Peschiera

RIETI

Acqua, con il ristoro ad Ato3 in arrivo 36 milioni dalla Regione

17.05.2016 - 13:52

0

Con la nuova convenzione per la gestione dell’interferenza idraulica del sistema acquedottistico Peschiera–Le Capore, Ato3 riceverà il ristoro invocato da anni, anche tramite procedimenti giudiziari/amministrativi, dal territorio della provincia reatina. Questo uno degli aspetti principali della delibera approvata oggi dalla Giunta presieduta da Nicola Zingaretti, che suggella così un patto transattivo di valore epocale, un patto che, sotto il profilo economico, cuberà in favore di Ato3 36mln di euro in quattro anni a partire dal 2016 e, soprattutto, la somma di 6mln di euro annui per tutta la durata della concessione, sempre a partire dal predetto anno. Si chiude così una vicenda annosa, che inizia con la deliberazione n. 936/06 con cui la Regione Lazio decide di adottare uno schema di Convenzione per la gestione dell’interferenza idraulica del sistema acquedottistico Peschiera - Le Capore. Nel 2008, poi, la Conferenza dei Sindaci e dei Presidenti dell’ATO 2 ‘Lazio centrale Roma’ darà un mandato al presidente della Provincia di Roma, in qualità di coordinatore dell’Ambito dell’ATO 2 Roma, al fine di rinegoziare con l’Autorità dell’ATO 3 Rieti le nuove modalità di rimborso dei canoni annuali pregressi.

Si ricorda che, nel territorio dell’Ato3, sono dislocate le sorgenti del Peschiera–Le Capore la cui derivazione, a partire dal 1926, è stata data in concessione al Comune di Roma e, poi, ad Acea. Sotto il profilo degli enti locali coinvolti dal ristoro, si fa presente che i comuni dell’Ato3 che utilizzano, come concessionari o utenti, la risorsa idrica addotta dal sistema acquedottistico Peschiera–Le Capore, sono 31: Belmonte in Sabina, Cittaducale, Montopoli in Sabina, Poggio Mirteto, Poggio Moiano, Salisano, Fara Sabina, Castel Nuovo di Farfa, Mompeo, Toffia, Forano Cantalupo, Collevecchio, Stimigliano, Tarano, Casperia, Configni, Cottanello, Montasola, Poggio Catino, Roccantica, Selci, Torre in Sabina, Vacone, Frasso Sabino, Casaprota e Poggio Nativo, Montebuono, Montenero Sabino, Nerola, Palombara, Rieti.

“Sono contento – spiega il Presidente Zingaretti - per il risultato ottenuto, un passo determinante che, oltre a ristorare un territorio strategico per la qualità e la potenza della sua fonte d’acqua messa a disposizione di gran parte del territorio laziale, a partire da Roma, segna l’avanzamento del livello di eccellenza facente capo al concetto di clausola di salvaguardia, offrendo prospettive motivate e vigenti di reale tutela dei beni ambientali. Oggi si conclude un iter iniziato ben 10 anni fa, con l’abrogazione delle vecchia delibera regionale del 2006, e la riformulazione della nuova delibera oggi approvata”.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

32 km per andare al lavoro, capo gli regala la sua auto

Luke Marklin, Ceo dell'azienda di fattorini Bellhops ha regalato le chiavi della sua Ford Escape a Walter Carr, studente universitario dell'Alabama che dopo un guasto alla sua auto non si è arreso e ha deciso di percorre a piedi 32 chilometri pur di raggiungere puntualmente il luogo di lavoro nel suo primo giorno. E' partito a mezzanotte per arrivare alle 8 in un'altra città e durante il tragitto ...

 
Altro

Le armi 'segrete' di Putin

Nuovi video diffusi dal ministero della Difesa russo sulle ultime armi all'avanguardia presentate per la prima volta dal presidente Vladimir Putin a marzo. Gli armamenti 'futuristici', alcuni dei quali sono già in servizio, sono progettati per dare alla Russia una forte deterrenza contro qualsiasi aggressione esterna. Tra questi, il missile ipersonico Kinzhal, che come scrive il ministero della ...

 
Mattarella: "Contributo aziende italiane a industria petrolifera in Azerbaijan oltre per 5mld euro"

Mattarella: "Contributo aziende italiane a industria petrolifera in Azerbaijan oltre per 5mld euro"

(Agenzia Vista) Baku, 19 luglio 2018 "Il contributo delle aziende delle tecnologie italiane all’industria petrolifera dell’Azerbaijan è stato superiore a 5 miliardi di euro negli ultimi 10 anni. Ieri abbiamo inaugurato importante impianto petrolifero Maire Tecnimont a Sumgayit. Questo impianto permetterà all’Azerbaijan di costruire la sua industria petrolifera e di esportarla" Queste le parole ...

 
Azerbaijan, Mattarella al Cimitero dei Martiri depone corona di fiori

Azerbaijan, Mattarella al Cimitero dei Martiri depone corona di fiori

(Agenzia Vista) Baku, 19 luglio 2018 Nella sua seconda giornata di visita in Azerbaijan il Presidente della Repubblia Mattarella partecipa alla cerimonia di deposizione di una corona di fiori nel Cimitero dei Martiri. Il Presidente e il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi hanno incontrato ieri i leader religiosi dell'Azerbaijan. Courtesy Youtube Presidenza della Repubblica Fonte: Agenzia ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018