RIETI

Il Comune alla Quadrifoglio: "Paghi gli stipendi e ritiri le lettere di licenziamento"

13.11.2015 - 22:07

0

Il botta e risposta tra Quadrifoglio e Comune di Rieti continua. E così l’amministrazione tiene a chiarire e a precisare alcuni aspetti di una vicenda che non si presti “a strumentalizzazioni tali da creare disagio ai lavoratori e allo svolgimento dei servizi. L'Amministrazione comunale - si legge in una nota di Palaxzzo di Città - ritiene che qualunque controversia economica tra le parti non possa e non debba vedere il coinvolgimento strumentale dei lavoratori, essendo altri i modi, e i luoghi, in cui si possono affrontare gli eventuali problemi. A questo proposito il Comune è pronto a gestire qualsiasi scenario salvaguardando i servizi e i lavoratori in essi coinvolti”. Per l’amministrazione comunale infatti “il quadro economico di riferimento è sufficientemente chiaro e i dati ufficiali della contabilità appaiono difficilmente discutibili. Nel 2015 alla cooperativa Quadrifoglio sono stati liquidati 3.000.605 euro e il debito complessivo ammonta a 4.005.576 euro di cui 1.336.316 riguardanti il 2014 e il 2015. La restante cifra, pari a 2.669.260 euro, riguarda debiti pregressi e fuori bilancio che dovranno essere riconosciuti dal Consiglio comunale e che non possono essere certamente rimproverati all'attuale Amministrazione. Chiarito il quadro economico, e ribadendo la volontà di riconoscere, in un clima di collaborazione reciproca, quanto complessivamente dovuto alla cooperativa- concludono da Palazzo di Città -, l'amministrazione comunale si aspetta che venga regolarmente garantito il pagamento degli stipendi e che vengano ritirate le lettere di licenziamento inviate ai lavoratori”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Erdogan rieletto presidente della Turchia, vince al primo turno

Erdogan rieletto presidente della Turchia, vince al primo turno

Istanbul (askanews) - Erdogan governerà la Turchia per altri 5 anni. Il Capo di Stato è stato rieletto al primo turno e ora grazie alla modifica costituzionale da lui voluta, avrà ancora più poteri in un Paese già guidato col pugno di ferro. L'opposizione ha denunciato brogli e contestato il risultato. Inutilmente, già nella notte migliaia di persone si sono riversate nelle strade di Ankara ...

 
Narni (antica Narnia), la signora dell'Anello
La rivincita vista da vicino

Narni (antica Narnia), la signora dell'Anello

La gara è stata una delle più entusiasmanti della storia della Corsa all'Anello: la rivincita 2018 è stata conquistata a notte inoltrata dal terziere di Santa Maria, che pure era partito con handicap per l'infortunio (per fortuna non grave) capitato al suo primo cavaliere, che non è potuto entrare in campo. Ecco però viste da vicino le immagini della benedizione, preparazione, del corteo storico ...

 
Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
teatro flavio vespasiano

RIETI

Al teatro in scena i celebri "Carmina Burana"

Sabato 23 giugno, alle 18, al teatro Flavio Vespasiano, sono in programma i celebri "Carmina Burana" di Carl Orff, versione per soli, coro, due pianoforti e percussioni ...

22.06.2018

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018