don francesco salvi - corvaro

BORGOROSE

Grande accoglienza da parte dei fedeli per il nuovo parroco don Francesco Salvi di Corvaro

11.12.2016 - 16:50

0

Nel giorno dedicato all’Immacolata Concezione (festa che segna un nuovo inizio),  don Francesco Salvi si insedia nella parrocchia di Santa Maria a Corvaro, Santo Stefano e Collefegato. L’amministrazione comunale, l’associazione nazionale carabinieri della Valle del Salto, i gruppi alpini di Corvaro e Santo Stefano, Torano, Leofreni, Sant’Elpidio e tantissimi fedeli, danno il benvenuto al nuovo parroco nella chiesa di San Francesco, salutando e ringraziando commossi don Daniele Muzi, con loro dal 1962. Da San Liberato di Cantalice, San Francesco Nuovo, Sant’Agostino, Casette, sono venuti in pullman anche i fedeli di don Francesco, che hanno partecipato alla cerimonia officiata dal vescovo Monsignor Domenico Pompili. Una cerimonia solenne, con l’inizio processionale dei ministranti e dei sacerdoti concelebranti, proseguita  con la lettura del decreto di nomina del 20 ottobre, aspersione dell’assemblea, incensazione dell’altare,  rinnovo delle promesse sacerdotali nelle mani del Vescovo, che al termine consegna le chiavi del tabernacolo. I fedeli, come regalo di benvenuto, regalano a don Francesco una casula nuova. “La Chiesa accompagna le generazioni e si rinnova, continuando a seminare nel cuore la certezza dell’amore di Dio, fede e fiducia, per metterci in condizione di attraversare le difficoltà di una società in cui, come riporta il Censis, i nonni stanno meglio dei nipoti. Auguro a don Francesco che la sua parrocchia sia un tempo, prima di uno spazio, nel quale sappia ascoltare la gente”. E citando don Primo Mazzolari, presbitero, scrittore e partigiano, Monsignor Pompili sottolinea che “la parrocchia è un focolare che non conosce assenza”. Don Francesco si presenta ai fedeli: “cammineremo insieme per il tempo che il Signore ci darà. Ringrazio Don Daniele che mi fa trovare una comunità viva e che mi sosterrà nei miei primi passi. Grazie al Vescovo che mi ha dato la sua fiducia”, mentre don Daniele si congeda “comportatevi bene” e regala a don Francesco il calice dell’eucarestia fatto con il legno di ulivo di Terra Santa. Infine brindisi augurale, offerto dai cittadini.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018