olio d'oliva

CASTELNUOVO DI FARFA

L'olio della Sabina, riflessioni su valore e opportunità di un prodotto e del suo territorio

01.06.2017 - 22:00

0

“Riflessioni sul valore e sulle opportunità di un prodotto e del suo territorio”.  Se ne parla sabato prossimo, 3 giugno alle 16:30 al Museo dell’Olio della Sabina, nel convegno promosso dall’Associazione Culturale REArTE, che gestisce la struttura museale, all’interno del rinascimentale Palazzo Perelli a Castelnuovo di Farfa.

L’Olio della Sabina è la terra cui appartiene, né è patrimonio, risorsa e identità. Se ne sono accorti dal mondo, lo sanno bene i sabini, ma il valore dell’olio e delle sue potenzialità sembrano non trovare mai, espressione abbastanza soddisfacente in progetti concreti e di lunga veduta. Turisti in arrivo sempre più numerosi e in cerca di informazioni, cittadini più partecipi e coinvolti dall’idea di fare rete, chiedono al Museo dell’Olio della Sabina, di farsi promotore di un collaborazione aperta e proficua tra cittadini, istituzioni, produttori e giovani imprenditori, esperti di settore e di turismo, per costruire e attivare una rete di interscambio di know how in grado di valorizzare il prodotto e stimolare creatività, imprenditorialità e crescita economica.

E il Museo risponde - con l’Associazione REArTE - mettendo insieme nel convegno di sabato prossimo, punti di vista e idee, proposte e possibilità concrete. “Lo sviluppo economico della Sabina attraverso i fondi europei” con l’intervento dell’On. Fabio Melilli; “Il Consorzio DOP della Sabina: un esempio di tutela e valorizzazione” con il Dott. Stefano Petrucci, Presidente Sabina Dop; “L’olio fonte di cura e benessere” con il Dott. Carmine Sicuranza, Medico Chirurgo e Nutrizionista. “La base di un’antica tradizione nella moderna cosmetologia rinnovata.” con la Dott.ssa Paola Pennino, Cosmetologa e “Olio e turismo in sabina” con Johnny Madge, Operatore Turistico. Del Museo quale elemento di forza culturale per l’intero territorio, racconta l’Arch. Sveva Di Martino, Direttore del Museo dell’Olio.                                

Ad aprire il convegno il saluto del sindaco del Comune di Castelnuovo di Farfa, Luca Zonetti. Modera la giornalista Annalisa Nicoletti.

Il Museo dell’Olio della Sabina sta diventando sempre di più promotore e veicolo di importanti iniziative a livello culturale e turistico. Questo convegno e il precedente svoltosi a Roma sulle opere e la figura dell’artista sarda Maria Lai, dimostrano la volontà di far diventare il Museo stesso, non solo un luogo statico di contemplazione artistica ma anche e soprattutto, un punto di incontro e scambio nel territorio.

Il Museo dell’Olio della Sabina è stato inaugurato nel 2001 e celebra attraverso arte e architettura l’antichissima cultura olivicola della Sabina terra in cui oggi si produce ancora un olio di fama mondiale: il D.O.P. Sabina. Il museo riunisce in un unico itinerario di visita i luoghi più rappresentativi della storia e delle tradizioni del borgo medievale di Castelnuovo di Farfa. Il visitatore viene accolto dagli accompagnatori “ narratori” e la visita ha inizio risalendo il rinascimentale Palazzo Perelli, che ospita anche la sede municipale del paese. L’itinerario prosegue poi in un frantoio a trazione animale del XVIII secolo perfettamente conservato, nell’ambiente dell’antico forno cittadino e, infine, nel sito archeologico medievale della chiesa di San Donato. Questo particolare museo ha suscitato grande interesse in Italia e all’estero perché racconta una storia locale con linguaggi universali: la civiltà dell’olio rivive nelle testimonianze storiche del territorio e nelle nuove interpretazioni che gli uomini del nostro tempo offrono di questo simbolo millenario del mondo mediterraneo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Los Angeles (askanews) - Tesla è finita ancora una volta nell'occhio del ciclone. Il costruttore di auto elettriche di alta gamma americano deve affrontare l'impatto mediatico di un video diffuso sui social che riprende un suo modello prendere fuoco in una strada di Los Angeles. "Ecco cosa è successo a mio marito a alla sua auto ", ha scritto su Twitter l'attrice americana Mary McCormack, che è ...

 
Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Franceville, Gabon (askanews) - In un centro di ricerca del Gabon, il P4, nell'Africa centro occidentale, un gruppo di ricercatori sorvegliato 24 ore su 24 dalle telecamere di sicurezza lavora senza sosta sui virus più potenti e letali del mondo, incluso l'Ebola. Il P4 è collocato in una posizione piuttosto isolata, a circa un Km di distanza dai vecchi edifici del Centro internazionale di Ricerca ...

 
Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Rho-Pero (MI) (askanews) - L'istituto di ricerca sulle scienze della vita Human Technopole, cuore del parco scientifico e tecnologico che sta nascendo nell'area dove si è svolta Expo 2015, è entrato nell'età adulta. Si è infatti riunito per la prima volta il Consiglio di sorveglianza dell'omonima fondazione, presieduto da Marco Simoni, che ha raccolto il testimone dai gestori della prima fase, ...

 
Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Milano, (askanews) - In occasione dell'anteprima della mostra sui ritrovamenti archeologici nei cantieri della M4 al Museo dell'Archeologia, l'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli ha confermato il nuovo cronoprogramma di apertura della Blu, con la prima tratta Linate-Forlanini che sarà inaugurata a febbraio 2021. L'apertura integrale con capolinea a San Cristoforo, invece, ...

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018