Rissa al Borgo  e violenza sessuale a Villa Reatina, Fratelli d'Italia: "Gestire meglio gli immigrati sul territorio"

RIETI

Rissa al Borgo e violenza sessuale a Villa Reatina, Fratelli d'Italia: "Gestire meglio gli immigrati sul territorio"

20.03.2017 - 21:44

0

Sulla rissa tra rifugiati al Borgo e la tentata violenza sessuale a Villa Reatina si è pronunciato il portavoce di Fratelli d'Italia, Daniele Sinibaldi. "I fatti dei giorni scorsi, la rissa tra i due immigrati al quartiere Borgo e il tentativo di stupro ad una donna da parte di un richiedente asilo, ci impongono una riflessione seria come comunità cittadina. Questa ondata migratoria forse non può essere fermata, o almeno non da noi, ma può e deve essere monitorata e controllata. Non è possibile - continua Sinibaldi - accettare continui episodi di violenza e malcostume, va messo un freno immediato per prevenire altri focolai. Rieti è una città che si è distinta negli anni per in integrazione serena e rispettosa di diverse comunità etniche e religiose che oggi sono parte integrante della nostra comunità cittadina, nel rispetto delle loro sensibilità ma anche delle nostre leggi e dei nostri usi. Questi processi erano controllati principalmente dall' amministrazione comunale e da alcune organizzazioni e associazioni che si relazionavano con l' istituzione. Oggi il proliferare di aziende private che gestiscono i processi di integrazione e la possibilità di ottenere un profitto dalla gestione dei migranti rischia di snaturare il l'obiettivo delle politiche di accoglienza e di aprire un mercato che ricalca i caratteri di una vera e propria tratta degli esseri umani. Servono regole più dure e responsabilità più profonde, sia per i migranti che per chi e' imbarca nell' impresa di accoglierli. Solo questi - conclude il portavoce cittadino di Fratelli d'Italia, Daniele Sinibaldi -possono essere i presupposti di un processo di integrazione".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale.

CANTALICE

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale

Dopo aver vinto il 9 Settembre 2017 il Cantagiro Umbria, Carla Paradiso di Cantalice (nella foto con Alessandro Cavaliere, organizzatore del Cantagiro Umbria) é approdata a ...

11.10.2017

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

RIETI

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

E’ stata una grande emozione la versione di Amleto presentata domenica al Reate Festival, una nuova drammaturgia in cui la vicenda di Shakespeare si sposa alla musica di ...

09.10.2017