Peschiera

RIETI

Codici: "Illegittima la delibera sul ristoro dell'acqua"

02.08.2016 - 13:23

0

La delibera della Regione del maggio scorso che assegnava il ristoro economico all'Ato reatino per l'acqua ceduta a quello romano, non è legittima. Dopo Rieti Virtuosa, questa volta a scagliarsi contro la decisione della Regione è l'associazione Codici. Per la verità, il coordinatore dell'associazione, Antonio Boncompagni, in una conferenza stampa organizzata qualche settimana fa insieme al sindacalista Marco Palmerini aveva già espresso molti dubbi, auspicando anche che l'eventuale, all'epoca, elezione di Virginia Raggi a Roma cambiasse le cose. Ora di acqua sotto i ponti ne è passata, compresa la decisione della sindaca della Capitale, e Boncompagni conferma i dubbi sull'atto della Regione. Codici "non ritiene legittima" la delibera regionale "per molti aspetti, tra cui la quantificazione del ristoro e il fatto che non andrebbe a tutelare le aree sorgive visto che esclude di massima i Comuni a bocca di Sorgente come Cittaducale e Casaprota". Insomma, una delibera che Codici ritiene "sterile", come proverebbe, secondo l'ex assessore del Comune di Rieti, il fatto che il ristoro "dei primi 8 milioni previsto entro il 30 giugno 2016" ancora non sia arrivato. "Ma la frase" della delibera che più preoccupa Boncompagni è quella che "afferma che la concessione delle sorgenti è in capo al Comune di Roma. Una affermazione, però, che viene smentita da Mauro Lasagna, direttore della Regione, che il 4 maggio 2016 scrive che 'il procedimento inerente al rinnovo della concessione ad uso idropotabile della grande derivazione Peschiera-Le Capore non risulta ad oggi ancora perfezionato'". Insomma, Codici si chiede "chi è il concessionario delle sorgenti Le Capore Peschiera" e se "la Regione può disciplinare i rapporti tra Ato2 e Ato3 senza prima aver rilasciato la concessione". Domande che, annuncia Boncompagni, saranno rivolte alle autorità competenti "visto il silenzio della politica". Sulla manifestazione in programma al Peschiera, Boncompagni fa i complimenti ai sindaci che andranno ma ricorda "con amarezza, come ex assessore, i silenzi di ieri da destra e da sinistra quando solitario chiedevo il rispetto della delibera del 2006 che oggi avrebbe maturato ben 105 milioni di ristoro per il Reatino". Infine, Boncompagni difende la sindaca grillina Raggi "che quasi sicuramente in considerazione dei tempi tecnici ha disposto atti già pronti" evocando una "regia anti grillina in vista delle prossime elezioni a Rieti".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Maltempo, il borgo di Brescello sommerso: oltre mille evacuati

Maltempo, il borgo di Brescello sommerso: oltre mille evacuati

Brescello (askanews) - Liguria ed Emilia Romagna sono le regioni più colpite del maltempo delle ultime 72 ore. Le situazioni più critiche sul Parmense e nel Reggiano e in particolare nel borgo di Brescello dove oltre mille persone sono state evacuate perché il fiume Enza ha rotto gli argini e tutta la zona è sommersa dall'acqua. Anche il fiume Secchia è tracimato. I vigili del fuoco sono ...

 
Successo alla Scala per "Il barbiere di Siviglia per bambini"

Successo alla Scala per "Il barbiere di Siviglia per bambini"

Milano (askanews) - Non ci sono solo le emozioni e i fasti della prima, andare ad assistere ad uno spettacolo al Teatro alla Scala di Milano è un'esperienza indimenticabile, per tutti anche per i più piccoli. Sta infatti registrando uno straordinario successo Il Barbiere di Siviglia per bambini, l'appuntamento di quest'anno firmato "Grandi Spettacoli per Piccoli", progetto nato per avvicinare i ...

 
Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Parigi, (askanews) - Tra i capi di Stato e di governo di tutto il mondo, sono intervenuti a Parigi per il One Planet Summit anche l'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger e l'attrice francese Marion Cotillard. Il summit rappresenta una "sfida immensa" dopo la firma degli accordi di Parigi e punta a velocizzare i finanziamenti per la lotta contro i cambiamenti climatici. Nel corso ...

 
Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Gallant (Alabama), (askanews) - E' arrivato a cavallo al seggio elettorale di Gallant, in Alabama, Roy Moore, controverso candidato repubblicano, che punta ad ottenere la poltrona al Senato lasciata libera da Jeff Sessions. I cittadini dello Yellowhammer State dovranno scegliere tra lui, uomo fortemente appoggiato dalla destra capeggiata da Steve Bannon, e il democratico Doug Jones, che secondo ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017