Primo maggio, sindacati e diocesi uniti: "Lavoro e ricostruzione le priorità"

AMATRICE

Primo maggio, sindacati e diocesi uniti: "Lavoro e ricostruzione le priorità"

02.05.2017 - 16:42

0

E’ un primo maggio diverso quello di oggi che si è scelto di trascorrere ad Amatrice, messa in ginocchio dal terremoto. La scelta è nata dai rappresentanti delle sigle sindacali, Cgil, Cisl e Uil della provincia di Rieti, che hanno dato un titolo esplicativo a questa ricorrenza: “Ricostruire e ripartire dal Lavoro”. I motivi infatti per i quali i sindacati hanno scelto di festeggiare questa importante giornata proprio ad Amatrice sono infatti da ricondurre alla ricerca di una sensibilizzazione indirizzata a chi deve lavorare chiedendo urgenza per una situazione non più sostenibile dai cittadini, cominciando a rimuovere le macerie che invadono ancora oggi Amatrice e le sue frazioni. I sindacalisti, Walter Filippi, Paolo Bianchetti e Alberto Paolucci hanno così deciso di “trasferirsi” per questa festa dei lavoratori, nelle zone colpite dal sisma. “Vogliamo onorare questa data unendo il lavoro alla solidarietà ad Amatrice – ha detto Walter Filippi (Cgil) – abbiamo presentato un progetto per la ricostruzione, intesa come un nuovo sviluppo, delle aree interne di questo territorio.

La prima cosa da fare è sgomberare le macerie quanto prima altrimenti diventerà difficile implementare un progetto di sviluppo per queste zone. Ci stiamo battendo per tutto ciò e oggi vogliamo lanciare questo messaggio alla presenza anche del sindaco, Sergio Pirozzi”. “Il primo maggio deve essere un’occasione per riflettere – ha detto Paolo Bianchetti (Cisl) – sono moltissime le persone che oggi non hanno un lavoro e il sisma, per il nostro territorio, ha peggiorato la situazione. Siamo arrivati al mese di maggio del 2017 ed è ora di ricostruire ripartendo da Amatrice e dal lavoro – sono tante le priorità per l’amatriciano e l’intera provincia e noi, come sindacato, vogliamo fatti”.

La giornata è iniziata con gli interventi dei rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, e di quelli dei comparti dell'Agricoltura, dell'Artigianato, del Commercio e dell'Industria. Dopo gli interventi dei sindaci di Accumoli e Amatrice, il vescovo Pompili ha celebrato la messa. Organizzata dall'Ufficio diocesano per i Problemi Sociali e Lavoro, la celebrazione è stata anche un momento di riflessione sulle tante questioni insolute che gravano sul sistema produttivo, come la disoccupazione giovanile e il reintegro della forza lavoro matura uscita dal ciclo produttivo a causa della crisi, la discriminazione del lavoro femminile, lo sfruttamento degli immigrati, la crisi del commercio nei centri storici e il regime fiscale poco favorevole agli investimenti.

"La dottrina sociale della Chiesa - spiega don Valerio Shango, direttore dell' Ufficio diocesano per i Problemi Sociali e Lavoro - mette sempre la persona e il bene comune al centro di ogni discorso sull'economia e il lavoro. Vale anche per il nostro contesto e, in particolare, per la necessaria ricostruzione delle zone terremotate, che richiede celerità, ma anche legalità affinché ci sia la persona umana, e non".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Open Arms accusa: naufraghi lasciati morire dalle milizie libiche

Open Arms accusa: naufraghi lasciati morire dalle milizie libiche

Roma, (askanews) - La denuncia di Open Arms, che ha rinvenuto in mare, al largo delle coste libiche, due cadaveri e una donna ancora viva, abbandonati tra le onde. Askanews ha intervistato la coordinatrice della sede italiana della Ong spagnola, Veronica Alfonsi. "È successa una cosa drammatica - ha spiegato - eravamo in zona Saar, siamo ripartiti per la nostra missione, abbiamo trovato una ...

 
Spazio, SEonSE: il sistema di Leonardo per la sicurezza in mare

Spazio, SEonSE: il sistema di Leonardo per la sicurezza in mare

Farnborough (askanews) - Dallo Spazio l'occhio di SEonSE per la sicurezza in mare. Al salone aeronautico di Farnborough, in Inghilterra, Leonardo-Finmeccanica ha annunciato l'attivazione della sua piattaforma geospaziale per la sicurezza marittima. Grazie al cloud computing e ad avanzati modelli di big data analysis, SEonSE consente di accedere in tempo reale, anche da tablet o smartphone, a ...

 
Ovazione per Obama all'evento per Mandela: razzismo c'è ancora

Ovazione per Obama all'evento per Mandela: razzismo c'è ancora

Roma, (askanews) - Lunghi applausi per l'intervento dell'ex presidente americano Barack Obama alla sedicesima conferenza annuale in ricordo di Nelson Mandela, a 100 anni dalla nascita del Nobel per la Pace e presidente sudafricano. "E' un fatto evidente che la discriminazione razziale esista ancora sia negli Stati Uniti che in Sudafrica. Ed è anche un dato di fatto che gli svantaggi accumulati ...

 
"Made in Italy" in grande spolvero al Farnborough Air Show

"Made in Italy" in grande spolvero al Farnborough Air Show

Farnborough (askanews) - Made in Italy in primo piano al salone aeronautico di Farnborough, in Inghilterra tra i più importanti e attesi appuntamenti per l'industria aerospaziale civile e militare di tutto il mondo. Leonardo-Finmeccanica ha portato oltre Manica alcune tra le soluzioni più innovative sviluppate dall azienda in risposta ai requisiti di settori cruciali come Difesa e Sicurezza, in ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018