teatro potlach

FARA SABINA

Grande successo del Teatro Potlach nella tournee americana

12.11.2015 - 13:19

0

Lo scorso 12 settembre il Teatro Potlach di Fara Sabina è sbarcato negli Stati Uniti per una lunga e proficua tournée, che ha toccato prima la Pennsylvania e poi il Texas. Il Potlach ha infatti aperto la stagione del Touchstone Theatre di Bethelhem con il suo spettacolo “I primi 100 anni di Edith Piaf”, un viaggio musicale nella Francia degli anni 30-50  attraverso le canzoni di Edith Piaf. Lo spettacolo è stato presentato in 3 lingue (inglese per i dialoghi, francese e italiano per le canzoni) e nei quattro giorni di rappresentazione ha riempito la platea del teatro. Il pubblico è rimasto entusiasta, e dopo lo spettacolo in moltissimi si sono fermati per fare domande e considerazioni con l’attrice Nathalie Mentha e il regista Pino Di Buduo.

Nel frattempo l’ensamble del Teatro Potlach si è fatto conoscere alla cittadina di Bethelhem (distante circa un’ora da Philadelphia) anche con diverse dimostrazioni di lavoro e workshops nella High School locale, specializzata nelle arti, e presso il Moravian College, arrivando a lavorare con più di 150 studenti.

Durante la permanenza si sono anche rafforzarti i rapporti di amicizia e collaborazione con il Touchstone Theatre, conosciuto nel 2013  a Shanghai, presso l’International Experimental Theatre Festival. Il Touchstone era stato poi ospite del Teatro Potlach a Fara Sabina, nel giugno 2014, per partecipare al Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali. Da allora il Touchstone considera l’ensamble del Teatro Potlach come propri maestri, tanto che nell’ultimo anno ha fatto adottare ai propri attori il training fisico del Potlach, appreso durante il Festival Laboratorio. 

Il 21 Settembre il Teatro Potlach ha proseguito la sua tournée in Texas, a San Antonio. Qui è stato ospite nello Stieren Theater della Trinity University, presso il dipartimento di “Human Communication and Theatre”. Anche in questo caso lo spettacolo “I primi 100 anni di Edith Piaf” ha fatto da apri fila alla stagione del teatro ospitante, e ha replicato il successo avuto in Pennsylvania. Il lavoro si è fatto poi particolarmente intenso quando sono stati chiamati gli studenti dell’università a collaborare in prima persona nella costruzione del grande progetto “Città Invisibili”: uno spettacolo itinerante, multidisciplinare e multimediale che il Teatro Potlach, dal 1991, ha portato in tutto il mondo.

Per la costruzione di “Città Invisibili” l’ensamble del Teatro Potlach ha lavorato singolarmente con oltre 50 studenti, per un totale di più di 60 partecipanti allo spettacolo. Sono stati inoltre offerti dei workshop sul training fisico, sulla costruzione di una partitura fisica e vocale, e sul training vocale. Lo spettacolo, che si è svolto nelle serate dell’8 e del 9 Ottobre, si è rivelato la punta di diamante della tournée: in mille sono accorsi ad assistere alla performance, che ha completamente trasformato l’intero edificio teatrale della Trinity University e i suoi cortili con fari, proiezioni, teli, scritte e candele. Il pubblico si è tuffato nel percorso che permetteva di visitare dai sotterranei ai laboratori di pittura o scenografia, fino a passare all’interno della sala teatrale passando per il palco.

L’11 ottobre il Teatro Potlach è tornato in Italia, e il pomeriggio stesso è stato insignito del premio “Oliva d’Oro” 2015 dell’Associazione Arte 2000, per “il suo impegno culturale e di avanguardia, per l'attività di ricerca e sperimentazione teatrale nel territorio reatino e di allestimento di spettacoli in Italia e all'estero”. Nel 2016 il Potlach compirà 40 anni di attività, e saranno numerosissime le attività sia nel territorio, sia in tutta Italia e all’estero.

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Mosca, (askanews) - La diplomazia vaticana propone gli ideali della fraternità, della solidarietà, della pace. Anche se a volte si scontrano con interessi nazionali ben specifici. La sfida è proprio questa. Come spiega in questa intervista esclusiva ad askanews, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato vaticano. "I mattoni con cui cerchiamo di costruire tutti i ponti sono in primo luogo ...

 
"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

Roma (askanews) - Al festival di Locarno ha avuto un enorme successo e il protagonista Nicola Nocella ha vinto il premio della critica, dal 31 agosto "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani arriverà nei cinema. Il film racconta il viaggio surreale di Isidoro, detto Easy, ex campione di Go Kart, depresso e con molti chili di troppo, che per togliere il fratello dai guai deve portare in ...

 
Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Napoli, (askanews) - Arriveranno i Nas all'ospedale di Napoli Loreto Mare, per aiutare a scoprire cosa è successo ad Antonio Scafuri nella notte fra il 16 e il 17 agosto; il ragazzo è morto dopo il ricovero in codice rosso per un incidente in moto. Secondo la famiglia, gli infermieri litigavano su chi avrebbe dovuto accompagnarlo a fare una AngioTac in un'altra struttura. Per ora la famiglia non ...

 
Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Mosca, (askanews) - "Per quanto riguarda il viaggio del Papa o di un incontro, non avrei elementi per esprimermi. Adesso si è innescata, penso di poterla chiamare, una dinamica positiva, dopo il viaggio e l'incontro a Cuba, e adesso questo grande evento di popolo con la visita delle Reliquie di San Nicola (in Russia). E tutto questo deve portare a nuovi passi e nuove iniziative. Un po' alla volta ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017