biblioteca paroniana

RIETI

Alla Biblioteca Comunale Paroniana gli Stati Generali della Cultura

15.11.2015 - 13:34

0

Il 18, 19 e 20 novembre la Biblioteca Comunale Paroniana ospiterà gli Stati generali della Cultura. L’iniziativa, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Rieti, punta a raccogliere le idee e le proposte degli operatori territoriali e dei cittadini interessati al mondo della cultura, ma anche a creare una rete sistemica tra le varie realtà e avviare un percorso di coesione e inclusione sociale.

Saranno 5 i gruppi di lavoro previsti per altrettanti ambiti culturali: spettacolo dal vivo; il territorio e la sua storia; la cultura del sapere; arti visive e linguaggi multimediali; creatività in libertà.

I lavori si concluderanno venerdì 20 novembre (ore 17) con l’intervento dell’On. Silvia Costa, Presidente della Commissione Istruzione e Cultura in seno al Parlamento Europeo.

“Non abbiamo la pretesa che i nostri Stati generali della Cultura siano equiparati a quelli che si sono svolti a Roma - dichiara l’assessore alla Cultura Anna Maria Massimi - ma questa prima edizione rappresenterà un punto di partenza per ragionare insieme con tutti coloro che ruotano attorno al mondo della cultura. Vogliamo confrontarci con tutti perché la nostra città è estremamente viva in termini di proposte, ma c'è anche tanta improvvisazione e carenza di raccordo. Vogliamo creare una rete che ci consenta di mettere a sistema tutto ciò che merita considerazione, tra le tante proposte e idee, senza escludere nessuno. Un altro obiettivo è l’inclusione. Tante realtà culturali sono in continuo conflitto tra loro, e questo non va bene. L’obiettivo - conclude - è fotografare e raccogliere le proposte e creare una rete per non disperdere risorse ed energie.”

“E’ un’importante opportunità - dichiara il sindaco di Rieti Simone Petrangeli - per dialogare e confrontarci, aperta a tutti, perciò non solo agli operatori della cultura. E’ un’occasione per parlare di noi, della città e del nostro futuro. Nonostante le scarse risorse, stiamo potenziando molto questo settore. Quest'anno avremo anche una stagione teatrale per i bambini. Gli Stati generali della Cultura sono una grande occasione per mettere tutti attorno a un tavolo e far valere la parte costruttiva di tutti noi. Abbiamo un’idea di gestione diffusa del nostro teatro e delle politiche culturali.”

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fioccano i turisti allo zoo di Tokyo, panda Shin Shin è incinta

Fioccano i turisti allo zoo di Tokyo, panda Shin Shin è incinta

Roma, (askanews) - Allo zoo Ueno di Tokyo, un esemplare femmina di panda, Shin Shin, di 11 anni, mostra i segni della gravidanza dopo un accoppiamento con il panda maschio Ri Ri. I visitatori possono vederla e fotografarla, ma ancora solo per poche ore. "Sono venuta in particolare per vedere un'ultima volta Shin Shin, che non potrà più essere vista in pubblico da domani, perché potrebbe essere ...

 
Venezia, una fondazione per comunicare e promuovere la cultura

Venezia, una fondazione per comunicare e promuovere la cultura

Venezia (askanews) - Una nuova fondazione culturale per promuovere e salvaguardare il meglio di Venezia, la sua identità, il suo patrimonio artistico e la sua offerta culturale. Sono questi gli obiettivi che si pone la Fondazione delle Arti della città lagunare, che ha posto la propria sede nello storico Palazzetto Pisani, affacciato sul Canal Grande e sulla Dogana. Presidente e direttore ...

 
Mafia, giudice Giordano: io non invitato a celebrazioni Falcone

Mafia, giudice Giordano: io non invitato a celebrazioni Falcone

Palermo (askanews) - Venticinquesimo anniversario dalla strage di Capaci con polemica a Palermo. Alle celebrazioni per ricordare Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti di scorta uccisi il 23 maggio 1992 si è registrato un illustre assente: Alfonso Giordano, il presidente del Maxiprocesso. "Sarei stato volentieri uno spettatore perché si trattava di ricordare Giovanni ...

 
“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

RIETI

“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

Si terrà sabato 27 maggio 2017 con un doppio concerto alle ore 18.30 e alle ore 21.30 presso il Piccolo Teatro dei Condomini  l’ appuntamento della rassegna musicale ...

23.05.2017

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

RIETI

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

Il “Teatro Rigodon” di Rieti porta in scena le novelle del Decameron con l’accompagnamento musicale del gruppo ”Mattia Caroli e i Fiori del Male”.  La prima stagionale ...

22.05.2017

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

RIETI

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

Far sorridere e far riflettere sui reatini e sulla reatinità: questo è l’obiettivo che si prefigge, da oltre dieci anni, il duo Luca e Germano. E quale occasione migliore per ...

14.05.2017