RIETI

Detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico: perquisizioni nel Reatino

27.10.2015 - 12:00

0

La Polizia postale di Catania coordinata dalla Procura ha sgominato un’associazione a delinquere finalizzata allo scambio, divulgazione e distribuzione di materiale pedopornografico. Diciassette le persone indagate, di queste, tre sono state arrestate in flagranza per la detenzione di un ingente quantitativo di immagini e video ritraenti minori impegnati in scene di sesso anche con adulti o in pose erotiche. L’indagine, avviata d’iniziativa lo scorso anno dal personale del Compartimento Polizia Postale di Catania, coordinato dal Centro Nazionale di Contrasto della Pedopornografia on-line di Roma ed ha preso le mosse dal monitoraggio della Rete che consentiva di appurare l’esistenza di una pagina web contenente foto di nudo di minori e numerosi messaggi di commento a dette immagini, chiaramente indicativi di un interesse di tipo sessuale verso minori, alcuni messaggi risultavano provenire verosimilmente da soggetti di nazionalità italiana. Una vera e propria “comunità virtuale” tra utenti del web che, protetti dall’anonimato e favoriti dalla dimestichezza dei vari servizi di cloud storage offerti in rete, utilizzavano queste tecniche per scambiare materiale pedopornografico, creare archivi e incrementarli. L'organizzazione aveva così la disponibilità di innumerevoli immagini e video di natura pedopornografica, di scambiarle senza lasciare alcuna traccia su personal computer o smartphone atteso che tutto il materiale veniva custodito, appunto, sul cloud storage. Sono stati accertati numerosi contatti tra gli indagati e soggetti di diversa nazionalità aventi pari turpe interesse in Francia, Regno Unito, Islanda, Polonia, Brasile, Marocco e i relativi dati sono stati comunicati alle Autorità internazionali. Sul territorio nazionale le città interessate dalle perquisizioni sono state Milano, Cremona, Ascoli Piceno, Varese, Salerno, Napoli, Nuoro, Treviso e Rieti. In tre casi (a Napoli, Salerno e Milano) si è proceduto all’arresto in flagranza in ragione dell’ingente quantitativo del materiale illecito rinvenuto. Le perquisizioni hanno dato esito positivo anche per gli altri indagati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Papa Francesco in Cile a tavola con i Mapuche

Papa Francesco in Cile a tavola con i Mapuche

Roma, (askanews) - Papa Francesco a tavola con alcuni membri del popolo indigeno Mapuche a Temuco, nella regione dell Araucania, in Cile. Prima del pranzo nella casa delle suore della Santa Croce Madre de la Santa Cruz Bergoglio ha pregato insieme agli indigeni, poi si è seduto accanto a una donna. Dopo aver mangiato si è intrattenuto a parlare con alcuni indios e si è concesso alle foto di rito ...

 
La mafia cinese nel traffico delle merci su strada: 33 arresti

La mafia cinese nel traffico delle merci su strada: 33 arresti

Prato (askanews) - E' di 33 arresti il bilancio dell'operazione "China Truck" svolta dalla polizia, su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Firenze, a Prato e in varie città italiane ma anche all'estero. Gli arrestati sono accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso. L'operazione ha sgominato un'organizzazione mafiosa cinese che agiva oltre che in Italia, in vari Paesi ...

 
Chef Tomei: piatto del carnevale? Riso alle seppie alla Darsena

Chef Tomei: piatto del carnevale? Riso alle seppie alla Darsena

Milano (askanews) - "Intanto partiamo da un presupposto: il carnevale e il cibo si assomigliano perché sono due cose dove si gode 'carnalmente'. Perché il cibo non è aria fritta o filosofia, ma è un godimento materiale. Poi come tutti i godimenti materiali arricchisce l'anima. Quando si fa all'amore, poi, si sta bene anche nell'anima. Giusto?! Mi sembra un discorso che fila!". Parola di chef. ...

 
Rigopiano, la tragedia il 18 gennaio 2017: morirono 29 persone

Rigopiano, la tragedia il 18 gennaio 2017: morirono 29 persone

Roma, (askanews) - Rigopiano, un anno dopo. Il 18 gennaio segna la data della tragedia avvenuta nel comune di Farindola, in Abruzzo, quando una slavina si è staccata da una cresta sovrastante e ha investito l'albergo Rigopiano-Gran Sasso Resort. Morirono 29 persone. In queste immagini, diffuse dal Soccorso Alpino, si ripercorre la tragedia, ma anche i salvataggi degli uomini impegnati nelle ...

 
Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

Matinée per le scuole e spettacolo serale per uno dei capolavori di Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli”, commedia, quella che andrà in scena al Flavio Vespasiano, ...

17.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018