Sima. Protezione Civile: intesa con Confindustria per far ripartire le imprese colpite

RIETI

Sima. Protezione Civile: intesa con Confindustria per far ripartire le imprese colpite

07.12.2016 - 13:20

0

Rendere il tessuto produttivo più resiliente, attraverso un impegno nella prevenzione a trecentosessanta gradi, è un fattore chiave per ridurre il rischio sul territorio e garantire la più rapida ripresa delle attività dopo un’emergenza. È in quest’ottica che si inquadra il protocollo d’intesa quinquennale sottoscritto tra il Dipartimento della Protezione Civile e Confidustria.

L’intesa – firmata oggi da Fabrizio Curcio, Capo Dipartimento della Protezione Civile, e Alberto Baban, Presidente della Piccola Industria di Confindustria – prevede lo sviluppo di un programma di azione comune rivolto alle imprese che sia d’impulso verso una maggiore resilienza degli impianti produttivi presenti sul territorio nazionale, anche attraverso iniziative tese a favorire il miglioramento e l’adeguamento delle strutture produttive esistenti alle esigenze di prevenzione e messa in sicurezza degli impianti. Allo stesso tempo, il protocollo prevede un impegno congiunto per contribuire ad accrescere una diffusa cultura della protezione civile, attraverso il coinvolgimento dei cittadini, delle imprese e delle comunità produttive locali come soggetti attivi della prevenzione e della risposta all’emergenza. A questo proposito, l’intesa pone come specifico obiettivo la definizione di linee guida per l’ottimale organizzazione delle imprese durante la gestione di emergenze, anche attraverso la collaborazione a titolo volontaristico per il superamento delle stesse.

«Le imprese, lo testiamo in ogni emergenza, possono svolgere un ruolo determinante nel ritorno alle normali condizioni di vita dei territori colpiti» ha commentato l’ingegnere Curcio. «La continuità nello svolgimento delle attività produttive – o la loro tempestiva ripresa – è determinante non solo per l’azienda, ma per la ripresa delle singole comunità. Lo abbiamo sotto gli occhi quasi ogni giorno: se vogliamo rispondere tempestivamente, e bene, alle esigenze che la società di oggi ci presenta nelle diverse situazioni di criticità non possiamo prescindere da un sano rapporto e sforzo comune tra pubblico e privati. Questo già accade, e speriamo funzioni sempre di più. La sfida ulteriore che ci stiamo ponendo oggi è coinvolgere le attività produttive nella costruzione di una cultura diffusa della prevenzione e della preparazione all’emergenza, nella convinzione che questo sia il salto culturale che può fare la differenza per il Paese».

«Quella con la Protezione Civile è una collaborazione di cui siamo particolarmente orgogliosi – ha affermato il presidente Alberto Baban - che ci permette di esprimere e dare concretezza al ruolo sociale delle imprese, declinando la nostra forte e immancabile spinta solidale anche in situazioni di crisi. Riguarda da vicino il nostro essere proattivi, la nostra capacità di problem solving: è infatti fondamentale che la rete solidale si attivi velocemente e in modo efficiente in situazioni impreviste in cui è importante superare in fretta eventuali criticità, nell’interesse dell’azienda e di chi ci lavora. Questa intesa risponde alla volontà di Confindustria di partecipare attivamente nella definizione delle politiche nazionali in tema di protezione civile per sviluppare attività e proposte che pongano l’impresa al centro della comunità, con l'obiettivo di crescere insieme».

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Boldrini: I gruppi che si ispirano al fascismo vanno sciolti

Boldrini: I gruppi che si ispirano al fascismo vanno sciolti

Milano, (askanews) - Alto sui trending topic l'intervento di Laura Boldrini. La presidente uscente della Camera, candidata con Liberi e Uguali, ha parlato il 18 febbraio a Niguarda, a Milano. "Lo dobbiamo dire qui, in questo luogo, con questo murales alle spalle. I gruppi che si ispirano al fascismo vanno sciolti, van-no-sciol-ti" ha scandito Boldrini. "Non c'è posto per loro nel nostro paese, ...

 
Altro

Dal buio alla luce attraverso l’amore, è il libro di Fabio Salvatore

Come si può uscire dal buio della malattia, della violenza, della mancanza di speranza? Una via c’è, ed è l’amore. Lo sa bene Fabio Salvatore, regista, attore e scrittore, provato dalla vita da gravi malattie e lutti all’apparenza inconsolabili. A partire dal best seller ‘Cancro non mi fai paura’, passando per tanti altri successi, la sua esperienza letteraria si arricchisce ora di ‘Buio e luce’. ...

 
Emma Gonzalez, studentessa icona della lotta anti armi in Usa

Emma Gonzalez, studentessa icona della lotta anti armi in Usa

Fort Lauderdale, (askanews) - Emma Gonzalez, una dei sopravvissuti alla strage nel liceo della Florida che ha ucciso 17 persone, è diventata un'icona della lotta anti armi negli Stati Uniti dopo il commosso discorso che ha tenuto il 17 febbraio a Fort Lauderdale. Gonzalez, liceale dell'ultimo anno nell'istituto Marjory Stoneman Douglas, luogo della strage, ha condannato con forza i legami fra il ...

 
In Russia grande festa per la Maslenitsa tra giochi e blinis

In Russia grande festa per la Maslenitsa tra giochi e blinis

Mosca, (askanews) - Migliaia di persone hanno festeggiato la Maslenitsa, un'antica festa slava di origine pagana, sopravvissuta anche dopo l'adozione del cristianesimo, in una foresta innevata appena fuori Mosca. Tra canti, danze folkloristiche, giochi e ricche abbuffate, hanno salutato il lungo inverno e celebrato l'inizio della Quaresima e l'imminente arrivo della primavera, prendendo d'assalto ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018