Quadrifoglio annuncia licenziamenti. Il Comune replica: "Noi ai ricatti"

RIETI

Quadrifoglio annuncia licenziamenti. Il Comune replica: "Noi ai ricatti"

12.11.2015 - 13:44

0

Il Comune nel 2015 ha saldato alla Quadrifoglio oltre 2 milioni di euro e sta liquidando ulteriori due tranche per circa 1 milione. Questa la replica dell'Amministrazione Comunale all'ennesimo annuncio di licenziamento da parte della cooperativa di oltre 50 operatori, motivato dalla mancanza di pagamenti del Comune. Un atteggiamento “discutibile, se non proprio deplorevole” secondo l'Amministrazione Petrangeli “quello di utilizzare i lavoratori per fare leva contro” l'Ente che ribadisce, invece, di voler “onorare fino all'ultimo euro il debito che la vecchia gestione ha accumulato con la Quadrifoglio ma non è disponibile ad accettare alcuna forma di ricatto”. Il Comune, inoltre, sostiene che “gli unici che non si devono preoccupare sono i lavoratori, dal momento che svolgono servizi di pubblica utilità e dunque sono tutelati da una normativa e da un'Amministrazione che ha sempre dimostrato di difendere in ogni modo i livelli occupazionali. Il Comune si augura che la cooperativa non metta in atto comportamenti contrari alle leggi che tutelano i lavoratori e i servizi erogati dalla pubblica amministrazione e che intenda mantenere rapporti leali e collaborativi, al di là delle strategie aziendali che vorrà coltivare. I servizi non sono e non saranno mai in discussione così come i livelli occupazionali e gli interessi dei lavoratori e degli utenti”. Ennesima puntata, dunque, del braccio di ferro tra l'Ente e la Quadrifoglio che va avanti da anni e che ormai sembra ripetersi con uno spartito abbastanza noto. In attesa di capire la sorte dei 50 lavoratori si alza la voce dell’opposizione. “La cosa più grave in questo palleggiamento di responsabilità tra Comune e Cooperativa - afferma Andrea Sebastiani di 'Noi con Salvini' - è l'incertezza lavorativa degli operatori esposti al ricatto del licenziamento e il rischio concreto del blocco del servizio per l'utenza. L'ennesima dimostrazione di come vengono programmati e gestiti da questa Amministrazione servizi di primaria importanza”. Per Costini, invece, la “sinistra al governo dimostra l'assoluta mancanza di rispetto per la dignità dei lavoratori”. Per la consigliera di Fratelli d'Italia Cascioli “è l'evidente fallimento della riorganizzazione dei servizi”. Dalla maggioranza, infine, il consigliere Api, Simone Miccadei, ha fatto sapere di aver richiesto a Emanuele Donati una convocazione urgente della commissione lavoro "ma il presidente, molto cortesemente, mi ha fatto sapere che è necessario rimandare poiché incontrerà l'assessore Mariantoni solo venerdì”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Mosca, (askanews) - La diplomazia vaticana propone gli ideali della fraternità, della solidarietà, della pace. Anche se a volte si scontrano con interessi nazionali ben specifici. La sfida è proprio questa. Come spiega in questa intervista esclusiva ad askanews, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato vaticano. "I mattoni con cui cerchiamo di costruire tutti i ponti sono in primo luogo ...

 
"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

Roma (askanews) - Al festival di Locarno ha avuto un enorme successo e il protagonista Nicola Nocella ha vinto il premio della critica, dal 31 agosto "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani arriverà nei cinema. Il film racconta il viaggio surreale di Isidoro, detto Easy, ex campione di Go Kart, depresso e con molti chili di troppo, che per togliere il fratello dai guai deve portare in ...

 
Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Napoli, (askanews) - Arriveranno i Nas all'ospedale di Napoli Loreto Mare, per aiutare a scoprire cosa è successo ad Antonio Scafuri nella notte fra il 16 e il 17 agosto; il ragazzo è morto dopo il ricovero in codice rosso per un incidente in moto. Secondo la famiglia, gli infermieri litigavano su chi avrebbe dovuto accompagnarlo a fare una AngioTac in un'altra struttura. Per ora la famiglia non ...

 
Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Mosca, (askanews) - "Per quanto riguarda il viaggio del Papa o di un incontro, non avrei elementi per esprimermi. Adesso si è innescata, penso di poterla chiamare, una dinamica positiva, dopo il viaggio e l'incontro a Cuba, e adesso questo grande evento di popolo con la visita delle Reliquie di San Nicola (in Russia). E tutto questo deve portare a nuovi passi e nuove iniziative. Un po' alla volta ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017