cotral

RIETI

Metrebus, la protesta dei pendolari. La Regione: "Niente aumenti e disservizi"

26.10.2015 - 21:40

0

L’annuncio di Trenitalia e di Cotral di voler uscire dal sistema Metrebus propone scenari cupi sul futuro del trasporto pubblico regionale e sul sistema tariffario integrato, che potrebbe creare un effetto domino ricadente sui pendolari. Come anticipato dal Corriere di Rieti la società dei trasporti ferroviari ha annunciato di voler uscire dalla tariffazione integrata, scatenando le ire della Cotral, che riguardo la tariffazione integrata vanta nei confonti di Atac crediti per un ammontare di 120 milioni di euro, soldi incassati da Atac per i servizi resi dalla stessa Cotral e mai ridistribuiti. Insomma, per le beghe tra società dei trasporti a rimetterci saranno solo i pendolari, che dovranno, nella peggiore delle ipotesi, acquistare biglietti singoli per ogni società di trasporti utilizzata. Con conseguenti disagi. "I pendolari non sono disposti più a subire l'equazione vigente da anni per cui a performance sempre peggiori delle aziende di trasporto pubblico debbano corrispondere maggiori costi per l'utenza pendolare” fanno sapere dal Comitato pendolari. Intanto la Regione ha ribadito che sono “del tutto infondate le preoccupazioni su eventuali aumenti o disservizi di metrebus”.

TUTTI I PARTICOLARI NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI E DELLA SABINA IN EDICOLA MARTEDI' 27 OTTOBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Iraq: l'esercito iracheno riconquista Kirkuk, curdi si ritirano

Iraq: l'esercito iracheno riconquista Kirkuk, curdi si ritirano

Kirkuk, Iraq (askanews) - Le forze irachene sono entrate nella sede del governatorato di Kirkuk, capoluogo dell'omonima provincia nell'Iraq settentrionale, ricca di petrolio e dal 2014 sotto il controllo del governo del Kurdistan iracheno. I peshmerga, le forze militari curde, hanno preferito ripiegare senza contrastare l'avanzata. L'intervento delle truppe di Bagdad segue il duro contrasto con ...

 
Erdogan in visita di Stato in Polonia

Erdogan in visita di Stato in Polonia

Varsavia, (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan è in visita ufficiale in Polonia, dove è stato accolto dal suo omologo polacco Andrzej Duda. Nelle immagini senza commento la stretta di mano tra i due leader.

 
Al via negoziati governo, Merkel minimizza batosta Bassa Sassonia

Al via negoziati governo, Merkel minimizza batosta Bassa Sassonia

Roma, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel minimizza la sconfitta del suo partito alle elezioni regionali in Bassa Sassonia, dove la Cdu ha ottenuto il 33,6% (perdendo il 2,4% dei consensi a livello locale in confronto alle precedenti elezioni del 2013), e si dice "molto fiduciosa" in vista dei difficili negoziati per formare il prossimo governo. "Noi, in quanto Cdu e in quanto ...

 
Epatite C, verso l'eradicazione con i nuovi farmaci

Epatite C, verso l'eradicazione con i nuovi farmaci

Roma, (askanews) - L'epatite C non è più uno spauracchio ma una malattia che va dritta verso l'eradicazione. Merito dei nuovi farmaci, capaci di curare completamente il paziente, ai quali si sono aggiunte molecole di ultimissima generazione che garantiscono maggiore efficacia, tempi di terapia più brevi e costi più contenuti. Spiega Antonio Craxì docente di Gastroenterologia all'Università di ...

 
I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale.

CANTALICE

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale

Dopo aver vinto il 9 Settembre 2017 il Cantagiro Umbria, Carla Paradiso di Cantalice (nella foto con Alessandro Cavaliere, organizzatore del Cantagiro Umbria) é approdata a ...

11.10.2017

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

RIETI

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

E’ stata una grande emozione la versione di Amleto presentata domenica al Reate Festival, una nuova drammaturgia in cui la vicenda di Shakespeare si sposa alla musica di ...

09.10.2017