fabio refrigeri

RIETI

La Regione Lazio diffida il Cam: "Non penalizzi i Comuni del Cicolano"

28.12.2015 - 11:43

0

La Regione Lazio non ci sta e ha inviato una lettera di diffida a Cam Spa, il Consorzio Acquedottistico Marsicano che continua a minacciare a mezzo stampa l’interruzione del pubblico servizio di fornitura di acqua potabile, per nove Comuni del Cicolano. Da qui la presa di posizione netta dell'Assessore Fabio Refrigeri chiamato in causa dall'ad Venturini sulle inadempienze della Regione Lazio.

“Questa Amministrazione – sottolinea Fabio Refrigeri, assessore regionale alle Infrastrutture, Politiche abitative e Ambiente – ha provveduto, nei limiti imposti dalla disponibilità di bilancio di cassa, a liquidare ed erogare la somma complessiva di € 512.169,20 (IVA ed interessi compresi) a questa società abruzzese. Tale pagamento fa seguito ai precedenti avvenuti nell’anno solare 2015 pari a complessivi € 1.869.816,91 (IVA compresa). Con D.G.R. n. 645 del 23 novembre scorso, si è inoltre provveduto al ‘Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio’, e nei confronti della Cam Spa si è definita la somma di € 2.208.207,72. Con Legge Regionale, da emanarsi entro e non oltre il prossimo 31 dicembre 2015, sarà riconoscibile tale debito, la cui materiale erogazione potrà avvenire entro il 30 giugno prossimo. Appare quanto meno inopportuno – conclude Fabio Refrigeri – continuare a penalizzare le popolazioni quando è già in atto una robusta dose di liquidazione del debito, che verrà prontamente eliminato nei primi mesi del 2016. Questa Regione, al contrario, continua la fornitura di acqua potabile ai Comuni abruzzesi per il tramite del Gestore Gran Sasso Acqua Spa, benché questa sia da anni debitrice proprio nei confronti dell’Amministrazione laziale”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Napoli Comicon, tra fumetto, web e cosplay

Napoli Comicon, tra fumetto, web e cosplay

Napoli (askanews) - Strani personaggi si aggirano per le strade di Napoli. Per quattro giorni, con la XIX edizione di Napoli COMICON, la città partenopea è la capitale del fumetto e dei cosplay. Dopo aver esplorato il rapporto tra fumetto e stampa e tra fumetto e audiovisivi nelle edizioni precedenti, nel 2017 Napoli COMICON sceglie come tema principal eil rapporto tra fumetto e web, analizzando ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...