San Camillo de' Lellis

RIETI

De Lellis, dalla Regione via libera a due nuovi primari

21.12.2015 - 21:35

0

Via libera dalla Regione Lazio all’indizione di due avvisi pubblici per la copertura di due posti di direttore di Struttura Complessa nelle discipline di Chirurgia Generale ed Oncologica e Oncologia Medica. Le assunzioni saranno possibili grazie ad una deroga specifica che consente di superare i vincoli della normativa sul blocco del turn over della Regione Lazio, come è noto in piano di rientro. “Il provvedimento risponde ad alcune delle esigenze più urgenti segnalate dall'Azienda sanitaria locale - sottolinea il direttore generale della Asl di Rieti Laura Figorilli - il processo di sviluppo e di valorizzazione della filiera oncologica in corso nella nostra azienda non può subire rallentamenti e discontinuità, soprattutto in un momento che ha visto la recente riattivazione e la messa a regime su tutto il territorio provinciale dei programmi di screening oncologici. Poter assumere un nuovo direttore di oncologia - continua la manager - ci permette di non disperdere l'eredità lasciata dal dottor Capparella, di continuare la tradizione che qualifica il de’Lellis e di dare un nuovo slancio ad un’attività che riveste un'importanza fondamentale per la Asl di Rieti e per tutta la comunità”.

REFRIGERI E MITOLO “Come da impegni presi nei mesi scorsi, la Regione Lazio conferma la propria attenzione per il territorio Reatino e per la Asl alla quale è stata autorizzata l’assunzione in deroga di due unità per ricoprire il ruolo di direttore di struttura complessa per Chirurgia Generale ed Oncologica e per Oncologia Medica. Una decisione importante, questa, che come evidenziato dall’azienda sanitaria locale e più volte dalle associazioni di volontariato territoriali, consentirà di colmare il vuoto lasciato in un settore centrale per la medicina territoriale e rilanciare l’attività delle strutture preposte per il futuro. Nei prossimi mesi si procederà comunque a livello regionale a stabilizzazioni e nuove assunzioni per personale medico e non, e questo per rimarcare il percorso intrapreso dall’ente regionale che ha iniziato a mettere a frutto le politiche fatte fino ad oggi in materia sanitaria”. Lo dichiarano in una nota il consigliere regionale Daniele Mitolo e l’assessore regionale Fabio Refrigeri   

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Napoli Comicon, tra fumetto, web e cosplay

Napoli Comicon, tra fumetto, web e cosplay

Napoli (askanews) - Strani personaggi si aggirano per le strade di Napoli. Per quattro giorni, con la XIX edizione di Napoli COMICON, la città partenopea è la capitale del fumetto e dei cosplay. Dopo aver esplorato il rapporto tra fumetto e stampa e tra fumetto e audiovisivi nelle edizioni precedenti, nel 2017 Napoli COMICON sceglie come tema principal eil rapporto tra fumetto e web, analizzando ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...