Cerca

Domenica 26 Febbraio 2017 | 17:48

RIETI

Ater-Critevat “La Sapienza”, accordo per ospitare lezioni dell'Università

ater villa reatina - rieti

Grazie al protocollo d’intesa sottoscritto dall’Ater della Provincia di Rieti e dal CRITEVAT (Centro di Ricerche di Ingegneria per la Tutela e la Valorizzazione dell’Ambiente e del Territorio) della “Sapienza” di Roma, da mercoledì 11 novembre, la Struttura Polifunzionale di proprietà dell’Ater in via Menotti, nel quartiere di Villa Reatina a Rieti, ospiterà lezioni dell'Università. L’iniziativa rientra nell’ambito della più ampia collaborazione che il Critevat, diretto dal prof. Ing. Carlo Cecere, e l’Ater guidata dal Commissario Straordinario Eliseo Maggi, hanno avviato nel campo della formazione, della ricerca e della divulgazione, ponendo al centro i giovani studenti del Polo universitario reatino. Ater e Critevat si prefiggono di condurre congiuntamente studi e ricerche nei campi della conoscenza storica, documentale e materiale dei manufatti edilizi esistenti, dell’approfondimento delle problematiche relative alla compatibilità degli interventi per l’adeguamento degli edifici, dello studio per applicazioni tecnologiche finalizzate al risparmio energetico e allo sviluppo locale sostenibile, dello studio per applicazioni sperimentali nella gestione domotica di particolari strutture edilizie. Inoltre, è intenzione di Ater e Critevat proporre mostre, seminari, conferenze, tirocini e stages formativi.

 

Più letti oggi

il punto
del direttore