Cotral

RIETI

Cotral: "Pronti ad uscire da Metrebus". Disagi in vista per i pendolari

25.10.2015 - 23:00

0

L'annuncio dell'uscita di Trenitalia da Metrebus segna di fatto la fine del sistema tariffario integrato, almeno per come è stato concepito e gestito fino ad oggi. Nonostante Cotral abbia cercato in questi mesi il dialogo con Atac, nessuna buona volontà è stata dimostrata dall'azienda romana per trovare una qualsivoglia soluzione che rendesse il sistema più trasparente ed efficace. I crediti di Cotral nei confronti di Atac ammontano a 120 milioni di euro: soldi incassati da Atac per servizi resi da Cotral e mai ridistribuiti. 

Per tutte queste ragioni Cotral ha fissato la data del primo gennaio come l'ultima possibile prima di disdettare il sistema Metrebus, intraprendendo in questi mesi tutte le azioni legali necessarie per recuperare la quota della bigliettazione mai incassata. 

“Un sistema tariffario integrato è uno strumento indispensabile per incentivare il servizio di trasporto pubblico in un'area come quella laziale - dichiara l'amministratore delegato di Cotral Arrigo Giana - ma non può funzionare se un soggetto gestisce tutte le informazioni e i flussi finanziari e gli altri nulla. Anche in considerazione del fatto che in questi anni non sono mancate gravi criticità di gestione. Siamo pronti a discutere una nuova organizzazione del sistema solo se la gestione verrà affidata ad un soggetto terzo rispetto al quale le aziende aderenti avranno la medesima possibilità di controllo. Atac dovrebbe responsabilmente fare un passo indietro come gli stiamo suggerendo da mesi, purtroppo inascoltati”. Insomma per i pendolari reatini si profilano all'orizzonte ulteriori disagi.

AMPIO SERVIZIO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI E DELLA SABINA IN EDICOLA LUNEDI' 26 OTTOBRE

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Roma, (askanews) - Un nuovo approccio diagnostico e terapeutico potrebbe rivoluzionare le strategie di cura della malattia di Crohn, patologia infiammatoria intestinale che colpisce prevalentemente in età giovanile e dopo i 65 anni. Lo ha evidenziato uno studio internazionale cui hanno preso parte anche ricercatori italiani. Fra loro, Alessandro Armuzzi, professore associato di Gastroenterologia ...

 
Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Roma, (askanews) - "L'atterraggio è sicuramente interessante, tutta la manovra. Io di solito la definisco come una sequenza di eventi catastrofici che si concludono con l'atterraggio morbido, che è un impatto tra un tir e un'utilitaria in autostrada e tu sei sull'utilitaria naturalmente": così l'astronauta Esa Paolo Nespoli, durante l'ultimo colloquio dall'Iss, la Stazione spaziale internazionale,...

 
Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Mosca, (askanews) - Andrea Ribaldone, Eugenio Boer e Luigi Nastri. Ben tre degli chef più amati della Michelin sono stati per la prima volta riuniti in ambasciata d Italia a Mosca, Villa Berg, per una cena legata alla settimana della Cucina Italiana nel Mondo e al bazar di beneficenza organizzato dalla nostra diplomazia. Cosa hanno combinato tutti insieme? Ce lo raccontano loro: "Ci siamo chiesti ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017