Poste, Marco Gloria premiato con l'Oscar Capitolino

AMATRICE

Poste, Marco Gloria premiato con l'Oscar Capitolino

06.06.2017 - 09:19

0

Marco Gloria, dipendente degli uffici postali di Amatrice e Cittareale, è stato premiato con l’”Oscar Capitolino”, assegnato nella Protomoteca del Campidoglio a Roma durante le celebrazioni per la 47^ edizione del “Premio Simpatia”.

Marco Gloria, 43 anni e da oltre 13 in Poste Italiane, dopo un’esperienza di circa 4 anni come portalettere a Roma, si è trasferito nel 2006 a Cerqua, una frazione di Posta in provincia di Rieti, dove si è sposato ed è diventato sportellista dell’ufficio postale di Amatrice.

L’”Oscar Capitolino” è ora un piccolo riconoscimento al suo grande impegno durante il difficile periodo del post-terremoto.
In quella tragica notte del 24 Agosto 2016, dopo aver controllato il buono stato di salute della sua famiglia e dei suoi genitori residenti a Posta, Marco Gloria ha immediatamente telefonato alla collega Rita che abita ad Amatrice apprendendo la triste realtà che aveva duramente colpito la città nella quale ogni giorno si recava per iniziare la sua giornata lavorativa nell’ufficio postale.
Anche se in ferie, Marco è arrivato ad Amatrice all’alba, ha raggiunto a piedi tra le rovine il centro di Amatrice ed ha contribuito ad estrarre alcune persone rimaste intrappolate nelle macerie e a prestare i primi soccorsi ai feriti.

Le sue vacanze estive le ha trascorse così, fornendo il suo aiuto nei luoghi devastati dal sisma, collaborando ininterrottamente, come volontario, con gli uomini della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri.

Concluso il periodo di ferie, Marco Gloria è stato trasferito temporaneamente ad Accumoli, altro paese colpito duramente dal terremoto, per lavorare all’interno di un ufficio postale mobile messo immediatamente a disposizione da Poste Italiane per l’emergenza. Ad oggi Marco Gloria alterna le sue prestazioni lavorative nelle sedi provvisorie degli uffici postali di Amatrice e Cittareale.

La vicenda di Marco Gloria conferma l’attenzione con cui anche Poste Italiane ha affrontato le drammatiche fasi del post-terremoto nella provincia reatina.
Per velocizzare il ritorno alla normalità, infatti, l’Azienda si è fin da subito impegnata per ripristinare sia un servizio di recapito efficiente sia una regolare operatività degli uffici postali, anche collocandoli in postazioni temporanee come nel caso, appunto, di Amatrice, Cittareale e Accumoli.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Salvini querela Saviano, Delrio incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania."Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire". Queste le parole di Delrio ai giornalisti sulla querela del ...

 
PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 PD, Delrio mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Bisogna mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente". Queste le parole di Delrio. AltrimondiNews Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

Palermo (askanews) - Ventisei anni dopo Palermo si è ritrovata ancora una volta in via D'Amelio per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Sul palco allestito davanti all'albero che ricorda la strage di Via D'Amelio del 19 luglio 1992, sono saliti in tanti per testimoniare il ...

 
Tabacco in Umbria, tradizione, innovazione e tutela della salute

Tabacco in Umbria, tradizione, innovazione e tutela della salute

Perugia, (askanews) - Riduzione del danno e sostenibilità economico-sociale della filiera tabacchicola. Su queste due direttrici si muove l'azione congiunta di Philip Morris Italia e Coldiretti illustrata nella tavola rotonda "Il tabacco in Umbria - tra innovazione, tradizione e tutela della salute" svoltasi a Perugia e che ha messo attorno allo stesso tavolo istituzioni, mondo medico-scientifico ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018