Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 10:03

RIETI

Qualità dell’aria, per l’Arpa nessun segnale d’allarme per il capoluogo

Bilancio, la prefettura diffida il Comune che rischia il commissariamento

Per quanto concerne i dati sulla qualità dell’aria, con riferimento alle emissioni in atmosfera di sostanze inquinanti, l’Amministrazione comunale di Rieti segnala che gli stessi dati sono facilmente reperibili sul sito del Centro Regionale della Qualità dell'Aria di Arpa Lazio con aggiornamenti giornalieri provenienti dalle stazioni presenti sul territorio. Per quanto concerne il capoluogo, i dati riferiti alle ultime settimane, e più in generale agli ultimi mesi, confermano l’assenza, se non in termini del tutto irrisori, di criticità tali da giustificare provvedimenti a tutela della salute pubblica. La media giornaliera di polveri sottili nell’atmosfera (PM10) al 27/12/2015 è di 45 µg/m3. Dal 1/1/2015 al 26/12/2015 la soglia dei 50 µg/m3 è stata superata 9 volte (35 l’anno il massimo consentito). Nel mese di dicembre lo stesso limite, con 65 µg/m3 rilevati, è stato superato solo il 24/12/2015.

Più letti oggi

il punto
del direttore