Patronato Anmil di Rieti pronto ad accogliere sei giovani per due progetti

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Patronato Anmil di Rieti pronto ad accogliere sei giovani per due progetti

09.06.2017 - 16:04

0

A oltre 15 anni dalla sua istituzione, è una formula ormai collaudata e di successo quella del Servizio Civile Nazionale che, in sostituzione del servizio di leva, si rivolge ai giovani di entrambi i sessi, tra i 18 e i 29 anni non compiuti al momento della presentazione della domanda che intendono mettersi, per un anno, al servizio della società, aderendo ai progetti attivati da organizzazioni no-profit, come l’ANMIL e il Patronato ANMIL, che operano nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale. I settori in cui si sviluppano i vari progetti sono tra i più diversificati: protezione civile, ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale.
Nei progetti attivati in varie città d’Italia da ANMIL e dal Patronato ANMIL potranno essere avviati in totale 251 giovani rispondenti ai requisiti previsti dopo aver inoltrato la propria candidatura che dovrà pervenire inderogabilmente entro le ore 14.00 del 26 giugno. È importante effettuare una giusta scelta del progetto perché può essere inviata una sola domanda (pena l’esclusione da qualunque progetto, anche di altri enti).
Nella città di Rieti sono stati approvati due Progetti del Patronato ANMIL: “La cultura della legalità” per il Settore Educazione e Promozione culturale che ha come Area di intervento l’Educazione ai diritti del cittadino (lavoro, consumi, legislazione) con l’assegnazione di n. 2 posti e “Le grandi città del Lazio” per il Settore Educazione e Promozione culturale, che ha come Area di intervento gli Sportelli informativi, al quale possono accedere n. 4 volontari.
In ogni caso per i giovani reatini è possibile partecipare anche ai progetti presentati da ANMIL e Patronato ANMIL in altre città in quanto per candidarsi non è necessario avere la residenza nel comune in cui si svolge il Progetto.
Questa iniziativa rappresenta una grande opportunità sia per gli enti accreditati al Servizio Civile che per i giovani candidati cui viene previsto, durante l’intero anno, il supporto di esperti formatori e dei volontari impegnati quotidianamente a promuovere e diffondere le attività che l’ANMIL porta avanti da più di 70 anni.
I progetti di ANMIL e Patronato ANMIL avranno inizio a partire dal 13 novembre ma i risultati delle graduatorie con date e luogo dei colloqui per le selezioni saranno pubblicati sui siti www.anmil.it e www.patronatoanmil.it entro il 4 luglio.
Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio ANMIL per il Servizio Civile Nazionale, Dott. Concetto Iannello, inviando una mail a serviziocivile@anmil.it o chiamando il numero verde gratuito 800.180943.
L’elenco completo dei Progetti, il dettaglio sulle modalità di svolgimento e gli obiettivi sono disponibili sui siti www.anmil.it e www.patronatoanmil.it

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Roma, (askanews) - La terapia del tumore al rene passa anche per la formazione dei medici attarverso la realtà virtuale. Parte oggi da Roma la prima tappa del progetto Maestro presso l IPSE CENTER - Interactive Patient Simulation Experience - del Policlinico Universitario A. Gemelli, centro di simulazione interattivo nel quale gli operatori della salute sono chiamati a seguire percorsi di ...

 
Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Roma, (askanews) - Ponte Vecchio, icona di Firenze e del Rinascimento, diventa simbolo di collegamento tra popoli, città e culture diverse, tra passato e futuro, per far riflettere sulle frontiere di oggi e di ieri e sul fenomeno delle migrazioni. Fino al 7 gennaio, ogni giorno dalle 19 alle 24, Ponte Vecchio sarà illuminato dal progetto di videomapping sviluppato da Ied (Istituto Europeo di ...

 
Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Roma, (askanews) - Un nuovo approccio diagnostico e terapeutico potrebbe rivoluzionare le strategie di cura della malattia di Crohn, patologia infiammatoria intestinale che colpisce prevalentemente in età giovanile e dopo i 65 anni. Lo ha evidenziato uno studio internazionale cui hanno preso parte anche ricercatori italiani. Fra loro, Alessandro Armuzzi, professore associato di Gastroenterologia ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017