MUSEO CIVICO - FARA SABINA

FARA SABINA

Museo civico, presenze in picchiata Tulumello: "In 5 anni visitatori diminuiti del 50%"

04.04.2016 - 21:35

0

I dati non sono altissimi come la storia di questo territorio meriterebbe, ma parlano comunque chiaro: negli ultimi 5 anni le presenze dei visitatori al Museo civico archeologico del capoluogo sono picchiate verso il basso, calando quasi del 50% rispetto agli anni precedenti. A rivelare il dato è il candidato sindaco della coalizione Fara Bene Comune Carmelo Tulumello, il quale, a suo dire, riporta dati ufficiali del Municipio farense.

 

CADUTA VERTICALE “I numeri parlano chiaro - scrive in un post sulla sua pagina Facebook il vincitore delle primarie del centrosinistra - nel quinquennio 2011-2015 gli ingressi al Museo Civico di Fara Sabina sono stati 6mila 328, a fronte di un dato che ha raggiunto gli 11mila 57 biglietti staccati nel quinquennio 2006-2010 (quando in maggioranza c’era il centrosinistra, ndr). Sono numeri che non lasciano spazio a interpretazioni ma che la dicono lunga su quanto si sia investito per portare turisti sul territorio che avrebbero dato respiro ad una economia locale già allo stremo. La scelta di esternalizzare la gestione del Museo civico Archeologico di Fara Sabina - prosegue Tulumello - non è, come si vuol far credere, un investimento sulla cultura, ma solo il tentativo di porre rimedio ad una sua gestione fallimentare”. 

 

IPOTESI RACCOLTA FIRME La scelta di esternalizzare la gestione del museo piace talmente poco ai componenti della coalizione di centrosinistra che, dal fronte dei Comunisti Italiani, arriva la proposta di avviare una raccolta firme per opporsi al provvedimento, come già accaduto con la farmacia comunale di Borgo Quinzio. Un’idea, almeno per ora, presentata all’incontro della settimana scorsa, e ancora al vaglio delle segreterie politiche che aderiscono a Fara Bene Comune.

 

TEMA CALDO Il fermento attorno alla vicenda rende chiara però l’idea di quanto sia ancora caldo il tema delle spese dell’amministrazione Basilicata in settori come la cultura e la promozione turistica, che a fronte di investimenti più che consistenti da parte del Comune - anche in momenti di “vacche magre”, in cui l’anticipazione di cassa ha raggiunto il massimo consentito dalla legge -, non sembrano aver prodotto i risultati sperati in termini di ricaduta sul territorio. Almeno a leggere i numeri enunciati dal candidato del centrosinistra Carmelo Tulumello.

 

BANDO IN SCADENZA Intanto proprio oggi, 4 aprile, scade il bando per la presentazione delle manifestazioni di interesse finalizzate alla “gestione della sorveglianza, la biglietteria, la custodia e le attività didattiche” del museo di Fara capoluogo. Un provvedimento sostenuto con forza dall’amministrazione comunale, che mette sul piatto 20mila euro annui, più gli incassi della biglietteria, a chi si aggiudicherà l’affidamento 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Mercati cauti, le borse europee chiudono contrastate

Sul listino principale della piazza milanese, in flessione dello 0,09%, soffrono, con ribassi oltre il punto percentuale, Recordati, Atlantia, Enel e le utility e i titoli del comparto petrolifero, con Tenaris e Saipem, mentre Eni riesce a chiudere sulla parità.

 
Nasce Federazione Il Jazz Italiano, Fresu: ora siamo un'orchestra

Nasce Federazione Il Jazz Italiano, Fresu: ora siamo un'orchestra

Roma, (askanews) - È nata la Federazione "Il Jazz Italiano", che chiama a raccolta quattro associazioni rappresentative del settore, prodotto di eccellenza del Belpaese: I-Jazz, associazione dei festival italiani (dal 2008), MidJ, acronimo di Musicisti italiani di Jazz (dal 2014) e le neonate Adeidj, associazione delle etichette indipendenti di jazz, e Italia Jazz Club, che riunisce i locali di ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018