Olivicoltura in netta ripresa, in Sabina raccolta aumentata del 40%

RIETI

Olivicoltura in netta ripresa, in Sabina raccolta aumentata del 40%

23.02.2016 - 20:42

0

“Una previsione destinata a migliorare, ma già soddisfacente perché certifica, con la forza dei numeri, un netto recupero rispetto alla precedente, disastrosa stagione”. Così Roberto Scano, direttore della Coldiretti di Rieti, commenta il dato previsionale, su stima Unaprol, diffuso da Op Latium (Organizzazione dei produttori olivicoli laziali) che attesta un aumento del 40% della raccolta di olive a Rieti e provincia rispetto all’annata 2014/2015 (da 305 tonnellate a 450). Quest’anno il valore della produzione all’origine si attesta intorno ai 3 milioni di euro. “Il settore – aggiunge Scano – è in netto recupero e le anticipazioni si prestano a una doppia, positiva lettura perché oltre alla conferma di un graduale ritorno verso la media dei raccolti degli anni scorsi c’è anche il trionfo della qualità. L’olio dell’ultima stagione si colloca, anche grazie alle condizioni climatiche che hanno caratterizzato la scorsa estate e che sono state così favorevoli da anticipare addirittura la raccolta di un paio di settimane, tra i migliori dell’ultimo decennio”. Nel 2014/2015 le tonnellate raccolte nell’intera regione furono appena 5.685. Quest’anno il dato previsionale, suscettibile di aumento, è di 8.000 tonnellate, con un differenziale del 40%. Numeri lontani dai fasti, ad esempio, della raccolta laziale del 2012/2013, con 23.000 tonnellate, ma in risalita rispetto alla scorsa campagna di raccolta, che resta tra le peggiori nella storia della olivicoltura laziale. La preoccupazione di Coldiretti riguarda l’aumento vertiginoso di importazioni di olio dall’estero, in particolare da Tunisia e Grecia, che poi viene falsamente fatturato come italiano, imbottigliato e rivenduto come prodotto Made in Italy a scapito degli ignari consumatori. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Palermo, bambino vittima bullismo cerca di darsi fuoco a scuola

Palermo, bambino vittima bullismo cerca di darsi fuoco a scuola

Palermo (askanews) - Stanco di subire atti di bullismo ha cercato di darsi fuoco in classe. Protagonista della vicenda è un ragazzino che frequenta la seconda media di un istituto comprensivo di Cefalù, in provincia di Palermo. Lo studente, la mattina di lunedì 11 dicembre, si è cosparso di un liquido infiammabile ed ha minacciato di darsi fuoco con un accendino, venendo fortunatamente bloccato ...

 
A Roma per la prima volta una mostra del fotografo Steve McCurry

A Roma per la prima volta una mostra del fotografo Steve McCurry

Roma, (askanews) - Un'emozionante raccolta fatta di meravigliosi scatti realizzati in ogni angolo del mondo, per la prima volta fino al 7 gennaio in mostra nel nuovo spazio di Wegil a Trastevere, a Roma: si intitola "Leggere", è la mostra del fotografo americano Steve McCurry. La personale dell'artista statunitense è stata scelta per aprire la programmazione di Wegil il nuovo hub culturale ...

 
Dallo slow food allo slow drink, il gin punta sui giovani

Dallo slow food allo slow drink, il gin punta sui giovani

Milano (askanews) - L'elogio della lentezza non più solo nel mangiare ma anche nel bere, dallo slow food si passa allo slow drink puntando a conquistare i giovani passando per il variegato mondo del cocktail. È la strategia di Star of Bombay, l'ultimo nato in casa dei produttori di gin del gruppo Martini Bacardi: un prodotto completamente rifatto con grande attenzione alla scelta degli ...

 
Super Vacanze di Natale, Ruffini celebra 35 anni di cinepanettone

Super Vacanze di Natale, Ruffini celebra 35 anni di cinepanettone

Roma (askanews) - Un successo che dura da 35 anni. I film di Natale prodotti da De Laurentiis, dal primo "Vacanze di Natale" del 1983 all'ultimo "Dio salvi la regina", hanno incassato complessivamente 400 milioni, coinvolto più di 200 attori, e sono stati girati in 50 location, da Cortina D'Ampezzo a New York. Quest'anno, per celebrare il 35esimo compleanno del cosiddetto "cinepanettone", il 14 ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017