studenti

RIETI

"Piano scuola, ascoltate le esigenze del Reatino". Ecco le nuove offerte formative

04.01.2016 - 11:42

0

La Giunta regionale del Lazio ha approvato, su proposta del vicepresidente e assessore alla Scuola Massimiliano Smeriglio, il piano di dimensionamento scolastico 2016/2017, facendo seguito a quanto stabilito nella riunione del 18 dicembre scorso cui hanno partecipato tutti i rappresentanti del mondo della scuola dai sindacati ai consiglieri delegati delle Province tra cui,:per l’Amministrazione provinciale di Rieti, il consigliere Arianna Grillo.

Tra le principali novità in provincia di Rieti l’attivazione presso l’IIS Aldo Moro dell’articolazione Telecomunicazioni, del percorso di II livello per il conseguimento del diploma di Agrotecnico e dell'articolazione di biotecnologie sanitarie presso L'I.I.S. Rosatelli. E’ stato concesso il mantenimento in deroga dell'autonomia scolastica per l'istituto Comprensivo di Cantalice e confermate le deroghe per Amatrice, Leonessa, Petrella Salto e Casperia.

Nel piano di dimensionamento scolastico 2016/2017 la Giunta regionale ha inoltre approvato le “Indicazioni per la razionalizzazione dell’offerta formativa dei Licei Classici”. Si tratta delle linee guida prodotte dal Gruppo di Lavoro Regionale per la valorizzazione dei Licei Classici, istituito a febbraio 2015, con cui sono stati individuati i possibili strumenti per il potenziamento e il rilancio dell’offerta formativa, attraverso l’adozione di azioni mirate rivolte ai Licei classici sottodimensionati e agli indirizzi di liceo in sofferenza numerica, al fine di recuperare le iscrizioni.

“Mi sembra doveroso ringraziare per l’impegno profuso l’intera Giunta regionale e soprattutto il vicepresidente Smeriglio che, in qualità di assessore alla Scuola, anche quest’anno nella redazione del piano di dimensionamento ha svolto un lungo e prezioso lavoro di confronto con i territori affinché si giungesse a un risultato condiviso e rispondente alle esigenze di tutti. - commenta il consigliere delegato alla Scuola della Provincia di Rieti, Arianna Grillo – Di particolare rilievo per la nostra provincia sono i criteri, indirizzi e iniziative che sono stati adottati per la valorizzazione dell’offerta di istruzione liceale classica. Solo tenendo sempre come punto di riferimento le esigenze e le potenzialità dei vari territori si può costruire un’offerta culturale capace di dare gli strumenti necessari e preparare i nostri giovani alle sfide che il futuro pone loro innanzi. Il metodo di lavoro che abbiamo adottato per la redazione di questo piano di dimensionamento va proprio in questa direzione”.     

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...