AMATRICE

Sisma. Proseguono le verifiche di agibilità sugli edifici privati

23.10.2016 - 22:03

0

Proseguono le verifiche di agibilità sugli edifici privati, iniziate nei primi giorni di settembre. Nella giornata di oggi sono 56 le squadre di tecnici abilitati Aedes (Agibilità e danno nell'emergenza sismica) e di esperti impegnate nelle verifiche di agibilità post-sismica. Sono 53 i tecnici a supporto dei Coc per la gestione delle schede.

Risultano a oggi 25.355 le schede di valutazione relative a sopralluoghi su edifici privati compilate e acquisite presso  la Di.coma.c, da cui risultano 12.653  immobili dichiarati agibili (il 50%) e 1.266 che, pur non essendo danneggiati, risultano inagibili per rischio esterno. Sono 7.025, invece, gli esiti di inagibilità (circa il 28%) mentre 3.798 sono gli immobili temporaneamente o parzialmente inagibili (oltre il 15%). Infine sono 613 (pari al 2%) le schede cosiddette senza esito, ovvero quelle relative a immobili da considerarsi ruderi o dichiarati inagibili per motivi pregressi al sisma del 24 agosto.

In particolare, nella Regione Lazio sono 5.651 le schede di valutazione compilate e acquisite, che indicano 2.065 edifici dichiarati agibili (il 36%) e 451 che, pur non essendo danneggiati, risultano inagibili per rischio esterno. Sono 2366, invece, gli esiti di inagibilità (il 42%) mentre 669 (circa il 12%) sono gli immobili temporaneamente o parzialmente inagibili e 100 sono le schede senza esito.
Nella Regione Marche sono 9.364 le schede di valutazione compilate e acquisite, che indicano 3.965 edifici dichiarati agibili (oltre  il 42%) e 434 che, pur non essendo danneggiati, risultano inagibili per rischio esterno. Sono 3.066, invece, gli esiti di inagibilità mentre 1.674 (oltre il 17%) sono gli immobili temporaneamente o parzialmente inagibili e infine sono 225 le schede cosiddette senza esito.
Nella Regione Umbria sono  5.310 le schede di valutazione compilate e acquisite, che indicano 3.323 edifici dichiarati agibili (quasi il 63%) e 236 che, pur non essendo danneggiati, risultano inagibili per rischio esterno. Sono 902, invece, gli esiti di inagibilità (il 17%) mentre 701 sono gli immobili temporaneamente o parzialmente inagibili e sono 148 le schede senza esito.
Nella Regione Abruzzo sono 5.030 le schede di valutazione compilate e acquisite, che indicano 3.300 edifici dichiarati agibili (il 65%) e 145 che, pur non essendo danneggiati, risultano inagibili per rischio esterno. Sono 691 , invece, gli esiti di inagibilità (il 14%) mentre 754 sono gli immobili temporaneamente o parzialmente inagibili e infine sono 140 le schede senza esito, ovvero quelle relative a immobili da considerarsi ruderi o dichiarati inagibili per motivi pregressi al sisma del 24 agosto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018