corriere di rieti

RIETI

Il Corriere di Rieti compie 20 anni

30.03.2016 - 22:21

0

Il Corriere di Rieti venti anni dopo. Il 31 marzo del 1996 nelle edicole di Rieti faceva la sua apparizione un nuovo quotidiano che all’epoca, nelle intenzioni dell’editore “andava a completare una rete che si irradiava dall’Umbria e che comprendeva le province limitrofe alla regione e che avevano con essa interessi economici, culturali e affinità storiche”. Fu un arrivo senza clamori e senza spocchia ma “con la certezza di offrire un giornale libero, indipendente da tutti con nessun altro padrone se non i lettori, gli unici a dover giudicare il nostro operato”. Da quel giorno sono passati venti anni. Non sappiamo se sono troppi o pochi ma comunque abbastanza per poter affermare che il Corriere di Rieti è ormai diventato una realtà solida ed importante e che, giorno dopo giorno è riuscito a imporsi e a diventare un punto di riferimento per i lettori. Di strada il Corriere ne ha fatta tanta e questo grazie all’impegno di tutti i giornalisti - molti provenienti da altre realtà del nostro gruppo editoriale - che in questi anni si sono succeduti in redazione dando, ognuno, un contributo fondamentale per la crescita del quotidiano. Non è stato facile ma la sfida è stata raccolta con entusiasmo, umiltà e spirito di servizio al solo fine di offrire ai reatini una nuova voce capace di interpretarne i cambiamenti.
In venti anni molte cose sono cambiate nel modo di fare informazione ed anche il Corriere di Rieti - come tutti - ha dovuto adeguarsi alla nuova realtà cercando di non lasciarsi sopraffare da Internet e dai social network ma, al contrario, sfruttandone le loro immense potenzialità. Impresa riuscita anche se la sfida si fa ogni giorno sempre più difficile per colpa di un settore, quello dell’editoria, in perenne crisi.
Non è stato facile per il Corriere di Rieti imporsi nelle edicole in una provincia, allora come oggi, martoriata dalla crisi economica e con la più bassa percentuale di lettori di quotidiani d’Italia. Ma soprattutto non è stato facile riuscire a conquistare una fetta di mercato appannaggio, fino a quel momento, di due quotidiani di lunga tradizione e ben radicati. E’ stata dura ma ce l’abbiamo fatta. Il “Corrierino” - così ribattezzato da chi ne profetizzava il rapido declino - è cresciuto ed oggi festeggia i vent’anni di vita con soddisfazione e orgoglio. Un traguardo importante, raggiunto grazie all’impegno di tutti ed in particolare dei nostri collaboratori che negli anni sono cresciuti professionalmente. Non a caso il giornale fonda gran parte delle proprie forze proprio sul contributo dei collaboratori locali che con puntualità e spirito di sacrificio setacciano quotidianamente il territorio per far giungere in redazione notizie di ogni genere e importanza che meritano di essere valorizzate.
Il Corriere di Rieti continuerà ad offrire impegno sincero e costante per crescere e migliorare ancora insieme ai nostri lettori. Dare voce a chi non ne ha o ne ha poca è stata la nostra prerogativa e continuerà ad esserlo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018