comune di cittaducale

Comune di Cittaducale

CITTADUCALE

Dopo 40 anni approvato il nuovo Piano Regolatore Generale

23.10.2015 - 21:22

0

Il Comitato regionale per il Territorio, organismo al quale spettano le valutazioni in ordine alla regolarità degli strumenti urbanistici adottati dai Comuni, nella giornata di giovedì 22 ottobre ha licenziato il PRG di Cittaducale concludendo il complesso iter tecnico avviato nel lontano 2007 con l’adozione del documento da parte del Consiglio comunale. La prassi prevede ora l’invio di una nota ufficiale al Comune da parte dello stesso organismo tecnico, documento che sarà recepito formalmente nel corso della prima seduta utile del Consiglio. La presa d’atto comunale sarà poi inviata nuovamente in Regione che a sua volta provvederà, concludendo definitivamente la procedura, a deliberare l'approvazione. 

“Con questa approvazione concludiamo finalmente un lungo e proficuo lavoro - spiega il sindaco Roberto Ermini -. Si tratta di uno strumento di straordinaria importanza che consentirà all'amministrazione comunale di migliorare e ammodernare il Comune dal punto di vista infrastrutturale, dei servizi e della salvaguardia ambientale. Senza dimenticare il contributo all'economia e all'occupazione. Questo strumento a lungo atteso consentirà finalmente di dotare Cittaducale di servizi fondamentali, soprattutto in quelle frazioni ad oggi più carenti. Numerose e importanti le conseguenze positive per tutto il Comune. Ad esempio, non sarà più necessario ricorrere agli espropri per realizzare parchi, scuole, edilizia residenziale pubblica, sedi sportive, luoghi d’incontro e socialità. Il nuovo strumento, inoltre, attraverso la riscossione degli oneri concessori, permetterà alle casse comunali di introitare milioni di euro che saranno reinvestiti proprio nella realizzazione di opere pubbliche e servizi. Ulteriori effetti positivi si determineranno per le aree di pregio dal punto di vista ambientale e naturale, che saranno maggiormente salvaguardate. Per questo grande risultato desidero ringraziare l'assessorato regionale all'urbanistica, i tecnici interni ed incaricati, i miei consiglieri e tutti coloro che a vario titolo si sono attivati in questi tre anni per centrare questo obiettivo. Si tratta - conclude il sindaco Ermini -di uno dei risultati più importanti della nostra amministrazione che lascerà un segno indelebile nella storia del nostro Comune”.

 

E’ quanto dichiara il Sindaco di Cittaducale, Roberto Ermini.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Reggio Calabria (askanews) - Nelle baraccopoli di San Ferdinando e di Rosarno non c'è rispetto dei diritti umani, c'è un degrado umano. Perché le autorità se ne accorgono solo quando succedono questi casi gravi e si continua a mantenere operative queste strutture quando si potrebbe benissimo fare l'ospitalità diffusa e utilizzare le case della piana e dei centri storici che non sono abitate. Non ...

 
A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
teatro flavio vespasiano

RIETI

Al teatro in scena i celebri "Carmina Burana"

Sabato 23 giugno, alle 18, al teatro Flavio Vespasiano, sono in programma i celebri "Carmina Burana" di Carl Orff, versione per soli, coro, due pianoforti e percussioni ...

22.06.2018

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018