Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 01:00

RIETI

Strage di Parigi, notte di paura per alcuni reatini

Strage di Parigi, notte di paura per alcuni reatini

La notte di terrore di Parigi con l'attentato terroristico di matrice islamica che ha causato per ora oltre 120 morti, è stata vissuta anche da alcuni reatini che vivono e studiano nella capitale francese La testimonianza diretta di quanto è accaduto venerdì notte è stata raccontata attraverso i social network da Chiara Bellosono che sulla sua pagina Facebook ha postato: “Tutto ok, sono bloccata nel locale dove siamo venuti per una birra ma qui siamo al sicuro. Ragazzi non ci si crede!!”. Chiara Bellosono, 24enne arbitro reatino, è rimasta per ore bloccata a Parigi nella zona della Republique, a pochi passi da dove si è verificato uno dei sette attentati. “Non sappiamo come tornare a casa, è tutto bloccato”, ha risposto ai tanti amici preoccupati. La ragazza nonostante le mille difficoltà  è riuscita a contattare telefonicamente i familiari rassicurandoli.

Più letti oggi

il punto
del direttore