teatro potlach

FARA SABINA

Grande successo del Teatro Potlach nella tournee americana

12.11.2015 - 13:19

0

Lo scorso 12 settembre il Teatro Potlach di Fara Sabina è sbarcato negli Stati Uniti per una lunga e proficua tournée, che ha toccato prima la Pennsylvania e poi il Texas. Il Potlach ha infatti aperto la stagione del Touchstone Theatre di Bethelhem con il suo spettacolo “I primi 100 anni di Edith Piaf”, un viaggio musicale nella Francia degli anni 30-50  attraverso le canzoni di Edith Piaf. Lo spettacolo è stato presentato in 3 lingue (inglese per i dialoghi, francese e italiano per le canzoni) e nei quattro giorni di rappresentazione ha riempito la platea del teatro. Il pubblico è rimasto entusiasta, e dopo lo spettacolo in moltissimi si sono fermati per fare domande e considerazioni con l’attrice Nathalie Mentha e il regista Pino Di Buduo.

Nel frattempo l’ensamble del Teatro Potlach si è fatto conoscere alla cittadina di Bethelhem (distante circa un’ora da Philadelphia) anche con diverse dimostrazioni di lavoro e workshops nella High School locale, specializzata nelle arti, e presso il Moravian College, arrivando a lavorare con più di 150 studenti.

Durante la permanenza si sono anche rafforzarti i rapporti di amicizia e collaborazione con il Touchstone Theatre, conosciuto nel 2013  a Shanghai, presso l’International Experimental Theatre Festival. Il Touchstone era stato poi ospite del Teatro Potlach a Fara Sabina, nel giugno 2014, per partecipare al Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali. Da allora il Touchstone considera l’ensamble del Teatro Potlach come propri maestri, tanto che nell’ultimo anno ha fatto adottare ai propri attori il training fisico del Potlach, appreso durante il Festival Laboratorio. 

Il 21 Settembre il Teatro Potlach ha proseguito la sua tournée in Texas, a San Antonio. Qui è stato ospite nello Stieren Theater della Trinity University, presso il dipartimento di “Human Communication and Theatre”. Anche in questo caso lo spettacolo “I primi 100 anni di Edith Piaf” ha fatto da apri fila alla stagione del teatro ospitante, e ha replicato il successo avuto in Pennsylvania. Il lavoro si è fatto poi particolarmente intenso quando sono stati chiamati gli studenti dell’università a collaborare in prima persona nella costruzione del grande progetto “Città Invisibili”: uno spettacolo itinerante, multidisciplinare e multimediale che il Teatro Potlach, dal 1991, ha portato in tutto il mondo.

Per la costruzione di “Città Invisibili” l’ensamble del Teatro Potlach ha lavorato singolarmente con oltre 50 studenti, per un totale di più di 60 partecipanti allo spettacolo. Sono stati inoltre offerti dei workshop sul training fisico, sulla costruzione di una partitura fisica e vocale, e sul training vocale. Lo spettacolo, che si è svolto nelle serate dell’8 e del 9 Ottobre, si è rivelato la punta di diamante della tournée: in mille sono accorsi ad assistere alla performance, che ha completamente trasformato l’intero edificio teatrale della Trinity University e i suoi cortili con fari, proiezioni, teli, scritte e candele. Il pubblico si è tuffato nel percorso che permetteva di visitare dai sotterranei ai laboratori di pittura o scenografia, fino a passare all’interno della sala teatrale passando per il palco.

L’11 ottobre il Teatro Potlach è tornato in Italia, e il pomeriggio stesso è stato insignito del premio “Oliva d’Oro” 2015 dell’Associazione Arte 2000, per “il suo impegno culturale e di avanguardia, per l'attività di ricerca e sperimentazione teatrale nel territorio reatino e di allestimento di spettacoli in Italia e all'estero”. Nel 2016 il Potlach compirà 40 anni di attività, e saranno numerosissime le attività sia nel territorio, sia in tutta Italia e all’estero.

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Giappone, nella base di Yokosuka il suffragio per 7 marinai Usa

Giappone, nella base di Yokosuka il suffragio per 7 marinai Usa

Base navale di Yokosuka, Giappone(askanews) - Cerimonia di suffragio nella base navale statunitense di Yokosuka, in Giappone, porto del cacciatorpediniere lanciamissili Fitzgerald entrato in collisione con un mercantile filippino al largo della baia di Tokyo. A seguito del violentissimo urto sette marinai americani hanno perso la vita. I parenti delle vittime, trecento colleghi militari e ...

 
Pakistan, hub del traffico illegale legato al trapianto di reni

Pakistan, hub del traffico illegale legato al trapianto di reni

Bhalwal, Pakistan (askanews) - Cronache di quotidiano orrore dal Pakistan, paese da tempo crocevia internazionale del traffico illegale legato al trapianto di reni. Una pratica che sinora le autorità mediche e politiche locali non sono riuscite a stroncare a causa delle inefficienze investigative e di una labile volontà di eradicare il problema. Bushra Bibi è una madre pachistana che ha venduto ...

 
Dal 29 giugno al cinema: "Il tuo ultimo sguardo"

Dal 29 giugno al cinema: "Il tuo ultimo sguardo"

Milano (askanews) - Dal 29 giugno arriva nei cinema "Il tuo ultimo sguardo", film che segna il ritorno alla regia di Sean Penn, a 10 anni da "Into the wild". Milano (askanews) - I protagonisti della politica, ambientata in Liberia ma girata in Sudafrica, sono Javier Bardem e Charlize Theron. Nonostante sia una produzione hollywoodiana, nessuno dei protagonisti è di origine statunitense. Il film è ...

 
Usa, i colossi tech si uniscono nella lotta all'estremismo

Usa, i colossi tech si uniscono nella lotta all'estremismo

New York (askanews) - I colossi tecnologici della Silicon valley uniti per combatterel'estremismo in rete. Dopo le ripetute accuse di aver aiutato il terrorismo a diffondersi, Facebook, YouTube, Twitter e Microsoft hanno annunciato la creazione del Global Internet Forum to Counter Terrorism, sostenendo che la loro collaborazione si focalizzerà sulle soluzioni tecnologiche, sulla ricerca e le ...

 
Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

RIETI

Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

Si è svolto presso lo splendido scenario della Chiesa di San Rufo a Rieti, accanto al dipinto del bell’Angelo dello Spadarino, il concerto del flautista Sandro Sacco, che già ...

25.06.2017

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

RIETI

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

Entrano nel vivo i Concerti per la Festa Europea della Musica a Rieti organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale Musikologiamo, anche quest’anno presente ...

18.06.2017

Carlo Verdone

RIETI

Meloccaro incontra Carlo Verdone al Parco del Cordiandolo

Appuntamento questa sera, alle 21, al parco "Il coriandolo", con l’intervista di Stefano Meloccaro a Carlo Verdone. Atteso un vero e proprio bagno di folla per l’attore ...

17.06.2017