asilo nido comunale ciancarelli

RIETI

Sebastiani (NcS): "Flop asili nido comunali, le iscrizioni non decollano"

16.10.2016 - 22:18

0

Sulla questione asili nido, “noi ve l'avevamo detto”. Dopo la commissione consiliare della settimana scorsa, durante la quale è stato fatto il punto sulla nuova gestione delle strutture comunali e private reatine, il consigliere Andrea Sebastiani torna alla carica su una situazione che definisce “tristemente prevedibile” e che, secondo lui, “era scritta nella mancata programmazione di questa Amministrazione comunale. Con la consigliera Ilaria Barbante siamo stati gli unici a denunciarlo da tempo e purtroppo i fatti ora ci danno ragione”. I fatti, secondo il consigliere d'opposizione, sarebbero relativi al numero, “insufficiente”, dei bambini iscritti e frequentanti negli asili cittadini. Secondo i numeri emersi durante la Commissione alla quale ha partecipato anche l'assessore Vincenzo Giuli oltre alla dirigente del settore, all'asilo di Villa Reatina sarebbero attualmente 48 gli i bambini iscritti e circa 40 i frequentanti. Al Ciancarelli, invece, sarebbero 64 gli iscritti e circa 50 i frequentanti. Infine, nel terzo asilo “montessoriano” di Quattro Strade, sarebbero soltanto 8 i bambini in inserimento, il che per il momento impedirebbe un'effettiva entrata a regime della struttura.

IL SERVIZIO COMPLETO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA LUNEDI' 17 OTTOBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lavoro e carcere, a Pozzuoli nasce la sartoria Marinella

Lavoro e carcere, a Pozzuoli nasce la sartoria Marinella

Napoli, (askanews) - Una sartoria artigianale nel carcere femminile di Pozzuoli, un progetto congiunto fra la celebre casa Marinella produttrice di cravatte di lusso e il ministero della Giustizia. Le cravatte realizzate saranno destinate a doni istituzionali e alla polizia penitenziaria. Il lavoro è cruciale per riconnettere l'individuo con la società, ha detto il ministro della Giustizia Andrea ...

 
A Lione all'asta uno scheletro di mammut di 15mila anni fa

A Lione all'asta uno scheletro di mammut di 15mila anni fa

Lione, (askanews) - All'asta a Lione presso la casa d'aste Aguttes un gigantesco scheletro di mammuth, risalente a 12mila o 15mila anni fa. Fu ritrovato una decina d'anni fa nel ghiaccio della Siberia. E' il più grande esemplare di mammuth mai messo in vendita nelle mani di un proprietario privato; prezzo iniziale fra i 450mila e i 500mila euro. Ne spiega l'importamza Eric Mickeler della Camera ...

 
Gentiloni: intesa Brexit, ora via a seconda fase, molto complessa

Gentiloni: intesa Brexit, ora via a seconda fase, molto complessa

Bruxelles, (askanews) - "Il consiglio europeo ha approvato l'intesa tra la commissione europea e il governo britannico che di fatto avvia una seconda fase del processo di separazione del Regno Unito dall'Unione". Lo ha annunciato da Bruxelles il premier italiano Paolo Gentiloni. "La seconda fase inizia adesso con la consapevolezza che si tratta di un tema molto complicato".

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017