cai  amatrice - festa san martino

AMATRICE

Il Cai di Amatrice celebra in grande stile la festa di San Martino

13.11.2015 - 11:07

0

Anche quest'anno la sezione del Cai di Amatrice organizza, il 15 novembre, la festa di San Martino. Per una giornata intera, nel piazzale antistante la pieve di montagna omonima, si potranno trascorrere momenti di allegria e convivialità sotto i Monti della Laga. L'evento, nato nel 1995 dall'idea di alcuni soci della sezione amatriciana per festeggiare il santo patrono dei viandanti e l'ingresso dell'autunno, riscuote ogni anno sempre più interesse non soltanto tra i soci locali ma anche tra quelli di tutto il centro Italia e non solo. La manifestazione, di cui quest'anno ricorrono i 20 anni dalla nascita, ha anche un fine sociale. Infatti il ricavato del pranzo, preparato dai soci della sezione amatriciana, viene devoluto completamente per il restauro ed il recupero della Chiesa di San Martino gioiello del 1300 ai piedi del Monte Gorzano. La giornata inizierà alle ore 8.50 ad Amatrice. Dopo il ritrovo in piazza Antonio Serva (fronte Chiesa Sant'Agostino) si partirà alla volta della pieve, nella frazione Ferrazza, percorrendo a piedi il sentiero che da Amatrice conduceva alle alte vie di montagna. Alle ore 11 si svolgerà la Santa Messa officiata dal vescovo di Rieti Domenico Pompili. La funzione sarà accompagnata dalla “Corale L'Aquila”. A seguire il pranzo che prevede un menù a base di piatti tipici della tradizione amatriciana. Per finire è previsto un brindisi sotto i monti. Infatti l'anno 2015 non coincide soltanto con il ventesimo anniversario della manifestazione ma anche con il compleanno della sezione di Amatrice sorta anch'essa nel 1995. Per ulteriori informazioni: 339.4731194; email: sezione@caiamatrice.it, oppure consultando il sito www.caiamatrice.it.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Parigi scontri fra antifascisti e polizia dopo il voto

A Parigi scontri fra antifascisti e polizia dopo il voto

Milano (askanews) - La giornata elettorale francese si è conclusa con una manifestazione degenerata in scontri con la polizia, intorno a Place de la Republique, organizzata da antifascisti e anticapitalisti che sono scesi in piazza contro Marine Le Pen, ma anche contro Macron in una contestazione generale dei due candidati che hanno superato il primo turno, considerati rappresentanti di un potere ...

 
Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Parigi (askanews) - La Francia si presenta alle urne per l'elezione del nuovo presidente con l'incubo incombente del terrorismo islamista e nel segno dell'incertezza. Mentre il voto per il primo turno ha già avuto inizio all'estero, con St. Pierre e Miquelon che hanno dato il via alle elezioni alle 8 del mattino locali, precedendo Guyana e Antille, l'esito finale resta più che mai incerto. ...

 
Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Napoli (askanews) - Al convegno "Black Box" svoltosi a Napoli il 22 aprile 2017 con il patrocinio del Comune, si è parlato di "scatola nera", un congegno elettronico che non viaggia più solo sugli aerei ma sempre più spesso anche sulle auto. Si tratta di un dispositivo elettronico che registra una grande quantità di dati sulla condotta e lo stile di guida di un assicurato, uno strumento utile per ...