Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 10:03

RIETI

"Risorse Sabine, lavoratori ancora una volta presi in giro dalla Regione"

risorse sabine

Una presa in giro, almeno per il capogruppo di Forza Italia della Regione, Antonello Aurigemma che torna sulla vicenda di Risorse Sabine. “Un problema creato dal centrosinistra, all'epoca in cui il presidente della provincia di Rieti era Melilli, ed ora come si dice in questi casi si va di male in peggio - sottoilinea Aurigemma -. Dopo la messa in liquidazione della partecipata della Provincia di Rieti, più volte abbiamo evidenziato la necessità di fare il possibile per trovare una soluzione per i 106 dipendenti che ora sono senza lavoro. Avevamo manifestato la nostra disponibilità a firmare qualsiasi emendamento, purchè si tutelassero realmente i livelli occupazionali. Invece, il Pd continua a dimostrare tutta la sua irresponsabilità di fronte a tale situazione. Non solo ha creato questo problema, ma continua a commettere errori su errori”.

IL SERVIZIO COMPLETO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA MARTEDI' 17 NOVEMBRE

Più letti oggi

il punto
del direttore