biblioteca paroniana

RIETI

Alla Biblioteca Comunale Paroniana gli Stati Generali della Cultura

15.11.2015 - 13:34

0

Il 18, 19 e 20 novembre la Biblioteca Comunale Paroniana ospiterà gli Stati generali della Cultura. L’iniziativa, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Rieti, punta a raccogliere le idee e le proposte degli operatori territoriali e dei cittadini interessati al mondo della cultura, ma anche a creare una rete sistemica tra le varie realtà e avviare un percorso di coesione e inclusione sociale.

Saranno 5 i gruppi di lavoro previsti per altrettanti ambiti culturali: spettacolo dal vivo; il territorio e la sua storia; la cultura del sapere; arti visive e linguaggi multimediali; creatività in libertà.

I lavori si concluderanno venerdì 20 novembre (ore 17) con l’intervento dell’On. Silvia Costa, Presidente della Commissione Istruzione e Cultura in seno al Parlamento Europeo.

“Non abbiamo la pretesa che i nostri Stati generali della Cultura siano equiparati a quelli che si sono svolti a Roma - dichiara l’assessore alla Cultura Anna Maria Massimi - ma questa prima edizione rappresenterà un punto di partenza per ragionare insieme con tutti coloro che ruotano attorno al mondo della cultura. Vogliamo confrontarci con tutti perché la nostra città è estremamente viva in termini di proposte, ma c'è anche tanta improvvisazione e carenza di raccordo. Vogliamo creare una rete che ci consenta di mettere a sistema tutto ciò che merita considerazione, tra le tante proposte e idee, senza escludere nessuno. Un altro obiettivo è l’inclusione. Tante realtà culturali sono in continuo conflitto tra loro, e questo non va bene. L’obiettivo - conclude - è fotografare e raccogliere le proposte e creare una rete per non disperdere risorse ed energie.”

“E’ un’importante opportunità - dichiara il sindaco di Rieti Simone Petrangeli - per dialogare e confrontarci, aperta a tutti, perciò non solo agli operatori della cultura. E’ un’occasione per parlare di noi, della città e del nostro futuro. Nonostante le scarse risorse, stiamo potenziando molto questo settore. Quest'anno avremo anche una stagione teatrale per i bambini. Gli Stati generali della Cultura sono una grande occasione per mettere tutti attorno a un tavolo e far valere la parte costruttiva di tutti noi. Abbiamo un’idea di gestione diffusa del nostro teatro e delle politiche culturali.”

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cinema, il premio Lumière al regista Wong Kar-wai

Cinema, il premio Lumière al regista Wong Kar-wai

Lione, (askanews) - Il Lumiere Film Festival di Lione celebra il regista di Hong Kong Wong Kar-wai. L'autore di "In the Mood for love" (2000), che ha ottenuto fama internazionale e il premio come miglior regista (con "Happy together") al Festival di Cannes nel 1997, riceverà il premio Lumière. "Lasciatemi dire prima qualcosa, prima di tutto sono molto onorato di essere in questa città dove è ...

 
Berlusconi: se ok Strasburgo sarò candidato, altrimenti regista

Berlusconi: se ok Strasburgo sarò candidato, altrimenti regista

Capri (askanews) - Selfie, strette di mano, grandi sorrisi. Un bagno di folla a Capri per Silvio Berlusconi, ospite del Convegno dei Giovani di Confindustria. Sceso dalla macchina in piazzetta, il leader di Forza Italia ha raggiunto a piedi l'Hotel Quisisana dove si tiene il convegno ricevendo un'accoglienza calorosa lungo le stradine dell'isola. L'ex presidente del Consiglio si è concesso anche ...

 
Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Milano, 20 ott. (askanews) - La 40esima edizione di Host, la manifestazione di Fiera Milano dedicata alll'ospitalità e alla ristorazione, si apre nel segno dei grandi numeri: crescono le aziende partecipanti +7,7% da 52 Paesi, 843 espositori dall'estero, il 13,4% in più rispetto alla scorsa edizione, 1.500 hosted buyer da tutti i Continenti. Una vetrina e un'occasione di business per le aziende ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017