MUSEO CIVICO - FARA SABINA

FARA SABINA

Museo civico, presenze in picchiata Tulumello: "In 5 anni visitatori diminuiti del 50%"

04.04.2016 - 21:35

0

I dati non sono altissimi come la storia di questo territorio meriterebbe, ma parlano comunque chiaro: negli ultimi 5 anni le presenze dei visitatori al Museo civico archeologico del capoluogo sono picchiate verso il basso, calando quasi del 50% rispetto agli anni precedenti. A rivelare il dato è il candidato sindaco della coalizione Fara Bene Comune Carmelo Tulumello, il quale, a suo dire, riporta dati ufficiali del Municipio farense.

 

CADUTA VERTICALE “I numeri parlano chiaro - scrive in un post sulla sua pagina Facebook il vincitore delle primarie del centrosinistra - nel quinquennio 2011-2015 gli ingressi al Museo Civico di Fara Sabina sono stati 6mila 328, a fronte di un dato che ha raggiunto gli 11mila 57 biglietti staccati nel quinquennio 2006-2010 (quando in maggioranza c’era il centrosinistra, ndr). Sono numeri che non lasciano spazio a interpretazioni ma che la dicono lunga su quanto si sia investito per portare turisti sul territorio che avrebbero dato respiro ad una economia locale già allo stremo. La scelta di esternalizzare la gestione del Museo civico Archeologico di Fara Sabina - prosegue Tulumello - non è, come si vuol far credere, un investimento sulla cultura, ma solo il tentativo di porre rimedio ad una sua gestione fallimentare”. 

 

IPOTESI RACCOLTA FIRME La scelta di esternalizzare la gestione del museo piace talmente poco ai componenti della coalizione di centrosinistra che, dal fronte dei Comunisti Italiani, arriva la proposta di avviare una raccolta firme per opporsi al provvedimento, come già accaduto con la farmacia comunale di Borgo Quinzio. Un’idea, almeno per ora, presentata all’incontro della settimana scorsa, e ancora al vaglio delle segreterie politiche che aderiscono a Fara Bene Comune.

 

TEMA CALDO Il fermento attorno alla vicenda rende chiara però l’idea di quanto sia ancora caldo il tema delle spese dell’amministrazione Basilicata in settori come la cultura e la promozione turistica, che a fronte di investimenti più che consistenti da parte del Comune - anche in momenti di “vacche magre”, in cui l’anticipazione di cassa ha raggiunto il massimo consentito dalla legge -, non sembrano aver prodotto i risultati sperati in termini di ricaduta sul territorio. Almeno a leggere i numeri enunciati dal candidato del centrosinistra Carmelo Tulumello.

 

BANDO IN SCADENZA Intanto proprio oggi, 4 aprile, scade il bando per la presentazione delle manifestazioni di interesse finalizzate alla “gestione della sorveglianza, la biglietteria, la custodia e le attività didattiche” del museo di Fara capoluogo. Un provvedimento sostenuto con forza dall’amministrazione comunale, che mette sul piatto 20mila euro annui, più gli incassi della biglietteria, a chi si aggiudicherà l’affidamento 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Usa, sparatoria Baltimora: 3 morti e 2 feriti, è caccia al killer

Usa, sparatoria Baltimora: 3 morti e 2 feriti, è caccia al killer

Edgewood (Maryland), (askanews) - Tre persone sono state uccise e altre due ferite, nel corso di una sparatoria avvenuta in una zona industriale poco distante da Baltimora, negli Stati Uniti. L'assassino sarebbe stato identificato e sarebbe in fuga: si tratterebbe di un 37enne afroamericano, Radee Labeeb Prince, che ha aperto il fuoco con una pistola. Il sospettato e le vittime sono tutte ...

 
Bankitalia, Visco a sorpresa a commemorazione economista Caffé

Bankitalia, Visco a sorpresa a commemorazione economista Caffé

Roma, (askanews) - Il giorno dopo il via libera della Camera alla mozione Pd che ostacola il rinnovo di Ignazio Visco al vertice della Banca d'Italia, il governatore in carica si presenta - a sorpresa per i giornalisti perché il suo nome non figura tra i partecipanti ufficiali - alla commemorazione dell'economista keynesiano Federico Caffè nella sede di Sioi a piazza Venezia a Roma. Nelle ...

 
I sex toys in ultima puntata programma di Rai2 "Giovanni e Sesso"

I sex toys in ultima puntata programma di Rai2 "Giovanni e Sesso"

Roma, (askanews) - E' dedicata ai sex toys, alla pornografia su internet e alle app per incontri l'ultima puntata di "Giovani e sesso", in onda su Rai2 il 18 ottobre, alle 23.30, viaggio di Alberto D Onofrio nell universo giovanile. Con stile observational, neutrale, privo di ogni tipo di giudizio, D Onofrio non cerca risposte ma racconta storie. Quella di una stylist che ha deciso di aprire un ...

 
A teatro "La strana coppia" con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

A teatro "La strana coppia" con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

Roma, (askanews) - Arriva a teatro "La strana coppia", commedia di Neil Simons, riadattata al femminile con protagoniste due artiste d'eccezione: Claudia Cardinale e Ottavia Fusco, un progetto registico di Pasquale Squitieri, con il quale entrambe hanno condiviso un pezzo molto importante della loro vita sentimentale. Lo spettacolo, la cui regia è stata eseguita da Antonio Mastellone, debutterà ...

 
Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017