teatro potlach

FARA SABINA

Grande successo del Teatro Potlach nella tournee americana

12.11.2015 - 13:19

0

Lo scorso 12 settembre il Teatro Potlach di Fara Sabina è sbarcato negli Stati Uniti per una lunga e proficua tournée, che ha toccato prima la Pennsylvania e poi il Texas. Il Potlach ha infatti aperto la stagione del Touchstone Theatre di Bethelhem con il suo spettacolo “I primi 100 anni di Edith Piaf”, un viaggio musicale nella Francia degli anni 30-50  attraverso le canzoni di Edith Piaf. Lo spettacolo è stato presentato in 3 lingue (inglese per i dialoghi, francese e italiano per le canzoni) e nei quattro giorni di rappresentazione ha riempito la platea del teatro. Il pubblico è rimasto entusiasta, e dopo lo spettacolo in moltissimi si sono fermati per fare domande e considerazioni con l’attrice Nathalie Mentha e il regista Pino Di Buduo.

Nel frattempo l’ensamble del Teatro Potlach si è fatto conoscere alla cittadina di Bethelhem (distante circa un’ora da Philadelphia) anche con diverse dimostrazioni di lavoro e workshops nella High School locale, specializzata nelle arti, e presso il Moravian College, arrivando a lavorare con più di 150 studenti.

Durante la permanenza si sono anche rafforzarti i rapporti di amicizia e collaborazione con il Touchstone Theatre, conosciuto nel 2013  a Shanghai, presso l’International Experimental Theatre Festival. Il Touchstone era stato poi ospite del Teatro Potlach a Fara Sabina, nel giugno 2014, per partecipare al Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali. Da allora il Touchstone considera l’ensamble del Teatro Potlach come propri maestri, tanto che nell’ultimo anno ha fatto adottare ai propri attori il training fisico del Potlach, appreso durante il Festival Laboratorio. 

Il 21 Settembre il Teatro Potlach ha proseguito la sua tournée in Texas, a San Antonio. Qui è stato ospite nello Stieren Theater della Trinity University, presso il dipartimento di “Human Communication and Theatre”. Anche in questo caso lo spettacolo “I primi 100 anni di Edith Piaf” ha fatto da apri fila alla stagione del teatro ospitante, e ha replicato il successo avuto in Pennsylvania. Il lavoro si è fatto poi particolarmente intenso quando sono stati chiamati gli studenti dell’università a collaborare in prima persona nella costruzione del grande progetto “Città Invisibili”: uno spettacolo itinerante, multidisciplinare e multimediale che il Teatro Potlach, dal 1991, ha portato in tutto il mondo.

Per la costruzione di “Città Invisibili” l’ensamble del Teatro Potlach ha lavorato singolarmente con oltre 50 studenti, per un totale di più di 60 partecipanti allo spettacolo. Sono stati inoltre offerti dei workshop sul training fisico, sulla costruzione di una partitura fisica e vocale, e sul training vocale. Lo spettacolo, che si è svolto nelle serate dell’8 e del 9 Ottobre, si è rivelato la punta di diamante della tournée: in mille sono accorsi ad assistere alla performance, che ha completamente trasformato l’intero edificio teatrale della Trinity University e i suoi cortili con fari, proiezioni, teli, scritte e candele. Il pubblico si è tuffato nel percorso che permetteva di visitare dai sotterranei ai laboratori di pittura o scenografia, fino a passare all’interno della sala teatrale passando per il palco.

L’11 ottobre il Teatro Potlach è tornato in Italia, e il pomeriggio stesso è stato insignito del premio “Oliva d’Oro” 2015 dell’Associazione Arte 2000, per “il suo impegno culturale e di avanguardia, per l'attività di ricerca e sperimentazione teatrale nel territorio reatino e di allestimento di spettacoli in Italia e all'estero”. Nel 2016 il Potlach compirà 40 anni di attività, e saranno numerosissime le attività sia nel territorio, sia in tutta Italia e all’estero.

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Roma, (askanews) - La Casa Internazionale delle Donne è il luogo del femminismo romano, e il femminismo significa sviluppo dell'autonomia delle donne: lo dice Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di askanews sul contenzioso che oppone la Casa al Comune di Roma. "Il cuore è la crescita dell'autonomia delle donne, la presa di coscienza di se ...

 
Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Roma, (askanews) - Una lista delle attività che svolge la Casa internazionale delle Donne: la fa Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di Askanews a margine del contenzioso - economico e politico - che oppone la Casa, luogo del femminismo romano, al Comune di Roma. La Casa chiede che sia riconosciuta anche la sua attività sociale, e Migale ...

 
Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Napoli, (askanews) - Italia e Israele insieme per analizzare la Dieta mediterranea personalizzata nei bambini. E' questo l'obiettivo dello studio Caprii (Children Alimentary Research Italy Israel), la prima indagine pilota internazionale condotta dal Dipartimento di Scienze mediche transnazionali dell'Università Federico II di Napoli, insieme allo Schneider Children's Medical Center e al Weizmann ...

 
Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Roma, (askanews) - Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha letto una dichiarazione alla stampa al termine del suo incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il conferimento dell'incarico, che riportiamo integralmente. "Il Presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riuscirò a ...

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018