varchi ztl rieti

RIETI


Istituito il divieto di sosta a carattere permanente nell’intera area Ztl

05.01.2016 - 21:40

0

Dopo l’ordinanza sui parcheggi di piazza Bachelet, gratuiti dalle ore 17 alle 8 dal 1° gennaio scorso, il sindaco Simone Petrangeli, di concerto con l’assessore alla Viabilità, Carlo Ubertini, ha adottato un altro importante provvedimento, in questo caso destinato a regolamentare la sosta nella ZTL in vista del termine dei lavori del Plus. L’ordinanza istituisce il divieto di fermata a carattere permanente nell’intera area ZTL interna ai varchi. Nello specifico il divieto è istituito in via Cintia dal civico 78, in via Roma dall’incrocio con via San Francesco, in via Garibaldi dall’incrocio con piazza Vittorio Emanuele II e in via Pennina fino alla confluenza con largo Alfani. Il provvedimento vieta la sosta al di fuori degli spazi autorizzati anche ai veicoli dei residenti e dei titolari di contrassegno invalidi. Per entrambe le categorie, si ricorda, sono presenti nella ZTL un adeguato numero di parcheggi. L’ordinanza prevede, inoltre, la realizzazione di ulteriori 10 stalli di sosta dal civico 65 di via Cintia all’area antistante il civico 78, lato destro in direzione piazza Vittorio Emanuele II, al servizio dei residenti e dei portatori di handicap. Le fasce orarie di accesso in ZTL per effettuare operazioni di carico/scarico merci sono le seguenti: dalle 7 alle 9 e dalle 15 alle 16 dal lunedì al sabato, con obbligo di uscire dalla ZTL alle 9 e alle 16. I veicoli dei residenti che non dispongano di un’area di sosta interna potranno effettuare le operazione di carico/scarico negli stessi orari di cui sopra. Ogni veicolo in sosta nella ZTL, fuori dagli orari previsti per il carico/scarico, sarà passibile di sanzione ai sensi dell’articolo 7 del Codice della Strada. Il provvedimento anticipa di alcune settimane il termine dei lavori di ripavimentazione di via Cintia che accentueranno la vocazione pedonale della ZTL anche in considerazione dell’assenza di marciapiedi. E’ in corso l’aggiornamento del Piano Urbano del Traffico, la cui redazione sarà ultimata nei primi mesi del 2016, ed è intenzione dell’Amministrazione comunale procedere alla pedonalizzazione del centro storico. L'ordinanza sarà in vigore da lunedì 11 gennaio 2016. L'installazione della nuova segnaletica nelle zone interessate sarà ultimata nei prossimi giorni.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Genova (askanews) - "Lavoriamo per dare un risultato chiaro perché credo che l'ipotesi di nuove elezioni o di larghe intese non sia nell'interesse del Paese". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando, a margine dell'assemblea di Dems a Genova, l'ipotesi di un Gentiloni bis in caso di una situazione di stallo dopo le prossime elezioni.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017