CASERMA VERDIROSI

RIETI

Caserma Verdirosi, Sossio Andreottola nuovo comandante alla Scuola Nbc

24.10.2015 - 13:36

0

Cambio ai vertici della scuola Nbc dove il generale Giancarlo Villa - in forza come comandante alla Verdirosi nell'ultimo triennio e destinato ora a fare il vice capo del IV reparto presso lo Stato Maggiore della Difesa - e' stato avvicendato dal parigrado Sossio Andreottola. A presenziare alla cerimonia le autorità religiose, civili e militari tra le quali il generale di Corpo d'Armata Giorgio Battisti (comandante per la formazione, specializzazione e dottrina dell'Esercito) che ha fatto prima un plauso all'uscente Villa per quanto fatto e un augurio, poi, a quanto dovrà fare Andreottola in una struttura che rimane fiore all'occhiello a livello internazionale e riferimento Nato per la formazione. Il polo interforze per la difesa Nbc resta infatti un punto fermo e tra le missioni riconosciute ci sono quella del dove specializzare nel settore Cbrn (Chimico Biologico Radiologico Nucleare) il personale delle Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato nonché dei dicasteri e delle organizzazioni civili coinvolte nella materia; elaborare direttive e procedure di impiego nonché fornire pareri e consulenze in campo Cbrn; promuovere ed ospitare convegni, seminari e conferenze tematiche finalizzate ad accrescere e mantenere viva ed aggiornata la sensibilità del Paese sulle problematiche connesse al rischio Cbrn; mantenere rapporti con Università ed enti scientifici per lo sviluppo di attività di insegnamento e di aggiornamento sulle tematiche Cbrn e partecipare con propri rappresentanti ai gruppi di lavoro Nato. Una rosa di compiti decisamente di spessore e altamente performante anche grazie alla professionalità raggiunta nella scuola e nelle sue appendici come quella dell'area addestrativa Nubich dove si trovano attrezzati diversi scenari per l'effettuazione realistica di attività pratiche di tipo chimico, biologico e radiologico. Un sistema complesso e in più occasioni aperto alla città dove l'impronta dell'uscente Villa e' stata importante e forse, anche per questo, il suo addio e' sembrato sofferto al punto che lo stesso ha parlato si di speranza, ma anche di rammarico. La sfida di terminare quanto iniziato passa ora al generale Andreottola che, curriculum alla mano (dalla formazione presso lo Stato Maggiore ai comandi avuti in Afghanistan), ha tutte le carte in regola per farlo a cominciare, magari, dall'avere quel riconoscimento tanto atteso come potrebbe essere la certificazione Nato per la Verdirosi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Barcellona, il giornalaio della Rambla: viviamo in un mondo così

Barcellona, il giornalaio della Rambla: viviamo in un mondo così

Barcellona, (askanews) - E' il primo chiosco sulla Rambla, proprio dove il furgone dei terroristi è entrato nell'arteria di Barcellona falciando la folla. Il racconto del giovane giornalaio argentino che ha visto la scena: "Ero dentro il chiosco e ho sentito un rumore strano, mi sono affacciato a guardare ed era il furgone che passava qui davanti investendo la gente. Veniva da laggiù, e poi è ...

 
Cappello bianco, vestitino fiorito: Madonna per le vie di Lecce

Cappello bianco, vestitino fiorito: Madonna per le vie di Lecce

Roma, (askanews) - Passeggiata tra turisti increduli per Madonna al Duomo di Lecce. La popstar si trova in Salento, infatti, per festeggiare il syuo 59esimo compleanno e non poteva mancare una visita alle bellezze barocche della "Firenze del Sud". "Ciao Madonna", "Ma è Madonna veramente?": lo stupore dei passanti e fan che hanno immortalato con iphone e tablet l'Icona del pop. I video sono stati ...

 
Alla Rambla fiori e messaggi. Lutto nelle vetrine dei negozi

Alla Rambla fiori e messaggi. Lutto nelle vetrine dei negozi

Barcellona, (askanews) - La Rambla torna a essere piena di gente, turisti e spagnoli, all'indomani del terribile attentato che ha colpito il cuore di Barcellona. I negozi mostrano ancora il segno di lutto e di dolore per le vittime. Come Disegual che, contrariamente a quanto avviene normalmente con una vetrina ricca di colori, mostra questa volta in vetrina un grande fiocco nero in segno di lutto....

 
Capo Centro islamico Legnano: non musulmano chi uccide innocenti

Capo Centro islamico Legnano: non musulmano chi uccide innocenti

Milano, (askanews) - Non è un musulmano chi ammazza innocenti. Lo ripete senza ombra di dubbi Hamid Arifi, il responsabile del Centro Islamico d Legnano, il paese di origine di Bruno Gulotta morto nell'attentato terroristico di Barcellona. L'abbiamo incontrato subito dopo la preghiera del mattino, nel centro che si trova proprio tra l'abitazione di Gulotta e l'azienda dove lavorava, in via XX ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

RIETI

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

Il 17 Agosto presso l’Auditorium della Chiesa di S. Francesco al Terminillo si terrà un Recital del pianista Emanuele Stracchi, in prima serata alle ore 21.30: una serata ...

15.08.2017