sergio pirozzi - amatrice

AMATRICE

Sisma. Nasce Teleradio Amatrice, Pirozzi: "Vicina alla gente, guardando il futuro"

21.11.2016 - 11:31

0

Raggiungere il più ampio numero di cittadini  attraverso comunicati, bollettini e avvisi, nonostante le enormi difficoltà che la Città di Amatrice vive dal 24 agosto scorso. È questo l'obiettivo con cui l'Amministrazione comunale del comune reatino ha deciso di implementare i canali di comunicazione istituzionale dando vita a TeleRadio Amatrice, che si trova all’interno del  Centro operativo comunale di Amatrice (Coc) e che verrà inaugurata mercoledì 23 novembre alle ore 11.

Amatrice è infatti la città più colpita tra le tante che sono andate parzialmente o totalmente distrutte a seguito dei terremoti del 24 agosto e 30 ottobre scorsi, ed è anche la città che ha contato il maggior numero di vittime all'indomani della tragedia. La situazione di pericolo non è cessata e grava ancora oggi sulle persone e sui beni pubblici e privati e buona parte della popolazione è domiciliata in diverse località. TeleRadio Amatrice, dunque, nasce per essere vicina alla gente e permetterà anche ai giovani presenti sul territorio di acquisire competenze tecniche che potranno essere professionalmente spendibili in futuro.

È uno strumento di comunicazione, di conoscenza, di informazione ad ampio raggio, facilmente fruibile e di semplice e pratica diffusione. Non solo: è anche la voglia di non arrendersi, di ricominciare, di esserci. È una comunità che si ritrova con i mezzi che il web mette a disposizione, in una piazza virtuale, in un "luogo" per incontrarsi ancora, nonostante tutto. È lo spirito di una terra che non cede, di un popolo che non demorde, di una comunità montana che è ferita ma che vuole continuare a vivere. È l'anima di una cittadinanza che vuole ricominciare a stare insieme, che intende rinascere a tutti i costi e che sente - forte, fortissimo - il senso di appartenenza alla sua terra. Vicina alla gente, guardando al futuro.

Madrina d'eccezione per il neonato strumento di comunicazione, mercoledì 23 novembre alle ore 11, sarà Manila Nazzaro “a cui- dice il sindaco della città reatina Sergio Pirozzi- siamo legati da un legame affettivo molto forte”. E aggiunge: “Da febbraio a maggio ha condotto per la trasmissione 'Mezzogiorno in famiglia' i collegamenti in diretta da Amatrice per venti puntate, e non possiamo che considerarla una cittadina acquisita, una di noi. Per questo oggi siamo molto contenti che sarà lei a fare da madrina, una guida e un riferimento per tutti”. Il Primo Cittadino sottolinea quindi un aspetto molto importante di questa dolorosa vicenda che vede protagonista la città reatina da ormai quasi tre mesi: "Questa giornata è il simbolo di un'Amatrice che non si è fermata e che dal 24 agosto sta lavorando per ricostruire". “Amatrice – prosegue Pirozzi-  sin dal primo giorno della sua immane tragedia ha lottato per sopravvivere e oggi la nascita di questo semplice ma straordinario mezzo di comunicazione racconta una pagina della sua storia piena di orgoglio e di fede, di tenacia e di speranza”.

Per sintonizzarsi con TeleRadio Amatrice basta accedere tramite computer al sito www.radioamatrice.it, oppure scaricare sul cellulare l’apposita App “Radio Amatrice”. La App è gratuita, non richiede registrazioni e si scarica in pochi secondi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il veliero Hermione salpa dalla Francia, fa rotta verso l'Africa

Il veliero Hermione salpa dalla Francia, fa rotta verso l'Africa

La Rochèlle (askanews) - Il veliero Hermione ha ripreso il largo. La replica dello storico tre alberi, che nel 1780 partì dalla Francia con a bordo il generale Lafayette per sostenere la causa degli indipendentisti dei futuri Stati Uniti d'America, ha lasciato il porto di la Rochelle, in Francia. Il veliero è diretto a Tangeri, in Marocco, prima tappa di un viaggio di quattro mesi e mezzo ...

 
Cisgiordania, Israele installa le case nelle nuove colonie

Cisgiordania, Israele installa le case nelle nuove colonie

Gerusalemme (askanews) - Israele ha iniziato a installare le prime abitazioni in un nuovo insediamento in Cisgiordania, il primo dopo 25 anni. I camion sono arrivati nel sito che si chiamerà Amichai, dove sono state posate le prime case prefabbricate, una decina. Nel giro di un mese, qui, dovrebbero installarsi una quarantina di famiglie israeliane evacuate dal sito illegale di Amona.

 
Perù, autobus precipita in una scarpata: almeno 35 morti

Perù, autobus precipita in una scarpata: almeno 35 morti

Lima (askanews) - Almeno 35 persone hanno perso la vita in un incidente stradale nel Sud del Perù, nella regione di Arequipa: dopo aver lasciato l'autostrada, un autobus ha imboccato una strada di montagna ed è uscito di strada, precipitando per oltre 80 metri in una scarpata. Altri 20 passeggeri sono rimasti feriti e sono stati trasportati nel vicino ospedale di Camana. L'autobus, dell compagnia ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018