilo, giunta a Valencia con 274 migranti a bordo. "La nostra esperienza a bordo di nave Dattilo si conclude oggi. Siamo arrivati al porto di Valencia. Questi giorni abbiamo collaborato ...

 
Valencia accoglie Aquarius, "Benvenuti a casa vostra"

Valencia accoglie Aquarius, "Benvenuti a casa vostra"

Valencia, (askanews) - La mattina, a Valencia, inizia quando ancora il sole non è sorto. Gli oltre seicento giornalisti e operatori della comunicazione arrivano al porto, al molo 1, che è ancora buio. Sono da poco passate le sei del mattino quando all'orizzonte, vicino al porto, compare la nave Dattilo della Guardia costiera. A bordo ci sono 274 migranti. È la prima delle tre navi che ospitano in ...

 
Migranti, arrivata a Valencia anche la terza nave

Migranti, arrivata a Valencia anche la terza nave

Valencia, (Askanews) - E' arrivata al porto di Valencia anche la terza e ultima nave che ha trasportato più di 240 migranti. Dopo l'unità della Guardia Costiera Dattilo e la Aquarius della Ong Sos Méditerranée e Medici Senza Frontiere, intorno alle 13 è approdata al molo 1 del porto di Valencia la nave Orione della Marina Militare. Completate dunque le operazioni di sbarco: i 630 migranti stanno ...

 
Aquarius, Sos Mediterranee: canti e balli all'arrivo a Valencia

Aquarius, Sos Mediterranee: canti e balli all'arrivo a Valencia

Valencia, (askanews) - "Sollievo e felicità a bordo della nave #Aquarius appena vediamo le coste spagnole. Ci separano 4 miglia dal porto di #Valencia. La fine di un'Odissea lunga ed estenuante è vicina". Questo il tweet, accompagnato dal video, postato da Sos Mediterranee dalla nave Aquarius poco prima dell'arrivo a Valencia.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018