comitato scuole sicure

RIETI

Sisma. Il Comitato Scuole Sicure: "Aule a rischio zero per i nostri figli". Comune e Provincia sott'accusa

05.11.2016 - 21:24

0

La gestione dell’emergenza e della riapertura degli istituti scolastici sembra avere creato un vero e proprio vespaio che ora dopo ora si arricchisce di interventi e critiche per le modalità seguite dalle amministrazioni competenti in materia. E mentre l’opposizione di Palazzo di Città con i consiglieri Sonia Cascioli, Luigi Gerbino e Andrea Sebastiani ha chiesto di fatto alla maggioranza di non girare troppo intorno all’argomento agibilità e di prendere decisioni certe e sicure (che vanno dall’utilizzo dei locali Ater a quelli del nucleo industriale dove si tenevano i corsi della Sabina Universitas), il comitato “scuole sicure” è tornato alla carica con una partecipata assemblea pubblica tenutasi ieri pomeriggio. Diverse centinaia di cittadini, genitori e insegnanti tra tutti, hanno ribadito la propria volontà di rilanciare la questione sisma e quella della sicurezza dopo che i  membri del comitato  hanno interrogato ingegneri, architetti, geologi e avvocati per capire come una scuola dichiarata “agibile” possa crollare come accaduto ad Amatrice. Un argomento non proprio secondario, questo, che è alla base del comitato che ha puntato il dito contro le perdite di tempo dell’amministrazione e che ha chiesto alternative dove mandare a scuola i propri figli senza pensieri e dubbi di alcun tipo. E il pomeriggio di ieri è stato l’occasione per scoprire meglio, e da vicino, il fenomeno del terremoto e i suoi effetti grazie all’intervento richiesto dalla presidentessa del comitato, Tiziana Ardante, all’ingegnere Marco Giovannelli e al geologo Fabrizio Millesimi, per poi tornare sulle questioni calde e sulle richieste, moltissime, dei presenti. Ad aleggiare sembra essere una certa sfiducia generale sulla gestione della vicenda e in molti, tra la folla, ribadiscono di non avere intenzione di far tornare i figli a scuola il prossimo 10 novembre. “Se si fossero mossi il girono dopo il sisma di amatrice – dice una mamma – i nostri ragazzi sarebbero sicuramente tornati a scuola, ma non hanno voluto ascoltarci e non hanno nemmeno valutato le possibili alternative facendoci trovare in questa situazione”. I genitori lo ripetono con tutte le forze in corpo: “Vogliamo strutture a rischio zero e nonostante la nostra preoccupazione Comune e Provincia si sono mossi  male e tardi”. 

TUTTI I PARTICOLARI NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI DI DOMENICA 6 NOVEMBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Ramallah (askanews) - Migliaia di palestinesi sono scesi in piazza a Ramallah, in Cisgiordania, una ventina di Km a nord di Gerusalemme, per protestare contro la scelta del presidente americano, Donald Trump di riconoscere proprio Gerusalemme come capitale dello Stato d'Israele, spostandovi da Tel Aviv la sede dell'ambasciata americana. Nel frattempo, Fatah, il movimento del presidente ...

 
Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Roma (askanews) - "L'ambiente è uno degli impegni fondamentali di cui c'è un estremo bisogno per questo deve esserci uno sforzo da parte di tutti. Possiamo fare di meglio. In questo anno di governo io ho cercato, a dispetto della mia biografia, di fare qualche sforzo ma dobbiamo fare di meglio e di più". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all'iniziativa dei ...

 
Johannesbourg, migliaia al congresso per eleggere l'erede di Zuma

Johannesbourg, migliaia al congresso per eleggere l'erede di Zuma

Johannesbourg (askanews) - A Johannesbourg, in Sudafrica, migliaia di delegati dell'Anc, il Congresso nazionale africano, partito al potere nel Paese, si sono ritovati sabato 16 dicembre 2017, per eleggere un nuovo capo che possa succedere al contestatissimo Jacob Zuma, accusato di corruzione, frode e riciclaggio di denaro, presidente del Sudafrica dal 2009 e al suo secondo mandato che dovrebbe ...

 
Settimana prenatalizia bella al nord, venti e piogge al Centrosud

Settimana prenatalizia bella al nord, venti e piogge al Centrosud

Milano (askanews) - In Italia lo shopping per gli ultimi regali di Natale sarà accompagnato da un'ondata di grande freddo, soprattutto sulle regioni adriatiche e meridionali. Le correnti gelide che seguono la perturbazione in transito sul nostro Paese, nel corso del fine settimana si propagheranno a tutta la penisola, determinando un marcato rinforzo dei venti da nord e un generale sensibile calo ...

 
Concerto di Natale della banda musicale della polizia di Stato e di Arisa

RIETI

Concerto di Natale della banda musicale della polizia di Stato e di Arisa

Domenica 17 dicembre, alle ore 18, presso il Teatro Flavio Vespasiano di Rieti, alla presenza delle massime autorità provinciali, si terrà, organizzato dalla Questura di ...

16.12.2017

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017