piana reatina

RIETI

"Imu agricola, nuovo salasso che altre città non hanno"

08.06.2016 - 12:43

0

Le reazioni alla segnalazione-denuncia del comitato “Piana Reatina” sulla reintroduzione dell’Imu agricola in buona parte di quest’area del territorio non sono tardate ad arrivare. Quella di Palazzo di Città, innanzitutto, in cui si spiega che “a decorrere dall'anno 2016 sono esenti dall’Imu i terreni agricoli nei comuni presenti nella circolare del Ministero delle finanze” e che “il Comune di Rieti, nella stessa circolare, risulta parzialmente delimitato, pertanto l'esenzione si applica solo ai terreni che rientrano nella parziale delimitazione”. Sono altresì esenti dall'Imu, dicono ancora dal settore finanziario del Comune, le seguenti tipologie di terreni agricoli: posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali di cui all'articolo 1 del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 99, iscritti nella previdenza agricola, indipendentemente dalla loro ubicazione; a immutabile destinazione agro-silvo-pastorale a proprietà collettiva indivisibile e inusucapibile. Escludendo, quindi, i terreni agricoli esenti, quelli che non rientrato nelle precedenti esenzioni sono soggetti a Imu ad aliquota ordinaria dell'8,9 per mille deliberata dal Comune di Rieti. Specificazione che, per chi tornerà a pagare l’imposta, non è certo una consolazione. Reazioni, dal tono molto diverso, da parte del segretario Uil, Alberto Paolucci: “Questa reintroduzione del'Imu agricola su determinati terreni e capannoni è l'ennesima beffa di questo Comune verso gli abitanti della Piana Reatina, delle Porrara, di Micioccoli e di tutte quelle zone in cui molti agricoltori cercano di arrangiarsi in tempi di durissima crisi economica. Sicuramente siamo davanti a un pasticcio provocato da alcune contraddizioni annunciate dal Governo Renzi, ma la Giunta Petrangeli ci ha messo del suo con una cervellotica esclusione dei terreni fatta a macchia di leopardo, decisa da chi non si sa. Già i reatini pagano le tasse più alte d'Italia, perché inveire ancora di più? Petrangeli si difende dicendo che solo i coltivatori diretti di professione si salvano da questo ennesimo salasso, ma non è giusto. Ci sono tanti disoccupati, cassintegrati, pensionati che con il pezzetto di terra e il capannone agricolo tirano avanti. Ma a questo Comune non importa niente e applica tasse ulteriori. In altre città le Amministrazioni hanno rinunciato a questa applicazione, ma qui si pensa a fare cassa e a far scappare i giovani altrove”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Brexit o Euxit", sfide e opportunità del divorzio Ue-Londra

"Brexit o Euxit", sfide e opportunità del divorzio Ue-Londra

Roma, (askanews) - In vista della seconda fase di trattative tra Ue e Londra per la Brexit, si fanno i bilanci di quello che è stato e di quello che sarà. Nel corso del convegno "Brexit o Euxit", promosso dall'associazione Scossa, si è discusso delle prospettive che si aprono con il divorzio dalla Gran Bretagna e l'onorevole Daniele Capezzone ha parlato della vera sfida della Brexit. "E' ...

 
Potere femminile e policentrico: come cambia il sistema dell'arte

Potere femminile e policentrico: come cambia il sistema dell'arte

Milano (askanews) - Un sistema dell'arte meno maschile, meno legato al denaro e più aperto alle novità, siano esse filosofiche, di genere o tecnologiche. Dall'annuale classifica di Art Review sui cento personaggi più influenti nella variegata costellazione dell'arte contemporanea si svela uno scenario decisamente diverso rispetto al 2016, quando dominavano solidi curatori e famosi galleristi. ...

 
Salvataggio su nave da crociera di un Elicottero dell'Aeronautica

Salvataggio su nave da crociera di un Elicottero dell'Aeronautica

Decimomannu (askanews) - Nella tarda mattinata di mercoledì 13 dicembre, un elicottero AB 212 dell'Aeronautica Militare, appartenente all'80esimo Centro Combat SAR (Search And Rescue) di Decimomannu (Ca), dipendente dal 15esimo Stormo, ha tratto in salvbo un passeggero di nazionalità coreana colpito da ischemia a bordo della nave Diadema della Costa crociere che si trovava a circa 160 km a sud ...

 
Mps: a Milano il meeting sul private banking del futuro

Mps: a Milano il meeting sul private banking del futuro

Milano (askanews) - Si è tenuto a Milano il meeting annuale del private banking di Banca Monte dei Paschi di Siena che ha riunito circa 600 dipendenti provenienti da tutta Italia. Una due giorni di confronti sulle linee strategiche e sullo sviluppo del business, che ha confermato la volontà della banca di posizionarsi sul mercato del private come interlocutore di riferimento per un numero sempre ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017