consegna scudo san martino - forestale rieti

RIETI

Al Corpo Forestale dello Stato dato in custodia il calco dello "Scudo di San Martino"

31.10.2015 - 12:07

0

Si è celebrato il passaggio di consegne, tra la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza de L’Aquila e la Scuola del Corpo Forestale dello Stato di Cittaducale,  quando il calco dello Scudo di San Martino, emblema dell’Istituto Scudi di San Martino di Firenze, ha compiuto il tradizionale cambio di custodia, che culminerà il 31 ottobre presso il Palazzo Vecchio in Firenze. 

La cerimonia si è svolta a L’Aquila, presso la Scuola della Guardia di Finanza in frazione Coppito, alla presenza del Vice Presidente dell’Istituto Scudi di San Martino, Settimio Bernocchi, del Comandante Battaglione della Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza, Colonnello t.ST Gaetano Cutarelli, del Responsabile Reparto Logistico Amministrativo della Scuola del Corpo forestale dello Stato di Cittaducale, Pr. Dir. Dott. Francesco Pennacchini, del Comm. Capo forestale Mattia Scirè e del Comandante di Compagnia della Guardia di Finanza, Cap. Francesco Paolo Davide.

A suggellare il cerimoniale della consegna dello "Scudo", due picchetti degli allievi della Guardia di Finanza, per l’occasione in divisa storica,  e del Corpo forestale dello Stato, che hanno onorato con la loro presenza il passaggio dell’emblema tra i due Istituti. 

Nel suo intervento, il Vice Presidente Bernocchi ha portato il saluto del Presidente Comm. Roberto Lupi, evidenziando la consolidata tradizione dell’Istituto Scudi di San Martino, che si rinnova ogni anno,  con il passaggio del “calco" dello Scudo, simbolo dell’Istituto, opera d’arte realizzata 32 anni fa dal Maestro fiorentino Brandimarte, lasciato in custodia a Reparti militari, Enti, Corpi di Polizia.

Una staffetta simbolica, un passaggio di consegne che rappresenta un momento di forte e sentita condivisione tra l’Istituto fiorentino e gli Enti Istituzionali, manifestazione di vicinanza e sostegno a riconoscimento delle molteplici attività di solidarietà svolte nel tempo.

La cerimonia di quest’anno si è svolta presso la Scuola della Guardia di Finanza, nella sede a tutti nota per il terremoto 2009 e per il Summit del G8, in una cornice particolarmente  sentita nel ricordo dell’encomiabile  attività svolta dai finanzieri e dai soccorritori da loro ospitati durante i tragici giorni del terremoto di sei anni fa. 

La Scuola del Corpo forestale dello Stato custodirà lo "Scudo" fiorentino per l’intero anno 2016, presso la propria sede di Cittaducale in provincia di Rieti.

Durante la cerimonia di consegna degli Scudi di san Martino, presso Palazzo Vecchio in Firenze, verrà attribuito anche il diploma di benemerenza all'Ispettore Sup. Fani Andrea della Sez. p.g. aliquota CFS presso la Procura della Repubblica di Firenze per l’opera svolta in ambito sociale e del volontariato.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Roma, (askanews) - Un nuovo approccio diagnostico e terapeutico potrebbe rivoluzionare le strategie di cura della malattia di Crohn, patologia infiammatoria intestinale che colpisce prevalentemente in età giovanile e dopo i 65 anni. Lo ha evidenziato uno studio internazionale cui hanno preso parte anche ricercatori italiani. Fra loro, Alessandro Armuzzi, professore associato di Gastroenterologia ...

 
Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Roma, (askanews) - "L'atterraggio è sicuramente interessante, tutta la manovra. Io di solito la definisco come una sequenza di eventi catastrofici che si concludono con l'atterraggio morbido, che è un impatto tra un tir e un'utilitaria in autostrada e tu sei sull'utilitaria naturalmente": così l'astronauta Esa Paolo Nespoli, durante l'ultimo colloquio dall'Iss, la Stazione spaziale internazionale,...

 
Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Mosca, (askanews) - Andrea Ribaldone, Eugenio Boer e Luigi Nastri. Ben tre degli chef più amati della Michelin sono stati per la prima volta riuniti in ambasciata d Italia a Mosca, Villa Berg, per una cena legata alla settimana della Cucina Italiana nel Mondo e al bazar di beneficenza organizzato dalla nostra diplomazia. Cosa hanno combinato tutti insieme? Ce lo raccontano loro: "Ci siamo chiesti ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017