acqua

RIETI

Accordo Regione-Cam, torna l'acqua nel Cicolano

15.11.2015 - 13:48

0

La riduzione del flusso idrico decisa in questi giorni dal consorzio acquedotti stico marsicano, cominciava già a farsi sentire nelle case dei cittadini (sono coinvolti i comuni di Borgorose, Pescorocchiano, Fiamignano, Marcetelli, Nespolo, Pescorocchiano, Petrella Salto, Collalto, Collegiove e Camerata Nuova). I sindaci non sono stati a guardare, reclamando la soluzione di un annoso contenzioso economico fra la Regione Lazio e la Società marsicana, la comunità montana Salto Cicolano ha inviato una lettera di diffida contro l’annunciata minaccia di sospendere completamente il flusso idrico. Quello che il Cam chiede con fermezza, è il pagamento dell’intero debito della Regione Lazio (3 milioni e 800 mila euro) entro metà dicembre: solo questo può mettere la parola fine a una forma di ricatto, che da anni ricade sui cittadini e sui Comuni. Nella giornata di ieri, il comunicato che tutti aspettavano: “Come da accordi intercorsi con l’assessore della Regione Lazio Fabio Refrigeri ed in particolare, considerando l’impegno formale a versare la somma di 1 milione e 500 mila euro entro il 10 dicembre e di avviare un piano di rientro dell’intero debito concretamente entro la prossima settimana, questo gestore sta attivando le procedure di ripristino della normale erogazione delle risorse idriche verso i comuni del Cicolano” annuncia il Cam, che però scrive in lettera maiuscola la parola ‘formale’ e infatti conclude precisando che “in caso di variazioni rispetto agli accordi intercorsi nella giornata odierna si provvederà a comunicare tempestivamente a tutti le azioni poste in essere a tutela della società”. I comuni in questi anni si sono attivati per ricercare risorse economiche al fine di captare sorgenti proprie e intervenire sulle proprie reti idriche obsolete, in modo da ridurre la dipendenza dalla fornitura idrica marsicana, ma ci vogliono finanziamenti e tempo. Il sindaco di Borgorose Mariano Calisse ha mantenuto aggiornati i propri concittadini sul suo profilo Facebook, annunciando di aver attivato l’acquedotto di Prata e le ditte che trasportano acqua con le autobotti per fronteggiare l’emergenza ed è lo stesso Calisse a comunicare tempestivamente l’accordo di ieri mattina, con “un doveroso ringraziamento a Fabio Refrigeri  che ha prontamente recepito le nostre richieste intervenendo in maniera risolutiva. L'accordo raggiunto porrà fine a molti disservizi che ci sono stati in passato”. E speriamo che questa volta si possa veramente scrivere la parola fine.

UNa ulteriore conferma arriva dal consigliere regionale, Daniele Mitolo: "Come comunicato dai vertici di Cam e' stata ripristinata la distribuzione dell'acqua nei comuni del Cicolano che si erano visti ridurre l'erogazione a fronte di un contenzioso tra acquedotto e Regione Lazio che ora è stato risolto e che ha visto annunciare la ripresa della normalità dallo stesso Ad del consorzio. Nei prossimi giorni saranno regolarizzati i conti tra le parti per evitare che in futuro situazioni del genere possano ancora verificarsi a danno di cittadini e amministratori". 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Santiago del Cile (askanews) - La legge sull'aborto c'è ma ancora non si può applicare. Per questo sono scesi in piazza a Santiago del Cile centinaia di manifestanti che la attendevano da decenni. La legge di depenalizzazione dell'aborto approvata mercoledì scorso dal Senato cileno ha infatti incontrato un ostacolo inaspettato, quando l'astensione di un deputato ha fatto sì che - pur approvato ...

 
Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Milano (askanews) - Il francese Cyril Depres ha vinto il Silk Way Rally 2017, una spettacolare gara d'auto lungo la via della seta, con partenza da Mosca per diecimila chilometri fino alla Cina. Nelle immagini l'ultima tappa nella regione dello Xinjiang, tra le dune del deserto.

 
Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Roma (askanews) - L'autostrada A1 Milano-Napoli è stata chiusa nel primo pomeriggio vicino a Roma nel tratto compreso tra l'allacciamento con l'A24 e Ponzano Romano nelle due direzioni a causa di un incendio divampato proprio a ridosso delle carreggiate. Gianluca Ginble, cantante de Il Volo che si trovava in auto proprio in quel tratto, ha postato un video su Instagram, commentando poi: "mai ...

 
Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Manila (askanews) - Il Parlamento filippino ha votato a larga maggioranza la proroga della legge marziale nella regione meridionale di Mindanao fino alla fine del 2017. Il presidente Rodrigo Duterte aveva dichiarato la legge marziale il 23 maggio, poco dopo che delle milizie jihadiste affiliate allo Stato Islamico avevano occupato una parte della località di Marawi, sull'isola di Mindanao. ...

 
La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

spettacolo Simbas

RIETI

Al chiostro di Santa Lucia lo spettacolo "Odissea"

L’assessorato alla Cultura del Comune e il museo civico, nell’ambito del progetto del Simbas, Sistema territoriale integrato dei musei e delle biblioteche del’Alta Sabina, ...

21.07.2017

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017