veglia interreligiosa

RIETI

Religioni unite in piazza per dire "No al terrorismo"

20.11.2015

0

Ad una settimana dagli attentati terroristici di Parigi decine di persone si sono radunate in piazza Cesare Battisti per l’incontro promosso dalla Diocesi e dal Comune di Rieti, aperto a tutti i cittadini ed ai rappresentanti delle comunità religiose presenti sul territorio. All’incontro sono intervenuti il vescovo di Rieti, Domenico Pompili, il sindaco Simone Petrangeli, le autorità civili e militari della città e le rappresentanze delle religioni musulmane ed ebree ortodosse presenti a Rieti. Tanti gli appelli al dialogo di tutti gli intervenuti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...