Expo, successo dei progetti "Reate Well" e "Territori capaci di futuro"

RIETI

Expo, successo dei progetti "Reate Well" e "Territori capaci di futuro"

30.10.2015 - 22:33

0

“Siete arrivati per ultimi ad Expo ma il modello proposto è vincente e si percepisce la voglia di continuare in futuro, per non perdere gli sforzi fatti”. Ad aprire la conferenza stampa dedicata a Rieti nello spazio della Regione Lazio ad Expo è Giovanni Bastianelli, dell'Agenzia Regionale del turismo, che indica soprattutto il grande obiettivo del futuro: mettere a frutto la ricchezza e il valore delle esperienze sviluppate con i progetti "Reate Well" e "Territori capaci di futuro". La stessa priorità indicata anche dall'assessore regionale Fabio Refrigeri nel suo intervento "pieno di entusiasmo" perché "io che ho fatto per tanti anni l'amministratore posso dire con certezza che questa volta le cose sono cambiate. Finalmente nella nostra provincia ci sono una coesione tra soggetti diversi e un'appartenenza al territorio che non si erano mai visti prima". Giusto. Ma come fare concretamente a "non perdere" l'esperienza dei progetti legati ad Expo? "Facendo le cose per bene, innanzitutto nella partita delle aree interne e poi con il Giubileo" spiega l'ex sindaco di Poggio Mirteto che annuncia una delibera della Regione Lazio per la città di Rieti con fondi per 500 mila euro finalizzati a valorizzare il sentiero di Francesco, "un grande elemento di competitività economica per il territorio". A proposito di "soldi", Refrigeri si rivolge ai tanti amministratori presenti spiegando che molto potrà essere fatto grazie al progetto delle aree interne "per il quale il nostro territorio è già stato riconosciuto. Cercheremo di partire per primi a Rieti, o comunque tra i primi". La conferenza stampa, coordinata dall'esperto di enogastronomia Stefano Carboni, prosegue attraverso il racconto dei tanti che hanno contribuito in questi mesi ad elaborare e realizzare i due progetti reatini: dall'Ascom alla Lega Navale, passando per l'Istituto Alberghiero, la Comunità Montana Salto-Cicolano e diversi altri. Insomma, tanto per l'Italia quanto per la nostra provincia, adesso di può dire davvero che Expo è stata una straordinaria vittoria.

AMPIO SERVIZIO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI E DELLA SABINA IN EDICOLA SABATO 31 OTTOBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rocio incanta Giffoni: "Ora vacanze, poi sul set di Neri Parenti"

Rocio incanta Giffoni: "Ora vacanze, poi sul set di Neri Parenti"

Giffoni Valle Piana (askanews) - Sorridente, solare e bellissima, l'attrice spagnola Rocio Munoz Morales ha incantato i ragazzi del Giffoni Film festival, dove è tornata a distanza di due anni. Un'occasione per sapere dei suoi progetti presenti e futuri, a partire dal film di Neri Parenti "Natale da Chef", che la vedrà impegnata sul set dopo le meritate vacanze. "Sì inizio le riprese del film a ...

 
Cassano: Berlusconi e Renzi diversi, uno crea e l'altro distrugge

Cassano: Berlusconi e Renzi diversi, uno crea e l'altro distrugge

Bari, 22 lug. (askanews) - "Non credo che Berlusconi e Renzi siano simili. Berlusconi è nato per costruire, per federare, per mettere insieme tutte quelle forze moderate e ha aggiunto delle forze che non sono moderate come la Lega Nord, è riuscito dopo tanti anni a creare un rapporto con la Lega Nord. Renzi mi pare che invece di ricostruire stia distruggendo, non so se gli è rimasto qualche amico ...

 
Cassano dopo l'addio ad Ap: "Mi sento un'altra persona ora"

Cassano dopo l'addio ad Ap: "Mi sento un'altra persona ora"

Bari (askanews) - "E' stato un lavoro che è durato molti e molti anni e che mi ha poi portato a prendere questa decisione importante. Mi sento un'altra persona, da oggi mi sento un'altra persona". Così da Bari, sua città natale, Massimo Cassano spiega il suo addio ad Alternativa popolare per tornare a Forza Italia. L'ormai ex sottosegretario al Lavoro si è congedato senza però sentire alcun ...

 
Mafia, caso Contrada: legali diffidano ministero Interni e Inps

Mafia, caso Contrada: legali diffidano ministero Interni e Inps

Palermo (askanews) - Bruno Contrada deve essere reintegrato nei ranghi dell'amministrazione della pubblica Sicurezza e percepire le cifre non corrisposte nei 25 anni di interdizione dai pubblici uffici. E' questa la richiesta contenuta nel documento di diffida presentato dagli avvocati dell'ex capo della Squadra Mobile di Palermo e destinato al Ministero dell'Interno e all'Istituto Nazionale di ...

 
spettacolo Simbas

RIETI

Al chiostro di Santa Lucia lo spettacolo "Odissea"

L’assessorato alla Cultura del Comune e il museo civico, nell’ambito del progetto del Simbas, Sistema territoriale integrato dei musei e delle biblioteche del’Alta Sabina, ...

21.07.2017

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017

teatro in giardino

RIETI

A "Teatro in giardino" lo spettacolo "Eroi. Racconto di parole e note"

Questa sera -domenica 16 luglio -, alle 19.30, presso i Giardini Ex-Manni l’Underground presenterà Eroi, racconto di parole e note, una produzione della Compagnia Brincadera ...

16.07.2017