Casa della salute a Magliano

MAGLIANO SABINA

Rapporto Oasi 2016, la Casa della Salute oggetto di studio dei ricercatori del Cergas - Bocconi

19.11.2016 - 11:44

0

E’ stato presentato lo scorso 14 novembre alla Università Bocconi, il Rapporto Oasi 2016, l’Osservatorio sulle aziende e sul sistema sanitario del nostro Paese. Il Rapporto,  presentato dai ricercatori del Cergas Bocconi (Centro di ricerche sulla gestione dell'assistenza sanitaria e sociale), ha visto la partecipazione, per l’Azienda Sanitaria Locale, del direttore generale della Asl di Rieti Laura Figorilli e del direttore sanitario Marilina Colombo. Il Rapporto Oasi 2016, fra i tanti temi trattati,  individua nell’assistenza agli anziani non autosufficienti la grande sfida della Sanità e del Welfare per i prossimi anni. Dei 2,7 milioni di anziani non autosufficienti, infatti, solo 200.000 sono presi compiutamente in carico in strutture loro dedicate, altri 600.000 ricevono un’assistenza non proporzionale al proprio bisogno presso il domicilio, i restanti si riversano nel Ssn, alla disordinata ricerca di assistenza e di cure.  In questo contesto, ed in particolare nell'ambito del sistema di offerta di cure intermedie, che cioè si collocano fra le cure ospedaliere e quelle domiciliari, il gruppo di ricerca,  ha scelto di analizzare, nella Regione Lazio, due realtà molto diverse per dimensioni e contesto di realizzazione: la Casa della Salute di Magliano Sabina della Asl di Rieti,  e quella di Ostia della Asl Roma 3, collocata in un contesto urbano . Il Rapporto ha riservato grande attenzione alla Casa della Salute di Magliano Sabina ed al suo modello organizzativo e clinico-assistenziale quale valida alternativa territoriale al ruolo centrale occupato dall’Ospedale nel sistema socio-sanitario e come esperienza avanzata di sperimentazione dei  percorsi diagnostico- terapeutici assistenziali (PDTA). Una Struttura  intermedia, che nell'ambito  del sistema di offerta territoriale dell’Azienda Sanitaria Locale  di Rieti,  si propone di migliorare la accessibilità dei servizi sanitari, in particolare per i pazienti affetti da patologie croniche, la continuità delle cure e la qualità e sicurezza dell’assistenza. Ma che intende anche sviluppare sinergie  con gli altri contesti di cura e supportare una forte integrazione verticale (tra assistenza primaria, assistenza ospedaliera, assistenza di alta specializzazione) e orizzontale (nell’ambito delle discipline coinvolte nei PDTA) e rafforzare  il collegamento con la rete dell’emergenza-urgenza.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Salvini querela Saviano, Delrio incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania."Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire". Queste le parole di Delrio ai giornalisti sulla querela del ...

 
PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 PD, Delrio mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Bisogna mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente". Queste le parole di Delrio. AltrimondiNews Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

Palermo (askanews) - Ventisei anni dopo Palermo si è ritrovata ancora una volta in via D'Amelio per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Sul palco allestito davanti all'albero che ricorda la strage di Via D'Amelio del 19 luglio 1992, sono saliti in tanti per testimoniare il ...

 
Tabacco in Umbria, tradizione, innovazione e tutela della salute

Tabacco in Umbria, tradizione, innovazione e tutela della salute

Perugia, (askanews) - Riduzione del danno e sostenibilità economico-sociale della filiera tabacchicola. Su queste due direttrici si muove l'azione congiunta di Philip Morris Italia e Coldiretti illustrata nella tavola rotonda "Il tabacco in Umbria - tra innovazione, tradizione e tutela della salute" svoltasi a Perugia e che ha messo attorno allo stesso tavolo istituzioni, mondo medico-scientifico ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018