La sezione del Cai festeggia venti anni di tutela e promozione del territorio

ANTRODOCO

La sezione del Cai festeggia venti anni di tutela e promozione del territorio

05.05.2017 - 15:47

0

Il CAI Sezione di Antrodoco festeggia 20 anni di attività e per l’occasione dà appuntamento ad un evento dedicato e in programma per sabato prossimo, 6 maggio, a partire dalle 16:30 all’interno del Teatro Sant’Agostino (ingresso Piazza Martiri della Libertà, Antrodoco).

Tre i momenti in scaletta. Si comincia alle 16.30, con la presentazione delle attività sezionali (Cultura, Janus, Alpinismo Giovanile, Alpinismo, Escursionismo e Seniores) per passare poi la parola a Fabio Desideri Presidente GR Lazio e Cesare Carloni Presidente del CR TAM (Tutela Ambiente Montano) Lazio. Spazio importante quello dedicato al Progetto CSMON-LIFE (Citizen Science MONitoring) con l’intervento di Manuela Pinzari Dipartimento di Biologia, Università di Roma “Tor Vergata”. Sarà il saluto del Sindaco di Antrodoco, Sandro Grassi, a chiudere la prima parte dell’evento che alle 17:30 vedrà allestito l’ingresso del Teatro con il break “Oltre la Montagna”, pausa caffè e degustazione di prelibatezze, organizzata e promossa da Janus, magazine della Sezione, in collaborazione con gli sponsor del bimestrale. 

Alle 18 spazio al dibattito dal titolo “Aree Interne: realtà e prospettive”. Interverranno Tito Poscente Presidente del CAI Sezione di Antrodoco, Fabio Desideri Presidente GR Lazio, Marco Salvetta Presidente del CAI Sezione di Amatrice, Francesco Battisti Commissione Centrale Escursionismo e i rappresentanti della VI Comunità Montana del Velino e VII Comunità Montana Salto Cicolano. Saranno coinvolti nel dibattito anche i Sindaci dei Comuni nel territorio di competenza della Sezione CAI di Antrodoco (Antrodoco, Cittareale, Posta, Borbona, Micigliano, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Petrella Salto, Fiamignano) e rappresentanti di realtà locali, con ruolo chiave nella promozione del territorio. Moderano il dibattito Annalisa Nicoletti, Direttore Responsabile di Janus e Franco Laganà (CAI Ascoli) e referente del progetto “Salaria. Quattro Regioni Senza Confini”.

La chiusura del dibattito è prevista per le 19.30 con festa finale.

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sisma Ischia, Vigili del Fuoco: così abbiamo salvato i 3 fratelli

Sisma Ischia, Vigili del Fuoco: così abbiamo salvato i 3 fratelli

Ischia (askanews) - Un salvataggio lungo e difficoltoso. Luca Cari, responsabile della comunicazione emergenza dei Vigili del fuoco, racconta come sono stati estratti dalle macerie e riportati alla vita i tre fratellini sepolti per ore sotto la loro casa crollata dopo una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 a Ischia. "Il lavoro è lunghissimo si è trattato di rompere pezzo a pezzo il solaio di ...

 
Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

Ischia (askanews) - Ad Ischia ci sono 600 case abusive con ordine definitivo di abbattimento e 27 mila pratiche di condono presentate in occasione di tre sanatorie nazionali. Una situazione, fotografata da Legmabiente, che ha aumentato gli effetti della scossa di magnitudo 4.0 sull'isola, insieme alla particolare struttura morfologica del territorio. Ma gli ischitani reagiscono con rabbia ad ...

 
"A Ciambra", i rom di Gioia Tauro nel film voluto da Scorsese

"A Ciambra", i rom di Gioia Tauro nel film voluto da Scorsese

Roma (askanews) - Martin Scorsese lo ha definito "bello e commovente": "A Ciambra" di Jonas Carpignano, nei cinema dal 31 agosto, è ambientato nel quartiere di Gioia Tauro dove vivono da circa trent'anni molte famiglie rom. Carpignano è entrato in contatto con una di loro, gli Amato, e li ha convinti a diventare protagonisti e interpreti del suo film. Al centro del racconto il giovane Pio e il ...

 
Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Ischia (askanews) - "Sono vivo, state tranquilli". Sono queste le prime parole di uno dei tre fratelli estratti vivi dalle macerie della loro casa a Ischia, come racconta Monica Impagliazzo, una anestesista-rianimatrice del Fatebenefratelli di Milano che ha assistito in prima persona al salvataggio di Ciro, il più grande dei tre. Era "un po' più indebolito, provato - ha raccontato - è quello che ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017